annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cosa posso metterci?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cosa posso metterci?

    Salve a tutti, ho una teca di dimensioni 40per30per50h, e volevo sapere che geco poteva ospitare una teca di queste dimensioni.

  • #2
    Ci sarebbe il classico "Geco Leopardino", senn un'alternativa ad esso.. qualche Coleonyx, un Hemitheconyx oppure puoi metterci una bella serie di Lugubris, per ora son questi quelli che mi vengono in mente, pareodura picta.

    Oppure mi azzardere a dire un Tympanocryptis Tetraporophora, ma credo che in uno spazio del genere ce ne possa entrare massimo uno, se riesci a prendere 10-15 cm di pi in larghezza andrebbe bene, ma non so quanto sia facile (l'ho visto consigliato da qualche parte per i neofiti quindi credo vada bene)
    Ultima modifica di EmmeBi; 03-10-2013, 21:23.

    Commenta


    • #3
      Tra i gechi che hai elencato, mi piace molto il paroedura picta. Solo prima di prenderne uno vorrei informarmi sull'allevamento di questo geco, alimentazione, temperatura, umidit, insomma tutto quello che c' da sapere. Grazie .

      Commenta


      • #4
        Fai benissimo ad informarti, ecco un paio di schede.

        http://www.bugsandreptiles.it/scheda...ura-picta.html
        http://www.sanguefreddo.net/portale/...dura-picta-30/

        piccola cosa: crepuscolare/notturno.

        Commenta


        • #5
          Ho letto la scheda, e da come ho capito possibile allevarli anche senza fonti di riscaldamento, e cio a temperatura ambiente, giusto? Per quanto riguarda il prezzo quanto costa un esemplare baby?

          Commenta


          • #6
            si possono stare a temperatura ambiente basta che non scenda sotto i 20 gradi diurni.
            baby sui 15 euro

            Commenta


            • #7
              per al temperatura sempre consigliato avere un tappetino o cavetto riscaldante in modo da evitare sbalzi termici che possono essere pericolosi per il geco.
              io personalmente ii tengo sui 27 gradi nella zona calda e 25 nella fredda senza tappetino di inverno sarebbe impossibile e in ogni caso sempre una sicurezza in piu avere tappetino o cavetto attaccato al termoregolatore con sonda.

              Commenta


              • #8
                Ma da come ho capito sulla scheda questo geco si adattato bene sia in zone aride che nelle zone dove la vegetazione pi fitta, quindi mi chiedevo se il cavetto riscaldante lo mettevo su un lato della teca, come per un geco arboricolo, va bene? Questo geco, come per i ciliatus presenta anche diversi morph?

                Commenta


                • #9
                  l cavetto riscaldante lo mettevo su un lato della teca, come per un geco arboricolo, va bene?
                  no va messo sotto
                  Questo geco, come per i ciliatus presenta anche diversi morph?
                  si ci dovrebbero essere gli snow, het xantic, red, Axanthic , red banded, striped, anery ma sinceramente in fiera non ho mai visto una variet cosi grande.

                  Commenta


                  • #10
                    Ok, grazie mille per la risposta

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X