annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

che ci metto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • che ci metto?

    ciao, purtroppo ho dovuto vendere i miei serpenti perche sono stato sfrattato dalla stanza dove li tenevo e la mamma mi ha proibito di tenere bisci in casa... pero non volendo abbandonare l´allevamento dei rettili ho pensato di passare ai gechi che rientrano nelle grazie di mia mamma...
    avrei 2 spazi disponibili uno di 1,50x40xfino al soffittoh e l´altro di 40x40x40, non vorrei svilupparmi in altezza fino al soffitto pero un metrino anche uno e mezzo si... nel secondo spazio avrei un problema per quanto riguarda l´areazione perché sarebbe incassato... senza spendere un esagerazione ci si potrebbe metterre qualcosa di carino?
    datemi qualche idea voi perche di gechi so molto poco o quasi nulla..
    grazie mille ciao

  • #2
    il primo terrario è titanico, dovresti sezionarlo in più terrari. e a seconda delle dimensioni che fai puoi metterci quello che vuoi.
    Per il terrario più piccolo penso potresti metterci dei piccoli gechi deserticoli(aspettiamo che ti dicano qualche nome che non sono ferratissimo in quelli)

    Solitamente per iniziare si consigliano leopardini e ciliatus principalmente.

    Se riesci a dividere il terrario grosso in 2 o tre terrari in verticale(circa 50 cm l'uno e alti circa un metro) puoi farci stare dentro un sacco di ciliatus(almeno una coppia per sezione. Ma anche un trio per sezione)

    Consigliare così è un po difficile perchè effettivamente quel terrario è veramente enorme ed usarlo così com'è è impossibile.

    Commenta


    • #3
      Il secondo andrebbe bene per un leopardino...

      Commenta


      • #4
        Allora, intervengo per fare (spero) un po' di chiarezza:
        il primo terrario se è quello che avevamo costruito assieme è 150 x40x40 ed è in lamellare d'abete.

        OT: la tua santa mamma sa vero che i gechi mangiano grilli camole, blattine e altri insetti vivi, vero Andrea?

        Commenta


        • #5
          se è alto 40 cm allora anche li puoi metterci dei leopardini. 2 o 3

          Commenta


          • #6
            ciao
            mauro il terrario non é quello (li c´e pallina) i terari li dovrei fare... questi sono gli spazi che potrei sfruttare... oltre i leo e i ciliatus???

            Commenta


            • #7
              no la mammina non lo sa e ti inviterei caldamente a non dirle nulla...

              Commenta


              • #8
                io ti inviterei caldamente a dirlo a mammina così evitiamo un altro sfrattamento

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da @ndr3@ Visualizza il messaggio
                  no la mammina non lo sa e ti inviterei caldamente a non dirle nulla...
                  Appunto, è per quello che ti ho chiesto, a maggior ragione visto che sai che mi sono serviti due anni abbondanti per abituare la mia all'idea.

                  Oltre i leo e i ciliatus per iniziare non mi sento di consigliarti altro se non un tokay(mi raccomando, CB), che diventa più grosso degli altri due, spesso è aggressivo e quando si fa sentire di notte fa pure casino, per la felicità di tua madre...e ha bisogno come i ciliatus di un terrario sviluppato in altezza (a proposito, quanto potresti farlo alto?).

                  Io ti consiglierei di iniziare ad abituare quella santa che ti ha partorito all'idea degli insetti...e di iniziare con un geco solo, ad allargarti fai sempre in tempo.

                  Commenta


                  • #10
                    ciao, la mamma non ha problemi con gli insetti perché prima di avere la stanzetta ne ho sempre avuti in camera, finché stanno rinchiusi nei fauna non ha problemi...
                    per il terrario potrei arrivare a 2,5 m piú o meno, quando torno dal brasile metto l´altezza giusta, ma mi sembra enorme per dei gechi...

                    Commenta


                    • #11
                      con 2,5 metri puoi comprarti un esemplare di homo sapiens fratellus

                      Commenta


                      • #12
                        una phelsuma madagascariensis?
                        secondo voi é troppo impegnativa?
                        se non sofre di solitudine a stare dasola io inizierei con questa specie...
                        da quello che ho letto oltre all´allestimento del terrario non mi sembra complicata...
                        entro il nirm dovrei riuscire a fare e avviare il terrario...
                        che ne dite?

                        Commenta


                        • #13
                          anolis?

                          Commenta


                          • #14
                            con lo spazio che hai puoi metterci tutto, ma non usando tutto il terrario..è troppo.
                            Non mi pare che i gechi soffrano di solitudine, puoi alloggiare animali singoli.
                            Ti conviene scegliere un animale e POI adattare il terrario in modo consono.

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X