annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Anteresia spp.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Anteresia spp.

    salve ragazzi,qualcuno saprebbe dirmi dove potrei reperire esemplari di anteresia??e se ce la fate anche il prezzo per favore

  • #2
    Quale specie di Antaresia ? la tua richiesta è un po' troppo generica.

    Commenta


    • #3
      ti dico,io per sabato dovrei avere un terrario 120x40x100h,all inizio ero concentrato sugli anolis,poi ieri il mio negoziante mi ha fatto vedere una morelia jaguar e mi è partito lo schizzo...solo che secondo me una spilota ci sta un po stretta nella mia teca,per un serpente di 1,80 vorrei almeno dargli 150x100x150h(anche se so che le tece minime consigliate sono molto piu piccole).
      sono neofita di serpenti,ho solo avuto,ed ho tuttora grossi acquari con pesci predatori.
      comunque per rispondere alla tua domanda,tutte le antaresie che non superano i 100 cm
      la childreni serebbe comunque il top.
      sono andato e leggermi alcune schede ma si trova poca roba,sia sull allevamento che sul prezzo,fammi sapere

      - - - Updated - - -

      o se mi sai consigliare altri constrictor che non superano il metro,ne sarei felice

      Commenta


      • #4
        Le Antaresia in Italia sono serpenti di nicchia.. so di gente che ha coppie ma che non ha mai tentato una riproduzione per ora.. Attenzione a non confondere le childreni con le macuolsa; stesse dimensioni e stabulazione ma livree differenti (più bella quella delle childreni a mio parere).. Prezzi siamo sui 200 euro ad esemplare (visti anche a 150 però) ma ripeto la pecca è la loro reperibilità.. L'allevamento è quello tipico dei serpenti australiani ma la stabulazione deve avvenire in un terrario 80x40x40 (misure per un adulto).. come tutti gli ofidi infatti se messi in terrari enormi rischi che sentendosi spaesate non mangino.. molto docili caratterialmente (il nome comune "pitone bambino" dice tutto).. eccoti un sito ben fatto secondo me a riguardo http://www.antaresia.com/index.html

        - - - Updated - - -

        Altri boidi sotto il metro:
        Lichanura Trivirgata
        Gongylophis
        Eryx
        Tutti animali indicati per neofiti..

        Faccio un piccolo OT segnalandoti anche dei colubridi indicati per i neofiti che sono sotto il metro, cioè gli Heterodon Nasicus..

        Commenta


        • #5
          Ciao,
          io ne ho prese due l'anno scorso a Squamata, dovevano essere una coppia, ma si sono rivelati due maschi
          Nessuno si è attentato a popparmele perché erano microscopiche, il venditore asseriva fossero una coppia quindi le ho prese...
          Le vendeva a 60€ l'una, me le ha messe 100 entrambe.
          Me le ha vendute come Antaresia childreni (anche il CITES riporta così), ma ora che stanno crescendo non ne sono sicuro al 100%.

          Il problema è che tutto quest'anno ho cercato una femmina, ma in Italia non le ho viste a nessuna fiera, su terraristik ogni tanto c'è qualche annuncio, da quel che ho visto esemplari adulti si trovano sui 150€

          Come carattere sono piuttosto cattive, mordono senza problemi, si mettono subito ad S e puntano.
          Personalmente le tengo in una vasca (ognuna nella sua ovviamente) di 40x30x20h (i classici box di plastica trasparenti), fondo segatura, una ciotolina con acqua, una mezza noce di cocco e un ramo.
          Sul ramo le ho viste raramente, ci stavano un po' quando erano piccole, per il resto sono praticamente sempre acciambellate nella noce di cocco.


          Questa è una foto di questa primavera, aveva già sui 10 mesi, quest'anno comunque sono cresciute notevolmente.
          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   922348_10201156556265725_1028518534_o.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 43.5 KB 
ID: 2010304

          P.S. comunque non è Children python, pitone bambino, ma Children's python, cioè pitone di Children, si chiama così perché lo zoologo che le ha classificate si chiamava Children di cognome...

