annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Non mangia conigli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Non mangia conigli

    Ciao a tutti, o un problema con il mio moluro albino praticamente non vuole mangiare conigli, e lungo circa 2m e pesa circa 3Kg e mezzo, o provato gia altre volte con conigli di 700-800g, il coniglio che gli o dato l'ultima volta pesava poco sotto i 300g ma il serpente gli e praticamente indifferente, per stimolargli l'appetito gli o dato 2 topini bianchi di 20g l'uno che a mangiato subito e poi il coniglio ma niente non attacca neanche. Finora a sempre mangiato polli di 700-800g tranquillemente e in modo vorace. Il serpente aveva qualche problema di aggressivita che o superato facendolo mangiare fuori dalla sua teca. Come posso invogliarlo a mangiare conigli?

  • #2
    Io non so molto di moluri, ma non lo stai ingozzando un po' troppo?

    Cio, tre kg e mezzo e gli dai polli da 800gr.

    Penso che con quel peso e quella lunghezza i ratti siano ancora l'alimento migliore.

    Commenta


    • #3
      Veramente io gli davo quaglie da 200g circa 1 ogni 20 giorni, ma mi hanno detto che era poco per le sue dimensioni e per l'eta (a 3 anni) e che doveva mangiare per le sue dimensioni piu o meno 1Kg di carne al mese. Poi voglio fargli mangiare conigli perche mi hanno detto che i polli sono un po pericolosi per via delle ossa.

      Commenta


      • #4
        I conigli sono troppo grandi. I ratti non riesci a trovarli?

        Comunque, ribadisco che non so molto di moluri, ma un kg di carne al mese per un pitone di due metri e tre kg mi sembra un'alimentazione sbagliata.

        Ma lascio la parola a chi i moluri li alleva.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Birillino Visualizza il messaggio
          Poi voglio fargli mangiare conigli perche mi hanno detto che i polli sono un po pericolosi per via delle ossa.
          Allora quella storia delle ossa va bene se parliamo di cani ma non se parliamo di rettili.. l'unico svantaggio nell dare polame o volattili che sono molto "acquose", la carne intendo , e di consequenza lo sono poi anche le feci del tuo animale... prova con dei ratti grossi e gli ne dai 2 alla volta.. o pure continui ad insistere con i conigli.. il fatto che se fino ad ora non conosce i conigli come preda ma i topi te li mangia in un batter d'occhio prova ad "insaporire il coniglio di topo... potresti strofinare dei topi sul coniglio o pure striciare il coniglio nella gabbia dei topi prima di darlo in pasto.. considera che ogni animale si deve abituare, se si cambia preda, al nuovo odore...

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da *Dave* Visualizza il messaggio
            Io non so molto di moluri....
            allora evitiamo di rispondere, non si obbligati.

            quanto all'abitudine di non volere conigli, beh, capita! anche loro hanno dei gusti. prova ad insaporire il coliglio con un po' di lettiera di topo o poggia il coniglio (prekilled o decongelato) mentre finisce di ingoiare un topo al topo stesso. in genere 2 o 3 volte e poi parte anche sul coniglio
            The Boss
            [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
            Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da melody Visualizza il messaggio
              Allora quella storia delle ossa va bene se parliamo di cani ma non se parliamo di rettili.. l'unico svantaggio nell dare polame o volattili che sono molto "acquose", la carne intendo , e di consequenza lo sono poi anche le feci del tuo animale... prova con dei ratti grossi e gli ne dai 2 alla volta.. o pure continui ad insistere con i conigli.. il fatto che se fino ad ora non conosce i conigli come preda ma i topi te li mangia in un batter d'occhio prova ad "insaporire il coniglio di topo... potresti strofinare dei topi sul coniglio o pure striciare il coniglio nella gabbia dei topi prima di darlo in pasto.. considera che ogni animale si deve abituare, se si cambia preda, al nuovo odore...
              si....non riconosce il coniglio come cibo....ha sicuramente un odore e dimensioni diverse dai topi/ratti. la soluzione di melody mi sembra la migliore....poi una volta che ha imparato a riconoscerlo lo aggredira' quasi sicuramente....(dico quasi....de gustibus...) credo che fra un po' dovro' fare lo stesso con il mio boa....ha sei mesi e cresce sempre di piu' sotto gli occhi!! (grazie per il suggerimento melody )!!
              There is a pleasure in the pathless woods; There is a rapture on the lonely shore; There is society, where none intrudes, by the deep sea, and music in its roar: I love no man the less, but nature more...(Lord Byron)
              http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?61893-Nuovo-terrario-definitivo-per-spikes!!
              http://canedapresa.forumfree.it/

              Commenta


              • #8
                normalemente non consigliato dare conigli ai boa. si possono nutrire tranquillamente tutta la vita a ratti.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da DiabloNut'z Visualizza il messaggio
                  normalemente non consigliato dare conigli ai boa. si possono nutrire tranquillamente tutta la vita a ratti.
                  Infatti si parla di moluri. _

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da DiabloNut'z Visualizza il messaggio
                    normalemente non consigliato dare conigli ai boa. si possono nutrire tranquillamente tutta la vita a ratti.
                    questo chi lo dice?
                    The Boss
                    [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
                    Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

                    Commenta


                    • #11
                      Premetto che il coniglio glielo do vivo e i ratti oltre che non mi piace molto vederli sono un po difficili da trovare, comunque provo con il sistema della lettiera dei topi, penso che potrebbe funzionare. Poi volevo sapere quanto dovrebbe mangiare ad ogni pasto piu o meno?

                      Commenta


                      • #12
                        Io ho letto su varie schede che dare conigli adulti a boa constrictor imperator la via pi breve per farli diventare obesi.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Birillino Visualizza il messaggio
                          Premetto che il coniglio glielo do vivo e i ratti oltre che non mi piace molto vederli sono un po difficili da trovare,
                          i ratti congelati li trovi anche facilemente.. cerca con google RAPAX...se poi non ti piacono non so perch ti sei preso un serpente.. di certo non il serpente che deve adeguarsi ai tuoi gusti ma sei te che devi garantire al tuo animale la migliore dieta.. tu ti sei scelto il animale.. non il animale te...

                          Originariamente inviato da *Dave* Visualizza il messaggio
                          Io ho letto su varie schede che dare conigli adulti a boa constrictor imperator la via pi breve per farli diventare obesi.
                          continuamo per la cronaca.. ho letto... ho sentito dire.. ecc ecc ecc
                          e se fossi questo animale in fase di accresimento? e se gli ne da conigli di adeguati dimensioni? e se gli ne da 1 al mese e non 1 ogni 15 gg? non parliamo solo per sentito dire perfavore.. ma consideriamo il tutto prima di postare...

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X