annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Python brongersmai: new entry e consigli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Python brongersmai: new entry e consigli

    Era da tempo che ci stavo facendo un pensierino e ad Origgio capitata l'occasione giusta, cos me ne sono tornato a casa con una femmina CB 2012 di Python brongersmai.




    Momentaneamente l'ho messa in una vasca circa 55 x 40 x 20 con aspen come substrato, una tana e una ciotola per l'acqua.
    Le mie domande sono:
    - Posso usare fibra di cocco come substrato?
    - Come terrario definitivo ho un 120x60x50 potrei gi spostarlo l o mi consigliate di tenerlo in qualcosa di pi piccolo?

  • #2
    ciao, io per la curtus mi trovo molto bene con la torba acida di sfagno, devi tenere livelli medio alti di umidita' per queste serpi se non vuoi aver problemi durante le mute, e usando la torba acida elimini l'insorgere di muffe e batteri, la mia un'adulta e pesa oltre 10kg la stabulo in vasca 120 x 80 x 22, devo dire che la vasca perfetta anche se mettera' ancora qualche kilo

    p.s. bell'esemplare!!!!

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da fabio79 Visualizza il messaggio
      ciao, io per la curtus mi trovo molto bene con la torba acida di sfagno, devi tenere livelli medio alti di umidita' per queste serpi se non vuoi aver problemi durante le mute, e usando la torba acida elimini l'insorgere di muffe e batteri, la mia un'adulta e pesa oltre 10kg la stabulo in vasca 120 x 80 x 22, devo dire che la vasca perfetta anche se mettera' ancora qualche kilo

      p.s. bell'esemplare!!!!
      con la torba previeni l'insorgere di muffe e acari, ma se non si pulisce adeguatamente si formano anche nella torba

      Commenta


      • #4
        errore di spiegazione, ma quello era scontato!!!

        Commenta


        • #5
          Ovviamente le pulizie le far! Quindi vado di torba? Nessun problema se la ingerisce?
          Riguardo alla sistemazione cosa dite, mi conviene lasciarla nella vasca dove ora ancora per un po'?

          Commenta


          • #6
            Molto bella avevo messo gli occhi addosso pure io alla una femmina 2012, che sia la stessa? io non la sposterei subito nel 120, se la vedi stretta al massimo fai qualcosa di intermedio tipo un 80

            Commenta


            • #7
              L'ho presa da un ragazzo che la teneva in una faunabox, era l'unico serpente che aveva, non so se la stessa! Per le dimensioni allora poi prender una vasca pi grande... Come terrario definitivo vorrei farle un bel biotopo

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Giakkia Visualizza il messaggio
                Come terrario definitivo vorrei farle un bel biotopo
                Bella scelta, anche se un p impegnativa (quantomeno in riferimento alla manutenzione). Nulla di impossibile in ogni caso, specie con un terrario ben strutturato. Complimenti anche per l'esemplare.
                Lupo ulul e castello ulul. Da Frankenstein Junior di Mel Brooks (1974).
                www.sezionedoguedebordeaux.com/rescue

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Terracquarium73 Visualizza il messaggio
                  Bella scelta, anche se un p impegnativa (quantomeno in riferimento alla manutenzione). Nulla di impossibile in ogni caso, specie con un terrario ben strutturato. Complimenti anche per l'esemplare.
                  Grazie Terracquarium! Adesso devo capire bene come allestirlo, tanto di tempo ne ho prima che raggiunga la taglia adatta.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Giakkia Visualizza il messaggio
                    Grazie Terracquarium! Adesso devo capire bene come allestirlo, tanto di tempo ne ho prima che raggiunga la taglia adatta.
                    In qualunque modo tu lo faccia, tieni come costante riferimento il pensare di farlo... "in grande".
                    Auguri per un buon lavoro!
                    Lupo ulul e castello ulul. Da Frankenstein Junior di Mel Brooks (1974).
                    www.sezionedoguedebordeaux.com/rescue

                    Commenta


                    • #11
                      Io personalmente mi trovo da dio col giornale.. ho provato l'aspen ma non mi ha mai convinto fino in fondo.. l'umidit sta bene anche sul 50 - 60% ma aumentala un sacco nei periodi di muta.. complimenti per lo stripe! davvero bella come femmina!

                      Commenta


                      • #12
                        Ti ringrazio per i complimenti! Riguardo all'aspen a me non sembra male, le ho fatto uno strato di 3 o 4 cm e qualche volta la trovo quasi completamente sommersa... Per ora in una vasca provvisoria con il minimo indispensabile (substrato, una tana e ciotola dell'acqua) quindi potrei provare anche la carta di giornale al limite. Ma poi per il terrario definitivo opter sicuramente per la torba.

                        Commenta


                        • #13
                          Bella femmina, complimenti
                          sono currioso di seguire l'ontogenesi, tienici aggiornati!

                          Commenta


                          • #14
                            Complimenti, bellissimo esemplare !

                            Commenta


                            • #15
                              Bellissima.....b com' caratterialmente? La mia una iena,non ci pensa due volte ad attaccare ogni volta che devo fare qualcosa nella teca devo andare di gancio e guanti da saldatore...... na roba assurda

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X