annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Acquisto gongylophis colubrinus loveridgei

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acquisto gongylophis colubrinus loveridgei

    Buongiorno a tutti!

    Mi sono iscritto a questo forum perché sto valutando l'idea di acquistare il mio primo serpente ed il parere di persone esperte come voi sarebbe per me di grande aiuto.
    L'animale in questione è un baby di boa delle sabbie, attualmente nelle mani di una mia amica che sta considerando l'ipotesi di vederlo, dato che riscontra delle difficoltà nella gestione della bestiola.
    Il boa, al momento dell'acquisto (effettuato presso un privato della zona) è stato venduto come mangiante (decongelato) ed al suo terzo pasto.
    Il problema è che, da quando è stato ceduto (circa due mesi fa) il serpente si rifiuta di mangiare.
    La mia amica ha provato a stimolarne l'appetito con varie tecniche (aromatizzare la preda con topi vivi, bucarne il cranio ecc) ma non ha avuto alcun successo.
    Premetto che ho già esperienza nel campo dei rettili e degli invertebrati e, a parer mio, l'inappetenza dell'animale potrebbe essere dovuta al fatto che non è mai stato stabulato nel modo corretto: la teca è sprovvista di termostato e con l'umidità talmente alta da creare della condensa sul vetro anteriore.
    In più, a prima vista, mi sembrerebbe un soggetto sano e per niente deperito malgrado il digiuno.
    Dopo l'immenso preambolo la mia domanda è: quanto è probabile che la sua disappetenza sia dovuta alla stabulazione e non ad una malattia più grave di una semplice parassitosi? Vale la pena acquistarlo o è meglio desistere?
    Essendo il mio primo serpente preferirei certamente partire da un esemplare sano, ma se il problema di questo boa fosse davvero dovuto a come viene tenuto da questa ragazza sarei ben felice di offrigli una possibilità.
    Grazie mille per le future risposte.

    p.s le ho ovviamente suggerito di apportare modifiche alla sua attuale gestione, ma lei non vuole saperne

  • #2
    Ciao, io come prima cosa farei un controllo dal veterinario per vedere che non sia parassitato, l'inappetenza potrebbe essere data anche da quello oltre che a una cattiva gestione, se lei non vuole cambiare i parametri di allevamento non ha senso far soffrire un animale quindi se vuoi occupartene tu mi sembra la scelta migliore.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da ImoriSalamandra Visualizza il messaggio
      Ciao, io come prima cosa farei un controllo dal veterinario per vedere che non sia parassitato, l'inappetenza potrebbe essere data anche da quello oltre che a una cattiva gestione, se lei non vuole cambiare i parametri di allevamento non ha senso far soffrire un animale quindi se vuoi occupartene tu mi sembra la scelta migliore.
      Penso anch'io che un esame delle feci sia d'obbligo, ma essendo da così tanto che non mangia ormai non defeca più, e non so e il vet "generico" sa eseguire uno striscio su un serpente.
      Ti dico questo perche il veterinario esotico più vicino che ho è a più di un'ora di treno di distanza da dove vivo, e non vorrei stressare ancora di più l'animale..
      Intanto ti ringrazio la gentile risposta

      Commenta


      • #4
        Ah, mi sorge un dubbio, quindi è possibile che sia parassitato e che in due mesi non sia dimagrito affatto?

        Commenta


        • #5
          Dipende da quanto pesantemente è parassitato. Può anche essere costipato da quanto è che non defeca ? In ogni caso più verrà tenuto in quello stato e più non mangerà a causa dello stress. Puoi dirci un po di più sulla sua attuale stabulazione ? Dimensioni teca, arredamento , substrato...
          Ultima modifica di ImoriSalamandra; 16-01-2020, 15:01.

          Commenta


          • #6
            La teca è circa 25x15x10, come substrato mi pare di aver intravisto del CareFresh, ma non ne sono sicuro, come profondità non supera il centimetro e per quanto riguarda gli arredi al momento non ce ne sono.
            Non ho idea da quanto è che non defeca, chiederò al più presto.

            Commenta


            • #7
              Vorrei rettificare il titolo del post, la specie è Eryx Jaculus, sono serpenti molto diversi a livello di esigenze?

              Commenta


              • #8
                Il terrario mi sembra un po piccolo e come substrato utilizzerei della torba sono serpenti di natura fossoria in 1 cm non riescono a sottrarsi inoltre senza ripari essendo anche abbastanza timidi si sentirà molto vulnerabile. Va aggiunta assolutamente una vasca d'acqua dove il serpente può immergersi completamente inoltre e le temperature dovrebbero essere tra i 24/30°C. No non hanno esigenze diverse.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da ImoriSalamandra Visualizza il messaggio
                  Il terrario mi sembra un po piccolo e come substrato utilizzerei della torba sono serpenti di natura fossoria in 1 cm non riescono a sottrarsi inoltre senza ripari essendo anche abbastanza timidi si sentirà molto vulnerabile. Va aggiunta assolutamente una vasca d'acqua dove il serpente può immergersi completamente inoltre e le temperature dovrebbero essere tra i 24/30°C. No non hanno esigenze diverse.
                  Okay, ho capito, valuterò se acquistarlo da lei oppure se cercare un animale mangiante in fiera.
                  Purtroppo non potrò andare ad Esotika Arezzo, quindi se alla fine dovessi propendere per un altro esemplare dovrò attendere la prossima fiera più vicina.
                  Nel frattempo continuerò a documentarmi su come allevare questo boa, e se dovessi avere altri dubbi e perplessità chiederò nuovamente consiglio qui sul forum.
                  Grazie mille per l'aiuto e buona serata!

                  Commenta


                  • #10
                    Se e' jaculs vuole rocce e ghiaia oltre a torba ben asciutta con pietre piatte sotto cui nascondersi, sono gli unici Boa presenti in Italia per cui mi raccamando la documentazione Cites. Come detto da Imori la teca e' minuscola e il substrato deve essere almeno 7/10 cm con il tappetino su un lato e non sotto. Mi raccomando la temperatura non sotto i 22° e non sopra i 32°
                    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor
                    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
                      Se e' jaculs vuole rocce e ghiaia oltre a torba ben asciutta con pietre piatte sotto cui nascondersi, sono gli unici Boa presenti in Italia per cui mi raccamando la documentazione Cites. Come detto da Imori la teca e' minuscola e il substrato deve essere almeno 7/10 cm con il tappetino su un lato e non sotto. Mi raccomando la temperatura non sotto i 22° e non sopra i 32°
                      Grazie mille marconyse per le info, non sapevo fossero presenti in Italia, se dovessi acquistare lui mi preoccuperò assolutamente di verificare che i documenti siano in regola.
                      Grazie ancora a tutti

                      Commenta


                      • #12
                        Sono stati scoperti nello scorso decennio in Sicilia
                        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor
                        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X