annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Geco Minatore?!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Geco Minatore?!

    Buongiorno, premetto subito che ho cercato non solo sul sito, ma anche su google ma con scarsi risultati.

    Ultimamente, da quando ho cambiato substrato (sono passata dalle scaglie di faggio alle scagliette di pino) ritrovo più volte il mio Coleonyx Mitratus sotterrato quasi completamente, gli sbuca solo la testolina.
    Il terrario è 30x30x30, domani lo sposterò nel nuovo terrario 50x40x30, le temperature nell'attuale terrario sono 27° di giorno, 22/23° di notte, nebulizzo ogni sera, a cosa è dovuto questo "sotterramento"? Che senta freddo/caldo? Non ne ho proprio idea, qualcuno ha delle ipotesi? Grazie mille e buona giornata.

  • #2
    Possono essere diverse le motivazioni.
    La prima ipotesi è troppo caldo / cerca umidità per idratarsi e rinfrescarsi.
    Seconda ipotesi: non ha tane adeguate e quindi si infossa.
    Just one more gecko, just one more gecko...

    Commenta


    • #3
      Guarda l'umidità credo che ne abbia abbastanza, nebulizzo tutte le sere, oltretutto di notte la temperatura arriva a 23/22 gradi quindi credo che non sia il caldo, forse sono le tane dato che ne ha solo due, il punto è che ne ha due da quando l'ho comprato, ossia 6-7 mesi fa e solo ultimamente ha cominciato ad infossarsi.
      Ho saputo che le scagliette di pino trattengono meglio l'umidità, che sia quello?
      Ultima modifica di EmmeBi; 03-11-2013, 10:39.

      Commenta


      • #4
        se trattengono meglio l'umidità non dovrebbe infossarsi no? Queste scaglie di pino non è che hanno residui di resina?

        Commenta


        • #5
          No assolutamente, ho comprato la bustina in un negozio specializzato in rettili, non ci sono residui di resina, sono del tutto atossiche.

          Commenta


          • #6
            Ho un mitratus anche io da qualche mese, con substrato misto di torba acida, sabbia e fibra di cocco. Devo dire che ama le temperature abastanza alte (28° circa in zona calda e 23-24° in zona fredda, costanti sia di giorno che di notte). Non faccio fare cali notturni di temperatura, da quello che ho letto non ne necessita. Leggevo su diverse schede che ha bisogno di una tana umida, che sceglie facilmente per dormire di giorno, rispetto alla zona calda. Ho posizionato diverse cortecce in terrario in diversi punti, e si è scelto lui dove scavare la tana (esatto, ha scavato la tana sotto le cortecce). Dal comportamento in questi mesi penso sia normale che si infossi di giorno, in natura cerca proprio piccoli nascondigli o scava sotto detriti e cortecce le tane, e predilige nascondigli che siano punti umidi all'interno di un habitat relativamente più secco. Probabilmente le scagliette che hai preso sono migliori rispetto alle scaglie di faggio (sia come "compattezza" del substrato da scavare, sia come mantenimento dell'umidità in un punto circoscritto rispetto al resto del terrario), quindi ha assunto un comportamento più simile a quello in natura. Ripeto, solo una mia ipotesi osservando il comportamento del mio maschio

            Commenta


            • #7
              Il punto è che io ho due tane, una umida e una calda, lui si infossa solo di notte, il giorno dorme tranquillamente in quella calda.

              Commenta


              • #8
                Ops, scusa ma non era esplicitato e avevo dedotto che si infossasse per dormire di giorno. Allora non so che dirti, potrebbe essere solo una necessità di maggiore umidità in vista di una muta, magari.

                Commenta


                • #9
                  No la muta la ha fatta da poco, voglio metterla sul positivo: è possibile che si senta semplicemente ad agio con questo substrato, magari più rilassato, quindi tende a sotterrarsi? (proprio buttata così, su due piedi)

                  Commenta


                  • #10
                    (scusate per la scarsa qualità della foto)
                    Ho notato prima che sotto terra cammina proprio, essendo un geco scavatore non è che per lui sia solo un passatempo? Questo substrato è effettivamente più morbido di quello precedente quindi può darsi che si "diverta" diciamo a creare tunnel (ripeto, la sto buttando molto sul positivo)Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   1457643_10200101393056685_1032596397_n.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 74.2 KB 
ID: 2010214

                    Commenta


                    • #11
                      non so allora a cosa sia dovuto questo comportamento, ma la foto con solo la testa che spunta è buffa . Sicuro però che il substrato sia sicuro quando il geco mangia? Non è che potrebbe ingerirlo accidentalmente?

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X