annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Presunta tossicitÓ Hemidactylus turcicus da pasto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Presunta tossicitÓ Hemidactylus turcicus da pasto

    Ciao ragassi, sottopongo una questioncina, la mia ranona porko (leggi Pidxicephalus adspersus) che tengo in un bel vascone fuori in giardino (eh si io ancora posso... ) ieri sera si Ŕ mangiata un esemplare adulto di Hemydactilus turcicus che era andato a ficcare il naso nella ciotola delle tarme.
    Ora fin qua nessun problema, ma la Mimmi mi ha detto (voci di corridoio) che forse potrebbe essere tossico per via di sostanze nocive presenti sulla pelle.
    Voi ne sapete nulla?
    La ranona oggi sta bene, mangiare mangia ancora e non da segni che mi possano preoccupare...

    ciao ciao

    tartapiero

  • #2
    .....tranquillo Piero, da quelle parti si dice anche che se un geco ti cammina addosso, la parte su cui ha transitato vada in cancrena

    L'unica cosa nociva che potrebbe aver mangiato la tua rana Ŕ qualche parassita interno del geco, tutto qui

    Maledetta rana mangia gechi

    Commenta


    • #3
      nnnoooo!!!

      IL MIO GECO PREFERITO!!!

      mi viene da piangere! comunque ho letto in molti libri vecchio stampo che ti si gela il sangue e fai a tempo a fare sette passi che poi muori!il morso del geco Ŕ come quello della tarantola,da cui prende il nome ad esempio il geco comune...
      hai contato quanti passetti ha fatto la tua tarta da ieri???
      bando alle ca22ate,niente da temere,per˛ povero tesoro emidattilo!

      Commenta


      • #4
        ehm ehm
        tradizione vuole che se ti fa la pipý addosso Ŕ come veleno sulla pelle!!!

        ho pensato che questo fatto derivasse da una qualche tossicitÓ dell'animale.

        Boppe, qui Ŕ il regno dei gechi! ci sono di tutte le dimenzioni! ma le mie preferite sono le Tarentola mauritanica, spesso presenti in due colorazioni:
        grigia e pastello.

        ciao ciao

        Commenta


        • #5
          ,,,

          uffi che fortuna...voglio vivere anch'io in terronia!!!

          comunque rimanendo in tema,che potrebbe fare un emidattilo???

          Commenta


          • #6
            Povero Hemidactlyno...anche da queste parti corrono voci che possano essere tossici per gli animali che li mangiano.Addirittura ci mettono in mezzo anche le lucertole,ma tanto per la stragrande parte della popolazione locale lucertola e geco sono la stessa cosa
            Tranqui TartaPiero, la tua rana non ha mangiato nulla di tossico,per˛ quoto Manu : si tratta di un geco che vive allo stato libero e che come tale potrebbe avere parassiti.

            Commenta


            • #7
              Bhe ma se Ŕ abituata a vivere fuori in giardino sicuramente sarÓ anche abituata a cibi "contaminati"? Non c'Ŕ una sorta di sensibilizzazione per queste cose?

              Commenta


              Sto operando...
              X