annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio alimentazione per moluro problematico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio alimentazione per moluro problematico

    ho ritirato un moluro di 4 anni maschio cresciuto a gerbilli, 2 ogni 15 giorni! come potete immaginare quello che dovrebbe essere un bel bestione ha invece più l'aspetto di un boa denutrito, ed è meglio che non vi mostri le foto del boa denutrito che ho preso insieme, perchè lo è davvero tantissimo...
    a parte tutto, questo moluro mangia solo ed esclusivamente gerbilli, e solo ed esclusivamente vivi e io DEVO fargli cambiare alimentazione...
    non me la sento di mettere davanti ad un animale cosi piccolo per la sue età un rattone di adeguate dimensioni vivo, abituato com'è a far fuori gerbilli minimo me lo trovo con un occhio di meno, ma non ha voluto assaggiare i 3 ratti, in dimensioni sempre inferiori al precedente che gli ho presentato nelle ultime 2 settimane. ho provato anche a strofinare il ratto sul gerbillo, e a farlo scongelare nella lettiera usata dei miei gerbilli, ma zero, lui non si fa ingannare da una preda inanimata che sa di gerbillo ma non ha stessa forma e colore del gerbillo vero e vivo! ho provato pure con criceti europei, caviette, coniglietti e quaglie ieri sera, gli ho presentato tutte le prede ma alla fine le hanno mangiate le mie boesse fognette!
    consigli?

  • #2
    Dagli un gerbillo e dietro un ratto morto...così facendo inizierà a conoscere il sapore del ratto.
    In questo modo ho abituato una reale dai topi mucca ai ratti e un moluro dai pulcini ai ratti.

    Funziona

    Dopo un paio di trenini prova col ratto puzzolente di gerbillo, dopo qualche pasto così solo col ratto.

    Chiaramente aggiungi qualche giorno alla distanza tra i pasti...

    Commenta


    • #3
      e gerbillo più ratto sia, speriamo che non si accorga che il secondo è morto! perchè anche il gerbillo lo mangia solo vivo!

      Commenta


      • #4
        Se hai una certa manualità coi trenini non dovrebbero esserci problemi, chiaramente daglielo piccolino...alcuni serpenti sputano la seconda preda (la reale di cui sopra mi costringeva a dare ratti grossi quanto i topi mucca e a levar loro le zampe).

        Commenta


        • #5
          confermo anch io,se hai difficoltà a reperire i gerbilli prova come preda esca per il trenino i pulcini o pezzi di pollame in generale

          Commenta


          • #6
            ormai sono un asso dell'ingollamento per via della nutrizione forzata di uno dei miei boa, ma col trenino è la mia prima volta... stasera scelgo la vittima designata dalla gabbia dei poveri gerbillini (mi piange il cuore all'idea) e provo il trenino!
            gli conviene sapere al moluro che è la prima e ultima volta, poi si aspetterà che gli venga abbastanza fame da accontentarsi del ratto al sapore di gerbillo! non sopporto l'idea di sacrificare un billino...

            Commenta


            • #7
              Purtroppo bisogna scendere a compromessi e persistere
              Consiglio anche io di provare con un pulcino, i moluri li adorano.

              Commenta


              • #8
                ammetto di aver preso 2 anni fa i gerbilli per usarli saltuariamente come cibo... ma con la scusa che non avevo il coraggio di stecchirli e surgelarli, non solo sono rimasti, ma si sono pure moltiplicati... ora sono tanti, belli, paccioccosi e quel bisciotto viziato non se li meriterebbe!

                Commenta


                • #9
                  sono proprio un cane con il trenino... a coda del gerbillo gli ho messo il rattino delle stesse dimensioni del gerbillo, ma se n'è accorto, l'ha addentato, infilato in bocca per metà e poi l'ha sputacchiato!

                  Commenta


                  • #10
                    Eh se ti può consolare non dipende dalla tua bravura ma dall'animale che è schizzinoso.
                    Riprova con qualcosa di ancora più piccolo

                    Commenta


                    • #11
                      ci proverò... di sto passo mi conviene iniziare a pensare di non avere più gerbilli a breve! che cxxxxone di un pitone!
                      stavo quasi gioendo, lo aveva in bocca, gli ha dato 2 sgagnettini convinto, era dentro e poi splut... fuori! e che @@

                      Commenta


                      • #12
                        dai un po di pazienza prima o poi si abituerà tu insisti

                        Commenta


                        • #13
                          Prova a bucare la testa del ratto e sprermelo affinchè esca fuori del liquido cerebrale. Da quel che ho visto/letto ne sono attratti. Forse così e dico forse si convince a mandar giù un rattone.E' un metodo un pò "trash" ma vale la pena di tentare.
                          http://www.sanguefreddo.net/showthre...ate-ai-neofiti
                          ________________________
                          Se vi è di aiuto: http://www.sanguefreddo.net/showthre...age&highlight=(Setup in Samla per Morelia viridis)

                          Commenta


                          • #14

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da MuffinPain Visualizza il messaggio
                              Prova a bucare la testa del ratto e sprermelo affinchè esca fuori del liquido cerebrale. Da quel che ho visto/letto ne sono attratti. Forse così e dico forse si convince a mandar giù un rattone.E' un metodo un pò "trash" ma vale la pena di tentare.
                              ma dove l'hai letto scusa?penso ti stia confondendo con i pinkies e con i pantherophis e i lampropeltis

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X