          Commenta


          • #6
            pensa che su un sito le classificavano come semiarboricoli...comunque,sono molto statici come serpenti vero?

            Commenta


            • #7
              grazie anche a CAT per gli altri nomi,ora faccio una domanda ot,ma non penso sia il caso di aprire un altra conversazione per questo
              volevo sapere,se ce qualche serpente arboricolo sotto il metro che non sia velenoso,che non sia difficilissimo da reperire e che non costi un rene
              ho cercato ma non ho trovato nulla

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da CAT Visualizza il messaggio
                Le Antaresia in Italia sono serpenti di nicchia.. so di gente che ha coppie ma che non ha mai tentato una riproduzione per ora... molto docili caratterialmente (il nome comune "pitone bambino" dice tutto)..
                Un ragazzo di Modena aveva avuto riproduzioni di A.childreni pure, ma parliamo di 10 anni fa. Molto spesso in giro si trovano ibridi di maculosa e childreni, bisogna prestare un minimo di occhio. A.stimsoni e A.perthensis sono sicuramente le meno facili da trovare (e anche le più piccole). Il nome "childreni" non deriva certo dal carattere, che in alcuni esemplari e tutt'altro che simpatico. Il nome deriva da cit. "Questo piccolo pitone australiano prende il nome dallo zoologo John G. Children, responsabile della collezione zoologica del British Museum di Londra nella prima metà del XIX nonché predecessore di John Edward Gray, lo scopritore della specie ." Forse è il caso di documentarsi opportunamente prima di diffondere informazioni non veritiere e/o assunte per sentito dire. Un appunto: Gongylophis Eryx e Lichanura assieme a Charina fanno tutte parte della sottofamiglia Erycinae. Si trovano facilmente G. conicus e colubrinus, più raramente E.johnii e anni fa vidi degli G.muelleri di cattura. Questi ultimi assieme a E.jayakari hanno la particolarità di deporre uova. G.conicus e G.colubrinus non sono difficili, come le Lichanura (che ha 5 sottospecie diverse), a parte i babies che possono essere problematici nell'alimentazione (problemi in parte dovuti alle piccole dimensioni dei babies).

                Commenta


                • #9
                  P.S. comunque non è Children python, pitone bambino, ma Children's python, cioè pitone di Children, si chiama così perché lo zoologo che le ha classificate si chiamava Children di cognome...
                  Ah allora chiedo venia per l'incorrettezza.. hai fatto benissimo a correggermi.. Erano informazioni prese da internet evidentemente lette su siti non così affidabili..

                  Forse è il caso di documentarsi opportunamente prima di diffondere informazioni non veritiere e/o assunte per sentito dire.
                  Sarebbe anche il caso di non partire a testa bassa e di essere un pò più umili alle volte no? Dammi il tempo di leggere i post scritti dopo il mio e di scusarmi almeno..

                  - - - Updated - - -

                  volevo sapere,se ce qualche serpente arboricolo sotto il metro che non sia velenoso,che non sia difficilissimo da reperire e che non costi un rene
                  ho cercato ma non ho trovato nulla
                  Allora rimaneno in ambito boidi sotto il metro di arboricolo di facile stabulazione non c'è nulla.. Nel senso che i boidi arboricoli sono tutti di difficle stabulazione (vedi generi Corallus e Morelia, vivamente sconsigliati ai neofiti in ambito terraristico).. Per i colubridi non mi pronuncio ma andando a memoria non me ne sovviene nessuno in grado di stare sotto al metro..

