annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Prove di crescita

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Prove di crescita

    Ragazzi ma indipendentemente dal tipo di serpente,ogni quanto andrebbe pesato e misurato il proprio rettile?ogni mese?o prima o dopo?!

  • #2
    Se non lo misuri e non lo pesi meglio.....eviti stress inutile!

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da manugeco Visualizza il messaggio
      Se non lo misuri e non lo pesi meglio.....eviti stress inutile!
      s e come faccio a regolarmi con le prede che devo dargli?!??

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da manugeco Visualizza il messaggio
        Se non lo misuri e non lo pesi meglio.....eviti stress inutile!
        Uhm...insomma, non sono granch d'accordo. Ho sempre sentito dire che monitorare il peso, e secondariamente la lunghezza, sia cosa buona e giusta per vedere se cresce bene o se ha problemi. Se vedi che cresce lentamente magari c' un errore nella stabulazione, o le prede sono troppo piccole, o peggio ancora ha qualche problema di salute.

        C' chi consiglia di farlo una volta al mese, non male l'idea di prendergli le misure (svegliandoti accanto a lui acciambellato ) appena finisce la muta, come sugger Dave; in questo modo lo pesi sicuro a stomaco vuoto e se non riesci a misurarlo (anche se c' un ottimo programma chiamato SNAKEMEASURING creato ad hoc) prendi la lunghezza della muta e confrontala man mano con le altre. Ricorda per che sarebbe solo un valore indicativo, in quanto la muta arriva ad essere attorno al 20% pi lunga dell'animale.

        Spero di esserti stato utile e non aver detto vaccate ;D

        Commenta


        • #5
          Le prede ti regoli a occhio!!Dai nn tanto difficile!

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da manugeco Visualizza il messaggio
            Le prede ti regoli a occhio!!Dai nn tanto difficile!
            spero tu stia scherzando...

            Originariamente inviato da Sax Machine Visualizza il messaggio
            Uhm...insomma, non sono granch d'accordo. Ho sempre sentito dire che monitorare il peso, e secondariamente la lunghezza, sia cosa buona e giusta per vedere se cresce bene o se ha problemi. Se vedi che cresce lentamente magari c' un errore nella stabulazione, o le prede sono troppo piccole, o peggio ancora ha qualche problema di salute.

            C' chi consiglia di farlo una volta al mese, non male l'idea di prendergli le misure (svegliandoti accanto a lui acciambellato ) appena finisce la muta, come sugger Dave; in questo modo lo pesi sicuro a stomaco vuoto e se non riesci a misurarlo (anche se c' un ottimo programma chiamato SNAKEMEASURING creato ad hoc) prendi la lunghezza della muta e confrontala man mano con le altre. Ricorda per che sarebbe solo un valore indicativo, in quanto la muta arriva ad essere attorno al 20% pi lunga dell'animale.

            Spero di esserti stato utile e non aver detto vaccate ;D
            vai tranquillo mi sei stato utilissimo...!! L'unica cosa che non mi torna il discorso della vecchia pelle pi lunga del 20%...alla fine anche difficile prendere la misura del serpente basandosi sulla sua muta.non so tu che seroente/i possiedi,ma ti posso assicurare che nel mio caso ( ho un reale e un boa c.i.) quando trovo la pelle della muta,essendo secca e abbastanza "delicata" fatico a "stir

            Ho sbagliato a scrivere ) Volevo dire che fatico a "stirarla" perch tutta appallottolata su se stessa!!
            Ultima modifica di RISC; 02-08-2010, 18:27. Motivo: Tutto il messaggio in un unico post, nessuno vi insegue..

            Commenta


            • #7
              Per ora ho 2 panterophis, quando trovo la muta, sar perch prevedo con esattezza il giorno in cui la far e tempestivamente la rimuovo, ma quando la prendo ancora umida perch il terrario stato bene inumidato in previsione della stessa. Stirarla di solito ci si riesce, se ancora umidita, basta un po' di delicatezza...come dicono tutte le donne .

              Ad ogni modo, se vuoi fare un calcolo preciso usa quel programma di cui ti ho parlato, in pratica consiste nel dover scattare DALL'ALTO (parallelo al terreno) una foto in cui prendi bene il serpente bello srotolato e appiattito con il ventre per terra (quindi NO foto in cui ha la testa in su, in cui arrampicato, in cui passa sopra s stesso) E vicino a lui un qualcosa di cui hai la misura certa, ad esempio un righello, un pacchetto di sigarette, un cellulare...

              ...una volta aperto il programma, inserisci la foto, misuri l'oggetto di dimensione certa e, sapendo che quell'oggetto di X cm, il programma ti consente di tracciare una linea lungo tutto il corpo dell'animale, ed alla fine saprai esattamente la sua lunghezza.

              Commenta


              • #8
                per quanto riguarda il monitorare il proprio rettile la vedo una cosa buona e come intervallo si pu fare anche una volta al mese, io di solito proprio per evitare troppo stres all'animale li peso quando passa un mese ma aspetto anche la defecazione in modo tale da pesarlo a corpo vuoto e dato che dobbiamo toglierlo dal terrario per pulire quest'ultimo lo peso anche (ci vogliono 10 secondi anche meno per vedere quanto pesa e per il fattore stres anche quando lo togli dal terrario e lo appoggi in un contenitore fonte di stres quindi se allunghi il tutto di 10 secondi non vedo dove sia il problema )
                anche io sono del fatto che non bisogna stressare gli animali per adesso non esageriamo allora non si pu neanche pi spostarlo per pulire il terrario seno si stressa su dai, io credo che bisonga farlo per cose importanti certo se lo si tira fuori per fargli fare una passeggiata allora sono contrario.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da edomoluro Visualizza il messaggio
                  per quanto riguarda il monitorare il proprio rettile la vedo una cosa buona e come intervallo si pu fare anche una volta al mese, io di solito proprio per evitare troppo stres all'animale li peso quando passa un mese ma aspetto anche la defecazione in modo tale da pesarlo a corpo vuoto e dato che dobbiamo toglierlo dal terrario per pulire quest'ultimo lo peso anche (ci vogliono 10 secondi anche meno per vedere quanto pesa e per il fattore stres anche quando lo togli dal terrario e lo appoggi in un contenitore fonte di stres quindi se allunghi il tutto di 10 secondi non vedo dove sia il problema )
                  anche io sono del fatto che non bisogna stressare gli animali per adesso non esageriamo allora non si pu neanche pi spostarlo per pulire il terrario seno si stressa su dai, io credo che bisonga farlo per cose importanti certo se lo si tira fuori per fargli fare una passeggiata allora sono contrario.
                  ecco appunto...sono completamente d'accordo con te per il fattore stress.alla fine io volevo solo sapere ogni quanto conviene pesarlo.che tante cosi possono essere fattori di stress per la serpe lo sapevo gi!! Comunque grazie a tutti lo stesso, bello e giusto sentire i pareri di tutti!

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X