annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Terrario phantasticus (pesante)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Terrario phantasticus (pesante)

    Ho finito di allestire il terrario, vi metto le foto ... critiche e consigli sono ben accetti, ovviamente




  • #2
    io aumenterei irametti contorti.....i miei si arrmapicano continuamente...e fi si appendono.....in'oltre aumenti la superficie "percorribile"...e vedessi come saltano da un ramo all'altro.....
    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

    Commenta


    • #3
      ...anche secondo me aumenterei il numero di rami, in special modo in verticale e di dimensioni simili a quelli che hai già messi (sembrano preferirli rispetto ai grossi rami e alle cortecce)...
      ...complimenti! ben arredato, anche se ti consiglierei di lasciare piu' libero il substrato da cortecce e rifugi vari: tanto le useranno raramente se non per niente...

      Commenta


      • #4
        mmhhh ... dici che non usarenno i nascondigli ?
        Sinceramente io pensavo fossero pochi !

        Beh, meglio così, appena mi arriveranno i gechi aspetterò qualche giorno per capire se effettivamente non sono utili poi li toglierò, magari aggiungendo qualche pianta ...

        Grazie mille !

        Commenta


        • #5
          ...a dirti la verità i miei dormivano sempre nello stesso punto del terrario, ma sempre appesi ad un ramo; anch'io avevo messo un paio di cortecce, ma non ci sono mai entrati...
          ...ti dicevo di lasciare il piu' libero possibile il substrato perchè ho notato che pur non scendendo quasi mai dai rami (saltano da un ramo all' altro con manovre acrobatiche), cacciavano prevalentemente le prede sul terreno, balzandogli direttamente addosso, a mo' di agguato, dall' alto; quindi ben venga un substrato compatto ma soffice (il muschio che hai messo va benissimo) ma libero anche da superfici dure che potrebbero ferire alla bocca...

          Commenta


          • #6
            Ecco, se prima ero impaziente di averli ora scoppio !

            Togliere il tronco finto (che occupa un sacco di spazio) non sarebbe male, solo che poi rimarrebbe quell'angolo un pochino ... "vuoto" ....
            Ora penso a qualcosa, in serata faccio qualche prova

            Grazie ancora !

            Commenta


            • #7
              ...io lascerei il tronco finto che crea un certo senso di profondità e riempimento e toglierei la roccia\rifugio\vaschetta che hai in primo piano e la sostituirei con una piccola piantina, magari una bromeliacea...

              Commenta


              • #8
                Quello che vedi in primo piano è un tronco finto, con appoggiata una vaschetta ...
                Dietro (sullo sfondo) ci sono due pezzi di corteccia di sughero ... appoggiati e fissati dal tronco finto ...

                Se togliessi il tronco finto per mettere una bromelia (era la mia idea iniziale ), come posso fissare i due pezzi di sughero ?
                Avevo pensato di "infilzarli" fra loro con degli spilli, ma non mi convince molto come soluzine ... inoltre non starebbero in piedi, ma cadrebbero in avanti (ma questo problema lo risolvo interrando qualche cm)...

                Commenta


                • #9
                  Quoto Andrea.
                  Per le cortecce ti basta appoggiarle al lato posteriore del terrario in modo che non cadano, tanto gli U. phantasticus non sono abbastanza pesanti per rovesciare le cortecce.

                  X Andre: Come mai parli al passato dei tuoi U. ebenaui...che fine hanno fatto?

                  Commenta


                  • #10
                    Come mai parli al passato dei tuoi U. ebenaui...che fine hanno fatto?
                    morti entrambi senza spiegazione a distanza di un mese uno dall' altro (10agosto il maschio; 12 settembre la femmina); con gli stessi sintomi: una mattina stranamente ne ho trovato uno a terra invece che sul ramo, alla sera non mangiava e stava sempre a terra; il giorno dopo l' ho trovato morto...stesso iter, il mese dopo, per la femmina...boh?

                    era quasi un anno che li avevo, sverminati e belli in carne non hanno mai dato il minimo segno di malessere, nemmeno nei giorni piu' caldi di luglio...

                    Commenta


                    • #11
                      Bel terrario.
                      quoto Andrea: togli la vschetta e l rifugio,
                      sono praticamente inutili,
                      anche io all'inizio mi prmurai di fornire nascondigli (comprai delle bacche vuote belle grosse ad hamm che marcirono in una settimana a causa dell'elevta e costante umidita)
                      La vaschetta io la leverei anche per evitare ristagni, che sono fonti di batteri e morte per i grilli
                      che sono pessimi nuotatori.
                      Io noto che preferisono moltissimo i rami, alle foglie di pothos,
                      i rami sottili, del diametro del palmo delle loro zampette,
                      sembrano scimmiete avolte a penzoloni a testa in giu aspettando che passi un grillo!
                      sono troppo belli, mi incanto con la pila a guardarli di notte!
                      Dormono sempre sui rami, imitando appunto gli stessi...
                      animali formidabili insieme agli U.ebenaui.

                      Ciao
                      Lucas

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X