annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

alla ricerca del primo geco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • alla ricerca del primo geco

    ciao a tutti..
    sono nuovo e non ho molta esperienza però per il mio compleanno (ancora lontano) vorrei acquistare un animale diverso dai soliti cani e gatti perciò vorrei acquistare un serpente o un geco.. per il serpente ho chiesto consiglio sul forum apposito ora a tutti coloro che mi risponderanno vorrei un consiglio:
    VORREI ACQUISTARE UNA COPPIA DI GECHI PERO' NON AVENDO ESPERIENZA NON SO QUALI SONO PIU' ADATTI A CHI VUOLE INIZIARE.. SE SAPETE DI DETERMINATI GECHI FACILI DA TENERE DATEMI I NOMI E SE HANNO QUALCHE TONALITA' DI COLORE E' MEGLIO..
    grazie in anticipo a tutti!!

  • #2
    Rhacodactylus Ciliatus...sono faaaaaacili facili...e come colori ne hanno un'infinità...
    altrimenti ci sono anche gli Eublepharis Macularius..facili ache loro..ma i ciliatus son più belli secondo me

    Commenta


    • #3
      Di gechi adatti a chi non ha ancora esperienza ce ne sono diversi, molto dipende dai gusti.

      La prima cosa che viene in mente sono i Leopardini, gechi abbastanza robusti (ovvio la cosa è relativa, se li tieni male o li lanci dal sesto piano muoiono come tutti gli animali), che necessitano di un setup non troppo laborioso per chi è alla prime armi, di taglia abbastanza grande, quindi puoi usare un ampio range di prede, in conclusione sono tra quelli più gestibili.
      Inoltre come colorazioni, praticamente budget e disponibilità permettendo puoi trovare di tutto, ci sono decine e decine di colorazioni, alcune anche molto accese, ti basta fare qualche ricerca sia sul forum che su internet per trovare milioni di foto.

      Poi se non ti piacciono come ho detto ci sono diverse specie che vanno bene per iniziare. L'importante è che non ti lasci ingannare dal fatto che vanno bene per iniziare. Non significa che se la sbrigano da soli, devi comunque documentarti (e perchè no, diciamo pure studiare) in modo approfondito e dedicargli tempo e passione.

      Ti consiglio, oltre ad aspettare gli altri interventi che magari potranno aiutarti di più, di cercarti un bel libro con qualche bella foto e qualche cenno su come si allevano.
      Qualcosa come Guida ai gechi, di massimo millefanti, che è in italiano anche se un po' vecchiotto oppure, se non ti spaventa l'inglese puoi prendere qualcosa come "Geckos" della AVS (ISBN: 1-882770-89-7) o simili, insomma, libri introduttivi che non si focalizzano su un genere in particolare ma che comunque ti possono dare una visione d'insieme sulle specie più reperibili, sulla loro "facilità" e sono libri comunque economici. Fermo restando che nessun libro è da prendere come bibbia e che puoi trovare tantissime informazioni utili qui sul forum.

      Mi raccomando, non ti fossilizzare sulla data del tuo complenno, documentati più che puoi, scegli il tipo di animale, prepara l'ambiente nel quale dovrà vivere (magari chiedendo un parere qui sul forum) e solo dopo, compra o fatti regalare l'animale, non avere fretta , non scappano, l'importante è che TU sia pronto.

      Buon divertimento nella scelta

      EDIT: Scusa Tommy, mi ero perso la tua risposta
      Ultima modifica di Yakkuz; 19-08-2008, 08:35.

      Commenta


      • #4
        io avevo pensato fino a febbraio mi documento su questo forum e comunque su internet in generale.. poi per marzo preparo l'alloggio, compro un libro sull'allevamento dei gechi e poi si compra( ma che dico mi faccio regalare) una coppia!!

        Commenta


        • #5
          quoto in toto yakkuz, i leopardini sono ben piu' facili dei rhaco..anche se non posso negare quel che dice tommy, sono davvero belli.

          noi abbiamo sia rhaco che leo e sinceramente.. penso che partire con i rhaco sia un tantino piu' complicato (temperature, umidita', cibo, setup etc) per non parlare poi se devi (e dico devi) prenderli in mano per pulire il terrario

          cmq hai tempo quindi confido farai una scelta oculata, solo una cosa...
          ho letto che vorresti una coppia, coppia significa... 2 terrari distinti, lo sai?

          Commenta


          • #6
            scusa la domanda: perchè due terrari distinti?cioè a me non importa se farne uno o due anzi.. tanto ho il cognato che fa il falegname e molte volte lo aiuto perciò potrei farmi aiutare da lui!!
            poi tanto prima di prenderli ho tempo perciò di terrari ne posso fare!!e poi ne avrei fatto uno con una parete che si può rimuovere perciò erano 2 che poteva diventare 1!!

