annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Decine di bruchi trovati in un vaso in terrazzo..

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Decine di bruchi trovati in un vaso in terrazzo..

    in un vaso abbandonato con il terriccio umido ho trovato decine di questi..cosa sono?






  • #2
    sono di sicuro larve di coleotteri, quasi certamente di Oxythyrea funesta o dorcus (valuta anche le dimensioni, nel primo caso sono più ridotte, mentre nel secondo tendono ad essere di maggiori grandezze)

    Commenta


    • #3
      e potrebbero essere commestibili per le mie pogone???

      Commenta


      • #4
        comunque non trovo niente neanche sull'allevamento e neanche capire che larve siano..
        è bianca lattiginosa con la testa e le zampe arancioni..ma ho visto larve che stanno negli alberi marci fatte così..qualcuno mi può aiutare?

        Commenta


        • #5
          l'allevamento delle larve di coleottero,genericamente è sempre lo stesso,a seconda della locazione in cui sono state trovate puoi capire più o meno i parametri,se sono state trovate nel terriccio e non nel legno significa che quello è il loro habitat odierno,facilmente ricreabile se si suppone che si cibino di sostanze di tipo vegetale in decomposizione,necessario dunque è creare un mix a base di terriccio(prendi un po' del terriccio in cui le hai trovate,questo perchè l'assimilazione della cellulosa avviene tramite batteri simbionti che la scompongono in elementi più semplici che la larva assimila,prendendone un po' la proliferazione di questi batteri sarà più veloce e dunque il terriccio dal punto di vista nutrizionale maggiore);il mix solitamente è costituito da una percentuale maggiore di legno marcio(del tipo che si sbriciola in mano,quasi spugnoso,e di foglie secche anchesse sbriciolate con una percentuale minore di terriccio,io ho sempre fatto un 70% legno/foglie e il restante terra universale,per le specie un po' più difficili anche sterco e farina.
          comunque per avere un quadro completo e saziare la tua conoscenza sul loro allevamento non posso che riportarti al magnifico sito di oryctes.com dove ti spiegherà nel dettaglio l'allevamento dei coleotteri.
          auguri

          Commenta


          • #6
            sono sicuramente di cetonia...

            Commenta


            • #7
              sembrano proprio Cetonia Aurata..allora adesso staranno svernando..vediamo allora in primavera..

              Commenta


              Sto operando...
              X