                  Commenta


                  • #10
                    l elaphe prasina,anche se non è un boa ma un colubride,rispecchiava la mia idea di serpente per una teca 120x40x100h
                    ma purtroppo è introvabile,difficile da tenere e costa molto.
                    A questo punto penso che ripiegherò sui sauri come avevo pensato all inizio,nello specifico anolis carolinensis,mi sembrano i piu adatti a me. Grazie comunque a tutti per il vostro tempo,quando avrò soldi ma sopratutto spazio per fare una grossa teca di almeno 200x200 sono sicuro del fatto che prenderò un bel serpo tipo morelia,ma per ora rimango sugli anolis,grazie a tutti

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da umbey Visualizza il messaggio
                      l elaphe prasina,anche se non è un boa ma un colubride,rispecchiava la mia idea di serpente per una teca 120x40x100h
                      ma purtroppo è introvabile,difficile da tenere e costa molto.
                      A questo punto penso che ripiegherò sui sauri come avevo pensato all inizio,nello specifico anolis carolinensis,mi sembrano i piu adatti a me. Grazie comunque a tutti per il vostro tempo,quando avrò soldi ma sopratutto spazio per fare una grossa teca di almeno 200x200 sono sicuro del fatto che prenderò un bel serpo tipo morelia,ma per ora rimango sugli anolis,grazie a tutti
                      200cm?? ma per quale Morelia sp. scusa???

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da palla Visualizza il messaggio
                        200cm?? ma per quale Morelia sp. scusa???
                        la morelia spilota mcdowelli arriva anche oltre...
                        comunque ho visto anche cheynei sui 2 metri.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da bestiale Visualizza il messaggio
                          la morelia spilota mcdowelli arriva anche oltre...
                          comunque ho visto anche cheynei sui 2 metri.
                          si lo so, ma volevo sapere che specie voleva metterci lui in un terrario di 200cm

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da palla Visualizza il messaggio
                            si lo so, ma volevo sapere che specie voleva metterci lui in un terrario di 200cm
                            hahahaha ho sconvolto un pochino il significato della frase... sorry

                            Commenta


                            • #15
                              raga scusate se rispondo solo ora ma ho avuto un po da fare in questi giorni,comunque in un 200 ci metterei qualsiasi tipo di morelia,penso che 200x200x150h sia una misura sufficiente per un serpo di 140 cm(nel caso in cui fosse un piccolo maschio)
                              anche se tutti mi dicono:"ma va,in un terrario 120x50x100h una morelia ci sta da dio",io,come dicevo prima,un serpente in una teca 120x40 non ce lo vedo proprio,cioe,secondo me non si muove.

                              - - - Updated - - -

                              uguale ho fatto per il mio hoplias malabaricus,avevo una vasca 150x50x55h,e tutti mi dicevano che un pesce di 35 cm ci sarebbe stato benissimo li dentro,ma io lo vedevo stretto e cosi ora ho in costruzione una vasca 180x100x60h,anche se ora il pesce è piccolo,sto gia facendo le cose per quando diverrà grande!!!
                              cerco sempre di mettere il massimo spazio possibile a disposizione per gli animali che allevo,e non sto mai sul minimo,cioe se mi dicono"questo animale nella tua teca ci sta giusto" io non lo prendo,oppure cerco di prendere una teca piu grossa
                              se potessi mi farei fare una teca su misura per una morelia,ma non ho soldi,ho solo 18 anni e i pochi soldi che faccio li prendo dagli incontri di mma che vinco.Non sto dicendo che non alleverò mai una morelia,solo non adesso,aspetterò magari anche 20 anni,di avere una casa mia(perchè adesso sto da mamma hahah) e di avere tempo e 2000 euro da spendere per la teca e per fare le cose ben fatte,a quel punto finalmente potrò allevare un serpo,ma per ora non penso sia il caso
                              oltre a queste motivazioni,devo dire che comunque mi piacciono un sacco anche gli anolis,e non sto scegliendo questi perchè non posso prendere un serpo,cioe gli anolis non sono un ripiego,mi interessano molto anche loro quindi sono ben felice di allevarli al posto di un serpo

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X