annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Boa constrictor imperator.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Boa constrictor imperator.

    ciao ragazzi,vorrei acquistare un boa,o meglio una coppia di boa c.
    la mia domanda è una,premetto che posso ospitarli anche separatamente,ma secondo voi è possibile farli vivere sempre insieme,maschio e femmina?
    grazie

  • #2
    meglio di no.. avresti difficoltà a monitorarli

    Commenta


    • #3
      in che senso,ma rischiano di aggredirsi?

      Commenta


      • #4
        anche... Solitamente corri questo rischio durante la somministrazione delle prede

        Commenta


        • #5
          allora per adesso prenderò solo un esemplare,in quanto ho già pronto un 120x100x60profondità.
          essendo notturno,non necessita di lampade uvb,giusto?
          ho preparato la teca così:
          grosso ramo ben fissato,vascone d'acqua nella zona calda,due tane,che tra l'altro leggevo non necessarie,e come illuminazione ho posizionato uno spot da 100 watt,uno spot rosso da 60watt per la notte,in quanto la teca si trova in taverna al piano interrato e la temperatura con tutto spento tocca i 15 gradi la notte,ed una lampada a luce bianca compatta tradizionale ,e serpentina sotto la vasca e per metà della teca per ricreare una zona più calda insieme ai faretti.
          che ve ne pare?

          Commenta


          • #6
            io non metterei lo spot rosso ma uno in ceramica.. seppur rosso, fa luce..

            inoltre io, per puro sfizio, ho sempre tenuto neon uvb al 2% nelle teche dei miei serpenti, avendo letto una vecchissima discussione in un forum dove si ipotizzava che la struttura scheletrica di un serpente vissuto in natura, e quindi con la possibilità di fare basking alla luce naturale, fosse piu' forte di uno vissuto in terrario senza uvb. Visto che tanto una lampada uvb viene poco, io ho sempre preferito metterla, e leggendo nella 'bibbia' dei boa (il libro di vin russo), anche lui la consiglia, soprattutto per livrea. Non so se sia realmente un aiuto o meno, (magari per un albino ci penserei di piu', ..non so..) ma come ho detto, per una manciata di euro ho preferito metterle.

            Commenta


            • #7
              il boa che dovrei prendere io è un constrictor imperator,non è albino.
              comunque visto che il portalampada c'è,al posto di una lampada normale,ci metto una compatta uvb,tanto lampada per lampada,tanto vale metterla.
              meglio al 2% o al 5%.
              per l'integrazione invece,mi comporto come faccio con i sauri tipo pogona,o diversamente?

              Commenta


              • #8
                potresti dirmi il titolo del liboro che hai annunciato di vin russo???? e dove poterlo reperire??
                poi avrei un ultima domanda
                una temperatura max. di 32° nella zona calda per i boa constrictor va bene ???
                Ultima modifica di mistersnake; 24-10-2008, 18:44.

                Commenta


                • #9
                  -io ho sempre usato lampade al 2%.
                  -nessuna integrazione
                  - The Complete Boa Constrictor By Vin Russo qua c'è il link al libro di VinRusso, con la possibilità di comprarlo online, ma sicuramente al nirm ci sarà, basta chiedere.. (non Vin Russo, il suo libro.. )

                  Commenta


                  • #10
                    cioè gofy,mi stai dicendo che se metto la lampada,niente calcio e calcio +d3
                    allora meglio la lampada uvb,un pò di seccature in meno.

                    Commenta


                    • #11
                      non serve il calcio e la D3 per i serpenti.. il calcio lo prendono dalle prede ed è già sufficiente, la D3 la "producono" da soli .. l'uvb è un di più di cui si può fare benissimo a meno, non è vitale.

                      Commenta


                      • #12
                        grazie lalla,breve è concisa,diciamo che sti boa,magnano e basta,devono essere proprio delle bestie resistenti.

                        Commenta


                        • #13
                          le integrazioni non servono perchè, come ti ha detto Lalla, il calcio lo prendono dalle prede. ...gli insetti non hanno le ossa, i roditori si.. Il fatto delle uvb è un di piu', come dice Lalla non è comunque necessario.
                          comunque sono piu' resistenti di altri rettili, ma sono comunque sensibili, ..

                          Commenta


                          • #14
                            certo certo,sono resistenti ovviamente a patto di stabularli in condizioni ideali,per le tane che dici sono necessarie?,ho letto che molti non le usano.

                            Commenta


                            • #15
                              è vero che molti nn le usano, ma a parer mio è sempre meglio dare al serpente la possibilità di rintanarsi. I rettili nn sono certo animali egocentrici!! anzi...! la soluzione delle due tane ai lati opposti di una teca con un gradiente di temperatura è la soluzione ideale. visto che li facciamo vivere dentro una teca.. almeno questo concediamoglielo!!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X