annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info ratti per boa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info ratti per boa

    ciao ragazzi avrei un paio di domandine da farvi...
    premetto che daro' al boa ratti congelati (naturalmente fatti scongelare!!!) e che la bestiolina gia abituata a mangiare il surgelato...

    1) quel' l'orario migliore per dar da mangiare al serpente??
    2) supponiamo che metto il ratto nel tardo pomeriggio... se non lo accetta subito devo levarlo o lo lascio tutta la notte??
    3) si puo' ricongelare un ratto scongelato??

    grazieeee

  • #2
    solitamente si usa dar da mangiare nelle ore serali..ma dipende dai punti di vista...se e un boa ed e tutto ok come parametri e salute difficimente rifiuter la preda...pero ci sono eccezzioni..io ho una femmina che molte volte dalla pinza non mangia e lascio li il topo..andando a fare altro..di solito dopo 10 minuti il topo non c' piu...
    sicuramente e sconsigliato scongelare e ricongelare la preda..come del resto per i cibi di noi esseri umani..

    Commenta


    • #3
      la temperatura della teca, riscaldata con serpentina, deve essere rilevata con il sensore staccato da terra o appoggiato al pavimento??
      potrebbe essere che non mangia perche' la temperatura e' troppo fredda??

      Commenta


      • #4
        Sperando che la serpentina sia termostatata il sensore del termostato quello dell'termometro devono essere appoggiati sulla serpentina, la temperatura del'aria seve a poco con i boa, se ci ragioni un secondo ci arrivi da solo del perche, sempre a seconda dello scarto dell'tuo termostato imposti la temperatura sul suolo,ricordandoti che se sulla serpentina ci saranno 32 a qualche cm da essa ce ne saranno 30,in base a questo regoli il termostato.

        Per il mangiare, ogni animale ha i suo carattere i suoi tempi, diciamo che in linea di massima puoi dar da mangiare una volta a settimana, a seconda del carettere del tuo animale ti regoli di conseguenza.

        Inolte ci dici come fatto il terrario(dimensioni,materiale) che fonti di riscaldamento usi, che temperature ci sono, in fine quanto pesa quanto ha il tuo boa.

        Pare di essermi scordato niente

        ciaoo.

        Commenta


        • #5
          dunque... il boa una femminuccia lunga circa 1,70m e non ricordo il peso... ha circa 2 anni... ha mangiato 2 domeniche fa quindi sono passati 10 giorni.
          il terrario e' di quelli che vende herpprofessional... modello vision 120x70x45h (e' di un materiale di plastica altamente resistente...)
          la serpentina (150w) posta sotto la teca esternamente... ed collegata con un termostato posto all'interno del terrario!
          la temperatura al suolo e' di 30 nella zona calda...
          ora pero' ho staccato il sensore del termostato da terra e l'ho alzato dal suolo di circa 5 cm... quindi la temperatura dell'aria e' arrivata a 27.5(dovrebbe salire ancora) in confronto ai precedenti 25... quindi quella del suolo e' aumentata anchessa ma non so' fino a quanto!! pare pero' che il boa apprezzi l'aumento di temperatura perche si e' arrotolata nell'angoletto della zona calda!

          Commenta


          • #6
            Personalmente non ho mai usato quel tipo di terrario, ma sei sicuro che mettendo la serpentina fuori riesci a riscaldare a dovere dentro??

            Ho letto che alcune persone con quei tipi di terrari usano fare una sorta di doppio fondo con il plexiglas per non tenere la serpentina fuori.

            Per il sensore del termostato, deve stare dove sta il serpente, quindi sul suolo, se lo metti da altre parti il rischio di scottature diventa alto, con le serpentine poi, ancora peggio, di gran lunga meglio le piastre riscaldanti, che distrubuiscono il calore in modo piu uniforme.

            Commenta


            • #7
              1) Non esiste un orario. Mangiano a qualsiasi ora del giorno.
              2) Se non lo accetta subito prova a lasciarlo tutta la notte
              3) Meglio non ricongelarlo!
              Se ha freddo molto probabile che rifiuti il cibo. Per la temperatura tieni conto che 30 il massimo, oltre diventa troppo alta. Quindi setta il termostato a 29 e metti il sensore sopra la serpentina, appoggiato sul fondo del terrario. In questo modo avrai circa 28-29 gradi sul fondo e non rischi scottature.
              A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

              Brutal Murder

              Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

              Commenta


              • #8
                a mi sono dimenticato di dirvi una cosa molto importante.... il serpente ha mangiato 2 domeniche fa... io pero' ce l'ho dal martedi' seguente... quindi ce' stato uno spostamento di teca! inoltre ha defecato 2 giorni fa... dopo di che l'ho spostato ulteriormente in un altra stanza... sempre nello stesso terrario ma in un altra camera! possibile che debba ancora ambientarsi?? potrebbe essere per quello che non mangia??
                grazie a tutti!

                Commenta


                • #9
                  stamattina il ratto era ancora nella teca.... appena torno a casa lo levo perche comincia a puzzare... quando posso riprovare a darle da mangiare???

                  ps. onde evitare temperature troppo fredde ho comprato un piccolo termosifone cosi posso riscaladare tutto l'ambiente...

                  Commenta


                  • #10
                    Ma adulto? Se s puoi aspettare tranquillamente ancora, non morir di fame!
                    A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                    Brutal Murder

                    Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                    Commenta


                    • #11
                      ha 2 anni e un po... comunque ieri sera a defecato dinuovo! magari doveva ancora liberarsi del tutto... tra qualche giorno riprovo col ratto! (un altro ovviamente eheh)

                      Commenta


                      • #12
                        Prova a muovergli il ratto davanti,o lo mantieni con la pinza per la coda, oppure lo mantieni da dietro la testa per far finta che sia vivo e tipo lo fai camminare davanti al boa, una volta scongelato il ratto lo riscaldi ?
                        Ps: la femmina di 2 anni e mezzo che hai nel vision una sunglow se non sbaglio,vero? ciao

                        Commenta


                        • #13
                          esattamente! un sunglow... domani riprovo a dargli il ratto... vediamo un po...
                          ps. non l'ho riscarlato prima di darglielo.... e' sbagliato??

                          Commenta


                          • #14
                            ancora niente.... ignora completamente il ratto!!!!! non so' piu che fare.... sono ormai 14 giorni che non mangia...

                            Commenta


                            • #15
                              subadulta, innanzitutto a quell'et non dovresti dargli da mangiare ogni settimana, anzi, meglio intorno a una volta al mese. Inoltre, descrivi perfettamente come la teca, magari c' qualcosa che ti sfuggito che continua a stressarla, senza considerare che riproporgli la preda ogni 3 giorni non fa che peggiorare le cose.. poi, fino ad ora, con cosa era stata alimentata e ogni quanto? come era stabulata? dicci tutto ma tutto tutto, ok? e ricordati che un mese, se non per problemi di salute (a proprosito, hai fatto l'esame delle feci?) di digiuno non nulla, anzi, spesso si tende ad alimentare troppo i nostri serpenti, quindi un digiuno non gli pu fare altro che bene..

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X