annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dimorfismo Boa c. costrictor e Boa c. imperator

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dimorfismo Boa c. costrictor e Boa c. imperator

    Ciao,
    mi serve un info al volo, un amico ha avvistato in campagna un serpente che probabilmente un Boa giovane sui 60cm. Questa sera o domani dovrei andare a recuperarlo, per una mia curiosit volevo sapre come si distingue il B.c.c. dal B.c.i., mi ricordo che uno dei due ha una macchia nera a forma di lacrima sotto l'occhio, ma non ricordo mai quale dei due.


    Grazie.

  • #2
    Non sempre _(mi pare la abbiano i Suriname e neppure tutti), comunque io guarderei la coda per prima in quanto di un rosso comune a tutte le locality di Bcc.

    Con le foto dovresti capire le differenze.

    Bcc Suriname



    http://redtailboa.net/pp/data/500/su...a005_cpweb.jpg


    Bcc peru (Pucallpa e Iquitos)



    http://www.cuttingedgeherp.com/nss-f...res/PeruF1.jpg



    http://www.boa-constrictors.com/Bilder/PeruOcka.jpg

    Commenta


    • #3
      un boa libero in sardegna?
      The Boss
      [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
      Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

      Commenta


      • #4
        qualcuno l'avr abbandonato sicuramente...
        facci sapere come va a finire...

        Commenta


        • #5
          Ma molto pi probabile si sia confuso il suo amico...

          Commenta


          • #6
            non credo, un serpente massiccio grigio con i puntini neri, che invece di fuggire soffia e attacca e di cui i cani hanno paura, con la testa grande...poi uno che i serpenti locali li sa riconoscere bene vivendo in campagna e vedendone abitualmente.
            staremo a vedere...

            Commenta


            • #7
              Natrix femmina adulta XL: massiccia, grigia con macchie nere.
              Capitano e sembrano boa di un anno, soprattutto nei periodi in cui i giornali e le TV fanno notizia.
              [I]Angelo Cabodi[/I]

              [URL="http://www.herpstore.it"]Herp Store[/URL], attrezzature, accessori, ed alimenti congelati per la terrariofilia.
              [URL="http://www.squamata.it"]Squamata[/URL], mostra mercato terraristica.
              [URL="http://www.squamata.it/mypages"]Squamata -mypages-[/URL], rettili, la nostra passione ed il nostro allevamento amatoriale.
              [URL="http://www.associazionelinnaeus.it"]Associazione Linnaeus[/URL], aiuta e sostieni la terrariofilia.

              Commenta


              • #8
                Qualche infame che nel periodo estivo l'ha abbandonato per le ferie...
                in ogni caso, molta molta prudenza... non si sa mai, esistono talmente tante specie...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Risc Visualizza il messaggio
                  Natrix femmina adulta XL: massiccia, grigia con macchie nere.
                  Capitano e sembrano boa di un anno, soprattutto nei periodi in cui i giornali e le TV fanno notizia.

                  ci ho pensato, ma qui in zona sono comuni le Natrix maura che non homai visto grigio chiaro. Ma sopratutto il comportatmanto, invece di cercare di allontanarsi resta ferma e soffia e attacca quando ci si avvicina, come fosse abbituato alla presenza umana. E anche il comportamento del cane.
                  Questo ragazzo ha una pensiaone allevamento di cani, la prima volta il serpente si era sistemato sul cuscino di uno dei box. Tornando con il cane, un bul terrier che di solito nonha paura delle biscie, si piantato sull'ingresso e non ne ha voluto sapere di entrare, il mio amico non si era ancora acoorto del serpente.
                  Tra la'ltro nella zona nel corso degli ultimi anni sono stati ritrovati diversi esotici tra cui un coccodrillo nano. L'amico un amante degli animali e fa molte escursioni naturalistiche oltre a vivere da anni in campagna senza tv e computer, quindi escluderei l'influenza mediatica.
                  Comunque ieri non si fatto vivo, speriamo di trovarlo per levarci ogni dubbio. E se fosse un nostrano tanto meglio, lo sposto un po' lontano cos i cani stanni tranquilli e amen.

                  Commenta


                  • #10
                    Allora non resta che aspettare un tuo report finale.
                    [I]Angelo Cabodi[/I]

                    [URL="http://www.herpstore.it"]Herp Store[/URL], attrezzature, accessori, ed alimenti congelati per la terrariofilia.
                    [URL="http://www.squamata.it"]Squamata[/URL], mostra mercato terraristica.
                    [URL="http://www.squamata.it/mypages"]Squamata -mypages-[/URL], rettili, la nostra passione ed il nostro allevamento amatoriale.
                    [URL="http://www.associazionelinnaeus.it"]Associazione Linnaeus[/URL], aiuta e sostieni la terrariofilia.

                    Commenta


                    • #11
                      pensando al fatto dei diversi ritrovamenti in quella zona, e ammesso che il serpente in questione sia un esotico, verrebbe da pensare che ci sia qualche appassionato un po' troppo sbadato da quelle parti...

                      Commenta


                      • #12
                        mi sono guardato parecchie foto e in effetti la descrizione pi di una Natrix cettei, che non molto facile da vedere da queste parti. Ma addirittura potrebbe essere di un Coluber hippocrepis, il che sarebbe eccezionale, non vedo l'ora di poter andare a fare un sopralluogo.

                        Natrix cettei

                        Natura Mediterraneo

                        Coluber hippocrepis

                        Welcome to club100.net, Home of European Field Herpetology
                        Ultima modifica di haze; 24-07-2010, 22:28.

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X