annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

morto un fasmide...

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • morto un fasmide...

    azz...
    l'ho trovato stasera alle 19 per terra, movimenti minimi e lentissimi..
    adesso torno e lo trovo morto.
    nessuna lesione apparente sul corpo, nessun cambiamento di posizione, luce, temperatura.
    Su 13 avuti a ottobre è il primo che mi muore però adesso sono in apprensione per gli altri.
    Perdita fisiologica o rischio effettivo?

  • #2
    RE: morto un fasmide...

    dimenticavo... sono degli extatosoma tiaratum

    Commenta


    • #3
      RE: morto un fasmide...

      fai una piccola tomba....e una piccola croce..... capita....uno su 13 in cinque mesi.....è quasi un record...
      .... io direi.....controllali......e se non hai cambiato nulla nel modo in cui li allevi e son campati tutto sto tempo di sicuro non è un problema di allevamento.....brava continua così....
      ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

      Commenta


      • #4
        RE: morto un fasmide...

        oddio....
        la tomba è lo stomaco della pogona.....
        eventualmente gil disegnerò una croce sul dorso....

        Commenta


        • #5
          RE: morto un fasmide...

          oddio....
          la tomba è lo stomaco della pogona.....
          eventualmente gil disegnerò una croce sul dorso....
          ahahaha sei un genio!

          Commenta


          • #6
            Concordo in pieno con Marco... se dopo cinque mesi su 13 esemplari uno solo è deceduto... beh... complimenti!!!
            Non ti allarmare! E' normale...
            P.S. ogni tanto offrigli dell'eucalipto se lo trovi... E' un toccasana e li rinforza molto... Ma i tuoi mi sa che stanno gia bene così!!!

            Commenta


            • #7
              bhe, ma domani faccio una capatina dal vivaista preferito e cerco l'eucalipto, così cambio un pò la dieta....
              che già vado a fare le scarpinate per torvar loro i rovi più sani e belli

              ma il ciclo vitale quanto è lungo pressapoco?

              Commenta


              • #8
                Attento che l'Eucalipto non abbia pesticidi e altri veleni...altrimenti gli farebbe più male che bene...

                Commenta


                • #9
                  avevao una mezza idea di piantarlo in giardino... però a questi climi mi sa che durerebbe poco...

                  Commenta


                  • #10
                    Beh guarda io sono di Venezia e l'ho piantato in giardino. Basta che tu trovi L'eucalyptus gunii che è la specie che resiste di più al freddo. Di solito è l'unica che trovi nei vivai in quanto vista la sua resistenza è ottima per un giardino...resiste fino a temperature di -5°C.
                    P.S. Ti conviene piantarne due, a me una non mi basta...

                    Commenta


                    • #11
                      Una domanda: avete mai provato con l'insalata?

                      Commenta


                      • #12
                        no....

                        Commenta


                        • #13
                          i miei exta non la vedevano neanche, in compenso si attaccavano a quercia, acero, albicocco... potresti provare al limite col leccio, che è una quercia sempreverde.

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X