annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scheda allevamento pitone moluro

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scheda allevamento pitone moluro

    cercavo nel forum una scheda d'allevamento per il pitone moluro ma anche con la funzione cerca non da nessun risultato sapete consigliarmi una scheda fatta bene e dettagliata ,anche americana ? grazie

  • #2
    Dal sito di *DAVE*:
    http://www.pitonereale.it/python_biv...levamento.html
    Lupo ulul e castello ulul. Da Frankenstein Junior di Mel Brooks (1974).
    www.sezionedoguedebordeaux.com/rescue

    Commenta


    • #3
      grazie mille sembra una bella scheda completa ora la leggo con attenzione

      - - - Updated - - -

      Originariamente inviato da Terracquarium73 Visualizza il messaggio
      grazie mille sembra una bella scheda completa ora la leggo con attenzione

      - - - Updated - - -
      Ultima modifica di palla.; 27-10-2013, 11:00. Motivo: pulizia

      Commenta


      • #4
        ripulito la discussione, 3 pagine di ot!!!!

        Spikelee ti invito a rispondere stando nel tema della discussione

        Commenta


        • #5
          sapete come chiamano gli americani le teche ,volevo vedere qualche teca per moluri americana ma non so cosa scrivere per cercare

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da retticolato Visualizza il messaggio
            sapete come chiamano gli americani le teche ,volevo vedere qualche teca per moluri americana ma non so cosa scrivere per cercare
            Dovrebbe essere tank

            Commenta


            • #7
              anche cage

              Commenta


              • #8
                se con teche all americana intendi quelle in resina,son micidiali,dovrebbero essere anche molto comode da pulire,peccato per il prezzo decisamente troppo alto

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da lionello Visualizza il messaggio
                  se con teche all americana intendi quelle in resina,son micidiali,dovrebbero essere anche molto comode da pulire,peccato per il prezzo decisamente troppo alto
                  tu forse intendi quelle tipo cassettoni di resina, se non sbaglio vengono usate solo in grossi allevamenti ,perch come dici tu son molto comode da pulire ma se parliamo di comodit di pulizia , se invece parliamo di far star bene un serpente non credo proprio che quei cassettoni siano adatti per allevare un serpente ,soprattutto se tratta di grossi serpenti come moluri o reticolati ,quando vedo certi video su youtube di serpenti stupendi enormi chiusi in quei cassetti mi dispiace davvero tantissimo

                  - - - Updated - - -

                  dopo varie ricerche ho trovato un'altra scheda che sembra abbastanza dettagliata che e questa http://animaniacs.co.za/molorus-bivitattus-a-134.html mentre per le teche con la parola cage ho avuto una buon risultato di ricerca e fra tutte quella che o visto mi piaciuta particolarmente questa http://www.sareptiles.co.za/forum/vi...p?f=97&t=19246 che poi e molto simile in dimensioni alla mia

                  Commenta


                  • #10
                    assolutamente no,non mi riferisco ai cassettoni,assomigliano a quelle della boamaster ma son decisamente enormi,superando i 2 metri di lunghezza ed il metro di profondita,solo che costano un abisso,converrebbe costruirla in cartongesso e rivestirla completamente di resina epossidica per alimenti

                    Commenta


                    • #11
                      non capisco cosa ci trovate di bello nei terrari in plastica o resina, un terrario di legno se fatto come si deve (secondo me) molto meglio sia esteticamente che come qualit ..
                      terrari molto famosi di quel tipo potrebbero essere gli herptek, hai gi pensato a loro??
                      comunque per "cassettoni" si intendono rack se dovesse servirti per cercarli sul web ma sinceramente penso anche io che per boidi di certe dimensioni non sia il massimo la stabulazione in rack

                      Commenta


                      • #12
                        in rack pazzia!!!per lo meno per me...io l ho preso per metterlo in una teca,ma avendo esperienza con il legno(mi ci costruisco alcune parti del kayak)nonostante possa essere bello,leggero,ed isolante,dopo un po di tempo cede,a meno che non si faccia un buon lavoro con le resine epossidiche(lo fossilizzano praticamente) rendendolo non solo impermeabile ma anche piu resistente alle alte temperature o forti pressioni(ho visto una teca di un moluro con la base sfondata(dopo un po di anni puo capitare)

                        Commenta


                        • #13
                          non sono per niente d'accodo prova a mettere 2 o 3 herptek in pila e dimmi se non si flettono come bisce, un terrario fatto come si deve molto pi resistente e non assolutamente necessario un trattamento a base di resine epossidiche... per farti un esempio di un terrario che o realizzato io ti lascio il link, ne ho realizzati anche di pi grandi e fidati che non lo cambierei mai con un herptek e considera che farselo viene a costare anche meno persino utilizzando il betulla che il migliore tra tutti i multistrati sia come esistenza che come rifiniture estetiche... ecco il link http://www.sanguefreddo.net/showthre...o-)&highlight=

                          Commenta


                          • #14
                            valutando tutti i pro e contro per me i terrari in legno sono il top per i moluri,e se te ne prendi cura come si deve durano parecchio

                            Commenta


                            • #15
                              magari hai anche ragione che se impilati i terrari in resina si flettono sotto pesi importanti(questo dipende sempre dagli strati di fibra e dallo spessore dei singoli strati che vengono utilizzati),a dirla tutta ho visto personalmente questa situazione e posso tranquillamente affermare che non si flettono affatto(il terrario del moluro era quello posizionato piu in alto anche se era un animale che non superava i 30kg)...
                              comunque quello che intendevo dire era che si poteva benissimo utilizzare il legno sostituendo al posto del flatting una resina epossidica(il legno isola che una meraviglia) per renderlo parecchio piu resistente e piu facile da pulire...
                              ps->veramente complimenti per il terrario che hai postato, bellissimo(chiedo scusa non sapevo avessi una falegnameria)
                              pss->credo stiamo andando OT

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X