annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

stenodactylus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • stenodactylus

    ho un piccolo terrario 30x30x30h vorrei metterci dei gechi e la mia preferenza sarebbe per dei deserticoli (secondo me sono i più belli)!!!! io ho pensato agli stenodactylus perchè mi piacciono moltissimo!!! per quel che riguarda sabbia, tane varie e riscaldamento ho letto un pò qua e la e dovrei aggiustarmi (tolta la sabbia il resto è un pò sempre uguale per tutti i deserticoli) volevo solo sapere se secondo voi un terrario di queste dimensioni può andare bene, se posso tenerci una coppia o se meglio un singolo?
    per l'alimentazione allevo le tarme per il mio leo preso al NIRM quindi cibo no problema (3 bidoni e un paio di steno non credo possano incidere molto sul numero delle tarme)...la cosa non è per l'immediato ma era per iniziare a farsi un idea e allestire il terrario poi per natale come autoregalo se li trovo magari ci faccio un pensiero..a proposito si trovano facilmente?
    grazie a tutti

  • #2
    ciao,
    immagino tu intenda S. sthenodactylus. se si, ci sta massimo un trio (1.2) con tutti i dovuti nascondigli
    si trovano facilmente, si, ma WC e ti sconsiglio di prenderli. per i CB non ci son problemi di allevamento, basta cercarli un po' .. io ad esempio dovrei averli per l'anno prossimo.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Lalla Visualizza il messaggio
      ciao,
      immagino tu intenda S. sthenodactylus. se si, ci sta massimo un trio (1.2) con tutti i dovuti nascondigli
      si trovano facilmente, si, ma WC e ti sconsiglio di prenderli. per i CB non ci son problemi di allevamento, basta cercarli un po' .. io ad esempio dovrei averli per l'anno prossimo.
      i miei sono più belli .
      si ..dai.. non sarà difficile trovarli..

      Commenta


      • #4
        Io li ci vedrei anche delle paroedura, per restare in tema deserticoli...

        Commenta


        • #5
          sui paroedura ho qualche remora non per i gechi in se ma per come si allevano...alcuni dicono deserticoli altri semi tropicale su repti bark o simili e io non avendo esperienza non so bene come fare!!! Per quello che li avevo "scartati" ho cercato un pò di info e da quel che ho letto non sono proprio deserticoli o sbaglio??? se qualcuno ha voglia di postre quì o in mp una scheda di allevamento o qualcosa di simile ben venga così magari mi schiarisco bene le idee!!!! Ho letto la scheda su amici insoliti e da quel che ho capito io vedrei più il loro habitat come una via di mezzo tra un deserticolo e un tropicale!!!! comunque non essendo pratico di gechi di piccole dimensioni ogni suggerimento è buono sia sugli stenodactylus che sui paroedura

          Commenta


          • #6
            se le picta sono deserticole io sono babbo natale!

            Commenta


            • #7
              oooo allora non sono proprio così stordito....io sulla scheda di amici insoliti avevo capito che non erano deserticoli veri e propri però mi era venuto il dubbio visto che in alcuni perst e su alcuni siti c'era chi ne parlava come se fossero deserticoli !!!!
              quindi dopo l'escursione tematica comunque utile a darmi una risposta definitiva sui picta io continuerei con gli stenodactylus!!!
              Info lette quà e là:
              Sabbia fine senza calcio con due altezze diverse del livello (la excavator va bene???);
              tane a iosa semi interrrate fatte con sugheri e cocco;
              una zono un pò più umida con relativa tana;
              tappino con calcio e D3 a disposizione;
              mangiatoia;
              tappetino che copre mezzo terrario con termostato;
              un bel legno come arredamento oltre alle tane;
              qualche roccia che male non fa;
              Altre cose che servono?
              sono lunghi circa 10/12 centimetri quindi la mangiatoia deve essere bassa atrimenti non ci arrivano giusto?
              Direi che ho detto tutto se le cose elencate son giuste appena ho un pò di euri in avanzo ( che bestemia quando mai avanzano) inizio a preparare tutto.
              Grazie mille Matteo

