annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dubia o Lateralis in base al terrario

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dubia o Lateralis in base al terrario

    Salve a tutti
    Mi sto orientando verso l'acquisto di Blatte Dubia oppure le lateralis. Principalmente andranno in pasto a gechi leopardini che alloggiano in un Sistema Rack Antonius su carta assorbente. Possiedo anche un camaleonte e qualche specie di geco che ha un substrato naturale (chi sabbia e chi fibra di cocco). La scelta ricadrebbe sulle lateralis che non sono fossorie al contrario delle dubia. Ciò che mi incuriosisce però è: Chi è tra le due la miglior scalatrice? (anche se so che su pareti lisce non vanno ma basta un po' di calcare e sono quasi fritto). Nelle vasche antonius rischio l'arrampicamento su quella specie di fascione più ruvido che le attraversa?

  • #2
    guarda....a dirla tutta sia le dubia che le lateralis vanno bene,alcuni accorgimenti però:le dubia hanno una riproduttività decisamente maggiore,così come per la crescita,il tempo di gestazione ooteca e il passaggio da neanidi-subadulti(tutti fossori e piuttosto coriacei) a quello da adulti(più morbidi e masticabili),inoltre sono molto più resistenti a condizioni "estreme",le lateralis per pro hanno che sono parecchio vistose per il loro colore acceso,sia da neanidi che da adulte sono buone come cibo da pasto e tendono a muoversi anzichè stare ferme come le dubia.
    io in questo caso ti consglio le lateralis,non so che leopardini hai ma se ho ben capito non hai i giant,per i normal le dubia son troppo grosse,non so nemmeno se le accettano e se lo fanno rischiano il soffocamento(poi bho,magari sottovaluto la loro apertura boccale,però sono decisamente grossi da adulti e troppo coriacei e poco semoventi da neanidi).
    per il fattore scalare,direi che le lateralis le battono non poco,avendo un peso inferiore riescono a sollevarsi più facilmente,oltre ad essere più portate(le dubia tendono invece a rifugiarsi il più in basso possibile),ma per prevenire il pericolo di fughe puoi far 2 semplici cose:1)tenere i vetri sempre puliti almeno in una fascia in modo tale che non abbiano aderenza alle zampe 2)con del cotone idrofilo imbevuto di olio o vasellina passare sui bordi del vetro e vedi che qualunque blatta non potrà valicare quella zona oleosa...almeno fino a quando non si asciuga.
    comunque qualche fuga la si ha sempre prima o poi...ma nulla di preoccupante,le lateralis in assenza di fonti d'acqua muoiono entro pochi giorni.

    Commenta


    • #3
      Grazie mille delle delucidazioni Steve ora ho le idee più chiare. Proverò a prenderne un po' per provare come reagiscono nel mio rack di leo. Non vorrei che si arrampicassero nel terrario. (struttura antonius ikea)

      Commenta


      Sto operando...
      X