            Commenta


            • #7
              è sempre consigliabile tenere maschi e femmine divisi e farli incontrare solo quando l' eta' e periodo dell'anno sono adatti all'accoppiamento, per poi dividerli nuovamente.

              il maschio finirebbe per stressare la femmina tanto è vero che viene consigliato solitamente almeno un trio (un maschio 2 femmine) per evitare problemi e anche in questo caso cmq si consiglia di tenerli separati ALMENO per sesso

              ma anche se avessi 2 femmine, soprattutto inizialmente, è bene che tu abbia possibilita' di monitorare la salute del geco singolo vedendo quanto mangia, se defeca quanto e come e via discorrendo.
              sono pochi gli elementi, soprattutto per un neofita, per conoscere lo stato di salute dei propri gechi ed è bene che questi siano facilmente "verificabili"
              Ultima modifica di laure3; 19-08-2008, 11:13.

              Commenta


              • #8
                Quoto in tutto e per tutto laure3...Anche perchè appena portato a casa il geco devi fare l'esame delle feci per assicurarti che non abbia parassiti, e come faresti a riconoscere le feci???Il mio consiglio è di rendere un solo esemplare, e poi si fa sempre a tempo ad aggiungere un altro geco...

                Commenta


                • #9
                  anche io avevo pensato di prenderne prima uno solo e poi in seguito l'altro.. però nel mio paese non c'è un negozio che vende animali però c'è ne uno che vende attrezzature varie e mangime.. e il più vicino penso che sia a Brescia però siccome non ho la possibilità di andare tanto magari ne avrei preso uno e poi l'altro dopo 1 anno.. quindi se ne prendevo da subito 2 sarei stato apposto.. comunque per il mio compleanno manca ancora molto perciò avrò tempo per informarmi ecc..
                  grazie a tutti per le risposte!!

                  ciao

                  Commenta


                  • #10
                    ah... un altra cosa.. più o meno per una coppia di gechi tra quelli citati sopra quanto mi verrà a costare?perchè per il terrario se me lo faccio io comunque i costi non sono elevati e posso aggiungere più denaro per l'acquisto di gechi!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da laure3 Visualizza il messaggio
                      quoto in toto yakkuz, i leopardini sono ben piu' facili dei rhaco..anche se non posso negare quel che dice tommy, sono davvero belli.

                      noi abbiamo sia rhaco che leo e sinceramente.. penso che partire con i rhaco sia un tantino piu' complicato (temperature, umidita', cibo, setup etc) per non parlare poi se devi (e dico devi) prenderli in mano per pulire il terrario

                      cmq hai tempo quindi confido farai una scelta oculata, solo una cosa...
                      ho letto che vorresti una coppia, coppia significa... 2 terrari distinti, lo sai?
                      ma cos'hanno di difficile scusate i rhaco??temperature?io li lascio con quella di casa..umidità?li spruzzi la sera..se i leo sono ancora più facili credo che mi dimenticherei di averceli!!!

                      Commenta


                      • #12
                        Mi sento di aggiungere una cosa(quello che hanno detto sopra è tutto giustissimo)

                        é vero che i gechi li unisci solo quando sono pronti e in età giusta per accoppiarsi(età e peso sono le due caratteristiche da controllare), ma a mio avviso( se vanno d'accordo )puoi anche tenerli uniti una volta adulti.
                        Io ho una coppia di leopardini adulti che sta insieme da 3 anni, li divido solo nel periodo di bruma. Lei sta bensissimo e il maschio non la stressa.

                        Commenta


                        • #13
                          tommy, più o meno è così mi ricordo di averli ogni 2-3 giorni(scherzo)

                          Ma anche io sono d'accordo con loro. Secondo me iniziare con i leo è meglio. A parer mio sono più facilmente maneggiabili. penso che molto sia anche dovuto al fatto che i leo sono più resistenti. Hanno la pellaccia per resistere a qualche errore dell'allevatore.
                          La differenza non è molta ma per uno che comincia secondo mè è meglio il leo. Poi dipende.

                          Io all'inizio continuavo a farmi un sacco di paranoie e il leo mi dava più sicurezza.

                          Commenta


                          • #14
                            in effetti avevo pensato ai leo però non so quanto mi può costare una coppia o comunque non so il costo di un esemplare perchè nel mio paese non c'è un negozio di animali perciò non posso informarmi.. non vorrei spendere troppo ma non vorrei neanche prendere quello che costa meno..

                            Commenta


                            • #15
                              Ne trovi dai 30 euro (per i normal) in su. Dipende da cosa ti piace, ce ne sono di diverse colorazioni (morph) adatte a tutte le tasche. Ovviamente tutti i prezzi che ti verranno suggeriti sono da intendersi da privati, non da negozio.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X