              Commenta


              • #8
                le paroedura vivono sia in zone di sottobosco sia in zone aride che non vuol dire deserto (con temperature e umidità connessa...) ma si intende ad esempio una spiaggia sabbiosa/con scarsa vegetazione costiera....

                tornando agli sthenodactylus:
                la excavator va bene???
                no, può esser pericolosa per loro. ti consiglio quella finissima della WAVE
                una zono un pò più umida con relativa tana
                basta che spruzzi un angolo 1 volta a settimana (di mattina) ed è finita li.
                tappetino che copre mezzo terrario con termostato;
                no, è meglio lo spot (non termostatato) devi vedere tu il wattaggio io nella stagione fredda metto un 60 w e in estate un 40w, però dipende dalla t° ambientale che hai tu.
                tappino con calcio e D3 a disposizione
                tappino con solo calcio a disposizione (anche perchè al D3 svanisce in breve tempo alla luce) il Ca+D3 lo metti sulle prede.
                qualche roccia che male non fa;
                se le vuoi mettere per tuo sfizio ok, appoggiale prima di mettere la sabbia però, gli steno comunque non le sfruttano.
                la mangiatoia (piattino?) puoi anche non usarla.. libera direttamente gli isnetti in terrario.

                Commenta


                • #9
                  perfetto grazie di tutte le correzioni....allora inizio con la preparazione poi se riesco metto una foto ad allestimento finito così per eventuali errori mi ricorreggete.
                  Solo una cosa...lo spot non termostatato non li cuoce?? da me si stà già a 24 gradi se metto uno spot da 40w che ce ho già in casa può andare bene? accesa tutto 24ore, solo di giorno e di notte tappetino, a ore alterne cioè un pò acceso un pò no?? pensavo al tappetino così si simula alternanza calore da sopra e da sotto come in natura?
                  Ultima modifica di mt.repetto; 08-11-2008, 14:09.

                  Commenta


                  • #10
                    lo spot deve stare acceso 12-13 ore nella bella stagione e circa 9-10 in questa.
                    senza termostato, se lo prepari per bene del giusto wattaggio e alla giusta distanza non da alcun problema. va posizionato in un lato del terrario, nel tuo che è piccolo ti conviene metterlo fuori ad esempio, su un lato.
                    di notte non serve il tappetino, puoi scendere tranquillamente a 18° (sono deserticoli = forte escursione giorno-notte)
                    la storia che di notte il suolo è caldo non regge con gli scavatori perchè a scaldarsi è comunque il primo strato di sabbia, con lo spot (come avviene con il sole) più scavano più trovano fresco con il tappetino invece più scavano e più trovano caldo! per questo dico che è poco naturale per i gechi scavatori, spesso qusto li disorienta anche.
                    in conclusione:
                    vedi tu con che wattaggio e a che distanza riesci ad ottenere le t° richieste (tanto se non ho capito male hai un bel po' di tempo per settare il terrario) lo tieni acceso di giorno, e di notte se non scendo sotto i 18° (anche se è 17 va bene eh) non usare nulla.

                    Commenta


                    • #11
                      perfetto si ho tempo a volonta provo con i 40 wat e regolo le distanze per bene poi se viene troppo caldo abbasso il wattaggio!!!!
                      Per la sabbia io ho cercato un pò ma dove la posso trovare??? ho un leo e non mi son mai posto il problema l'ho incollata quindi andava bene tutto quella che dici tu on line si trova se si e sai dove mi puoi gentilmente mandare in mp su che sito grazie mille!!!!!
                      io ho trovato un pò di tipi ma tutti con calcio che non va bene oppure la excavator che non va bene comunque altrimenti la sabbia di quarzo che è grossa diciamo così ho qualche problema...di sabbia!!! per il fattore escursione temica hai ragione cavolo non ci avevo pensato!!!!

                      Commenta


                      • #12
                        ti ho risposto in mp per la sabbia

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X