annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scatola grilli infestata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scatola grilli infestata

    Salve, ho cominciato da un pò con la scatola dei grilli seguendo i metodi in rilievo.
    Ho usato croccantini per cani due beverini e alcuni cubetti di acqua e agar.
    Oggi ho scoperto che intorno ad un grillo morto non solo c'era una parte d'acqua (forse fuori uscita dal beverino) ma ho notato che c'erano delle piccole larve bianche/trasparenti, inoltre ho trovato nella scatola anche degli insetti che sembravano dei moscerini, forse lo stadio adulto di queste larve...
    Ovviamente ho buttato tutto, ho disinfettato e ho ordinato 500 grilli per ricominciare...
    Dove ho sbagliato? questi insetti provocano parassitosi ai grilli con conseguenze su gli animali che se ne cibano?

  • #2
    Troppo umido.
    Personalmente io non uso ne beverini ne altro: solo cibo secco e cibo umido (una fetta di mela, della carota o simili) da cambiare quando inizia a marcire o seccare.
    Le larve forse erano di un dittero che si nutre di muffe e residui organici.

    Commenta


    • #3
      Anche io ho pensato una cosa del genere, ma possono creare parassitosi? o vivono solo con i grilli non creando problemi?
      Come faccio a non avere un umidità alta se devo avere la vaschetta per le deposizioni molto umida?
      Grazie mille

      Commenta


      • #4
        Non sono parassiti, sono solo fastidiosi. Non creano nessun danno ai grilli o a chi se ne nutre.
        Usi una vaschetta per le deposizioni oppure hai messo il terriccio su tutto il fondo?

        Commenta


        • #5
          semplicemente una scatola cubica di 15x15x15.
          5 cm di terra dentro, per tenerla umida c'è bisogno di un abbondante nebulizzata...
          ma ho notato che le larve si sono formate intorno ad insetti morti in prossimità di una piccola parte bagnata.
          L'importante è che non creino problemi ai grilli, devo solo stare più attento all'igiene e credo che la cosa è risolvibile.
          Magari togliendo beverini e gel ma solo con mezza arancia, forse risolvo il problema!

          Commenta


          • #6
            Ma perchè usi la terra come substrato?non vai meglio con il giornale?se devi usarla per riprodurli inserisci una cassettina piu piccola nel box,a mio parere la terra con gli alimenti crea muffa e poi i corpi morti e le feci fanno il resto.500 grilli li dentro sono troppo

            Commenta


            • #7
              Forse non sono stato chiaro:
              Il mio faunabox è abbastanza grande la terra è inserita in una altro contenitore usata solo per la deposizione di uova è mantenuta umida. il faunabox non ha substato

              Commenta


              • #8
                Si non eri stato chiaro,ok è successo pure a me lo stesso che si sono creati vermi bianchi,Però era perchè c'era un alto tasso di umidità e non ho pulito spesso.Per caso lo stesso con te?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Hermè Visualizza il messaggio
                  Forse non sono stato chiaro:
                  Il mio faunabox è abbastanza grande la terra è inserita in una altro contenitore usata solo per la deposizione di uova è mantenuta umida. il faunabox non ha substato
                  metti un bel po di crusca come substrato di tutto il fauna box, i grilli se la mangiano ed è ottima per assorbire l'umidità in ecceso.
                  p.s: se il tuo fauna ha un coperchio toglilo cosi circola meglio l'aria e non si alza troppo l'umidità

                  Commenta


                  • #10
                    ha un coperchio ma e forato per il 50% della sua area e coperto con zanzariera.
                    Ho capito che lo sbaglio è dovuto alla troppa umidità, anche perchè ho la scatola in cantina, proverò ad usare metodi diversi, buona idea quella della crusca forse non tanto pratica quando devi pulire però.
                    La cosa importante è che questi insetti che hanno infestato, seppur minimamente, il faunabox non rechino danni ai grilli o peggio ancora a chi se ne ciberà!

                    PS la crusca non ha un valore nutrizionale mediocre? Io so che è molto fibrosa ma poco proteica e vitaminizzante ?
                    Ultima modifica di Hermè; 26-09-2010, 23:05.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Hermè Visualizza il messaggio

                      PS la crusca non ha un valore nutrizionale mediocre? Io so che è molto fibrosa ma poco proteica e vitaminizzante ?
                      tranquillo la crusca se hanno altro da mangiare non la guardono neppure, serve solo a assorbire umidità.
                      per il fatto aereazione, anche io usavo il coperchio forato, ma avevo comunque alcune morti, da quando non lo uso più va molto meglio!

                      Commenta


                      • #12
                        si ma degli assimilis adulti credo che un modo per uscire lo trovino, almeno per quanto riguarda i miei faunabox!

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Hermè Visualizza il messaggio
                          si ma degli assimilis adulti credo che un modo per uscire lo trovino, almeno per quanto riguarda i miei faunabox!
                          metti la zanzariera oppure un vascone bello alto

                          Commenta


                          • #14
                            non creano nessun danno, a me ne son capitati di due tipi uno che depone le uova nello scatolotto di deposizione, escono i vermetti bianchi, e un altro che invece sfruttava i cadaveri dei grilli a mo di bigattino, a parte il fastidio e/o lo schifo non c'è nessun danno per i grilli, solo gli acari possono dare problemi, ai baby grilli, e se in quantita abnorme anche agli adulti. non serviva buttarli.

                            Commenta


                            • #15
                              forse aggiungerò un ventola per pc, in questo modo nessun mio convivente può spaventarsi se vede il fauna aperto, inoltre consuma pochissimo e mantiene un umidità bassa.
                              Non diventa un pò scocciante rimuovere la crusca ogni volta che si vuol fare un pulizia completa? Finirebbero dopo poco nel trovarsi in un substrato crusca/feci se non venisse mai pulito

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X