annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli per nuovo terrario Oedura Castelnaui

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli per nuovo terrario Oedura Castelnaui

    Salve a tutti,
    costruirò a breve un terrario per un Oedura Castelnaui adulto dimensioni ca.15cm
    Sono neofita e per evitare errori ..eccomi qua.

    La teca misurerà circa 1m x 1m x 1m (troppo grande?) avrà tre lati del quadrato in legno: base, parete posteriore e superiore, le restanti parti in plexiglass.
    Contavo di forellare il lato superiore e posteriore in alcuni punti per il ricircolo d'aria e per non far accumulare troppa umidità.
    Per la manutenzione renderò mobile la perete superiore, che potrei anche sostituire con una rete per far circolare meglio l'aria e permettere alle piante di essere illuminate, questo può causare problemi?
    Il legno lo tratterò con qualche vernice impermeabilizzante o simile.

    All'interno disporrò come substrato della torba di sfagno (dev'essere cambiata, per igiene, con periodicità?), completerò con un tronco per permettere al sauro di arrampicarsi, dei tubi di corteccia di sughero come nascondiglio e diversi sassi.
    Tra le piante vi sarà sicuramente un pothus e un altra che terrò in vaso (vi è rischio di intossicazione con certe specie di piante? i gechi le mangiano?)
    Grazie dell'aiuto!

  • #2
    allora il terrario è grande si! ma se metti a disposizione il cibo in una grande ciotola, lasciandola.sempre.nell stessa posizione imparerà ad andare li per mangiare!! ti consiglio di fare un apertura anche frontalmente, per facilitare le.operazioni di pulizia! questi gechi non mangiano la.muta quindi la.lascerà sempre in.giro per il terrario! non.credo serva tutto il.coperchio in.rete! poi in un terrario.così grande faresti fatica a mantenere il gradiente termico adeguato!!

    Commenta


    • #3
      Ciao!
      Se posso permettermi di dico la mia...
      100x100x100 è davvero troppo grande!
      Io le ho allevate in terrari 30x30x45 con tetto in rete perchè usavo lo spot riscaldante come fonte di calore.
      i terrari erano in vetro perchè, anche se non sono animali tropicali, vanno nebulizzati a giorni alterni (almeno io facevo così) e il legno prima o poi ti darà problemi di muffe etc etc...
      Il trucco quando allestisci un terrario per arboricoli (è sempre una mia opinione personale, sia chiaro!) è arredarlo nel modo corretto, trovo che in 30x30x45 si possano mettere piante e rami, che se disposti in modo da raggiungere ogni angolo, umentano in modo soddisfacente la superficie calpestabile.
      Quoto Valentina, quando dice che è bene utilizzare una ciotola per somministrare cibo!

      Ciao!

      Commenta


      Sto operando...
      X