annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Crosta sulla testa dopo la muta

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Crosta sulla testa dopo la muta

    ciao, qualcuno sa spiegarmi cosa possa essere? è a crosta ce è apparsa dopo la muta
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20140306_215409.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 95.6 KB 
ID: 2035267Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20140306_223352.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 87.3 KB 
ID: 2035268

  • #2
    Scusate gli errori, è andata in tilt la tastiera

    Commenta


    • #3
      Non si capisce bene mi sembrerebbe il segno di una cicatrizzazione.

      Commenta


      • #4
        Ha una squama della testa rialzata, ma prima che facesse la muta non ho notato niente

        Commenta


        • #5
          può essere che si sia rovinata la pelle e con la muta la pelle nuova e i colori più vivi e accesi abbiano reso maggiormente evidente il segno? Magari ha preso una botta contro qualcosa nel terrario o un colpo... magari (in alcuni terrari con apertura a scorrimento succede) il serpo ha provato a far leva per evadere e si è lacerato sul capo... Se non c'è stato sanguinamento è probabile che il segno rimarrà anche se diventerà sempre più scuro e con due o tre mute tenderà a scomparire...

          Non sono un esperto però... facci sapere come si risolve la faccenda

          Commenta


          • #6
            E' stato un "incidente di percorso", tutto qui: la squama sollevata e la relativa, conseguente abrasione del capo, sono al 90% (e forse anche qualcosa di più) dovuti al processo della muta stessa. I "curtus" richiedono un tasso di umidità durante l'ecdisi, più alto rispetto a quello richiesto da altre specie di boidi comunemente allevati. Questo non significa che, anche garantendo tutte le condizioni ottimali del caso, fili sempre tutto liscio.
            Ciao.
            Lupo ululà e castello ululì. Da Frankenstein Junior di Mel Brooks (1974).
            www.sezionedoguedebordeaux.com/rescue

            Commenta


            • #7
              a me purtroppo è successo con un regius, prima di finire il rack per i baby usavo le vaschette con i coperchi e lui cercando di aprirla sfregava sempre nello stesso punto (sul muso) il fatto è che prima della muta non te ne accorgi poi quando mutano si toglie la squama insieme alla muta...

              - - - Updated - - -

              però mi sembra strano che nel tuo caso è già come se fosse "cicatrizzato".. magari non è la stessa cosa

              Commenta


              • #8
                Quella che si vede non è una cicatrice (così come la intendiamo noi) ma è lo strato sottostante all'epidermide (derma). Il pitone era in muta, in quel punto il liquido linfatico non ha "scollato" per bene lo strato vecchio da quello nuovo dell'epidermide e nella successiva fase di ecdisi, insieme all'exuvia si è sollevata/staccata anche una squama (o quantomeno parte di essa) della pelle nuova. Inconveniente dalla valenza più estetica che altro. Sarebbe utile (per l'autore della discussione) capirne per bene le cause (tasso di umidità insufficiente?), per evitare lo stesso inconveniente in futuro.
                Ciao.
                Lupo ululà e castello ululì. Da Frankenstein Junior di Mel Brooks (1974).
                www.sezionedoguedebordeaux.com/rescue

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Terracquarium73 Visualizza il messaggio
                  Quella che si vede non è una cicatrice (così come la intendiamo noi) ma è lo strato sottostante all'epidermide (derma). Il pitone era in muta, in quel punto il liquido linfatico non ha "scollato" per bene lo strato vecchio da quello nuovo dell'epidermide e nella successiva fase di ecdisi, insieme all'exuvia si è sollevata/staccata anche una squama (o quantomeno parte di essa) della pelle nuova. Inconveniente dalla valenza più estetica che altro. Sarebbe utile (per l'autore della discussione) capirne per bene le cause (tasso di umidità insufficiente?), per evitare lo stesso inconveniente in futuro.
                  Ciao.
                  L umidità l ho portata fino al 90% e tutto sommato la muta l ha fatta in tre pezzi, avevo notato sulla testa un pezzo di muta ancora attacato ed ho aspettato venisse via da solo, forse so sarà strofinato contro qualcosa, penso la tana Ricavata da un vaso di plastica, oltre a quella non c'è nessun altro accessorio nel fauna box apparte la vaschetta dell acqua

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X