annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tokay e raggi infrarossi (spettro non visibile)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tokay e raggi infrarossi (spettro non visibile)

    non mi riferisco alle lampade IR ma ai led infrarossi (950nm, non visibile ad occhio umano nudo) impiegati negli "illuminatori" IR per le riprese Nightshot.

    Domanda: l'occhio del geco, è sensibile a questa lunghezza d'onda?

    Ho appena montato una microcamera e un illuminatore IR nel terrario dei tokay e finalmente riesco a vedere le loro "kilometriche" passeggiate notturne quando di giorno non sai nemmeno se son vivi o morti.

    Ma mi sorge il subbio: e se i miei gechi venissero disturbati? Se per ipotesi loro la vedessero come normale luce visibile, alla fine è come se avessero tutto il giorno sparata una fonte di illuminazione...non una bella cosa insomma,

    Ho cercato con google, ma non ho trovato nulla di interessante.

    Mi rimetto a voi...

  • #2
    teoricamente non dovrebbero vederla. Dico teoricamente perchè non ne sono certo.
    So che gli insetti riescono a vedere nell'ultravioletto ma non ho mai sentito di animali che vedono nell'infrarosso.
    Ad ogni modo se puoi filamrli prova a vedere. Se non sono disturbati in alcun modo tengono il loro comportamento solito

    Commenta


    • #3
      Oggi mi è venuta la brillante idea di fare un esperimento: osservare la pupilla se si restringe o meno a lampi di infrarossi.

      L'unica cosa è: come fare? Quando c'è l'infrarosso ok, vedo sullo schermo, ma quando non c'è è buio e mica si vede...e vederlo a occhio nudo è un casino...in quanto l'idea di prenderlo in mano mi rabbrividisce.

      Suggerimenti??

      Commenta


      • #4
        Posso chiederti quanto hai speso per tutto l'impianto e se è super complicato da assemblare?
        Grazie

        Commenta


        • #5
          20€ di microcamera a colori wireless a tenuta stagna (compreso anche il ricevitore) e 20€ di illuminatore, alla fiera dell'elettronica.

          Ma su ebay con neanche 30€ trovi microcamere con barriera infrarossa abbastanza ampio qunidi non hai piu' bisogno di un illuminatore esterno. L'unica scomodità che poi è difficile regolare il numero dei led accesi per variare l'illuminazione.

          La comodità del wireless ovviamente sta nel potersi "godere" le bestiole in un'altra stanza senza stare a disturbarli.

          Spendendo di piu' si sale ovviamente di qualità, io ho un'altra microcamera (non wireless) in b/n di migliore fattura e la qualità di visione è un altro pianeta.

          Il montaggio è estremamente semplice: vitina per fissare la microcamera che cmnq potrai muoverla liberamente in tutte le direzioni. Ci fai arrivare giusto il cavetto di alimentazione.
          Al tv invece colleghi il ricevitore con i cavetti in dotazione. Piu' semplice di cosi' si muore

          Commenta


          • #6
            grazie mille, mooooooooolto interessante mi sa che ci farò un pensierino

            Commenta


            • #7
              Scusa la mia ignoranza, ma puoi solo vedere o anche registrare?
              Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

              Commenta


              • #8
                il segnale in ricezione è un normalissimo PAL, quindi puoi registrare su videregistratore DVD o VHS.
                Io ho comprato per 20€ una scheda di acquisizione video con 4 ingressi che possono lavorare e registrare contemporaneamente.

                La devo ancora montare a dire il vero, ma vedendola in funzione da un mio conoscente posso assicurarvi che è una cosa davvero molto utile.

                Ci sono in giro software, usati per la videosorveglianza, che sono "sensibili" al movimento nella scena, quindi alla fine registrano solo gli effettivi spostamenti della bestia.

                Io stanotte ho passato un sacco di ore ad osservare i tokay, preso dall'emozione della prima volta, ma non lo rifarei, la prossima volta preferisco affidarmi ad un software del genere.

                Dell'effettiva utilita' posso dire che solo stanotte ho imparato un sacco di cose riguardo le abitudini dei miei esemplari:
                - innanzitutto se han mangiato tutti e in che quantità, se ci sono diatribe alimentari
                - dove amano nascondersi maggiormente (io poi ovviamente conosco la temperatura di tutti i punti del terrario)
                - addirittura quale parte del terrario frequentano e quale non invece non è stata mai presa in considerazione nei loro lunghi spostamenti. Oggi ho messo mani nel terrario ed effettivamente c'era qualche piccolo parametro che in quei punti non andava!

                Questo è quello che ho osservato in una volta, penso si possa imparare di piu'.

                Io penso che tutto questo torna molto utile nel caso si voglia studiare il comportamento della specie e nello specifico delle nostre bestie, se ci sono dei problemi e bisogna identificarne la causa.

                O molto semplicemente, come facevo per un aracnide che non ho mai visto mangiare alla "luce del sole", la curiosità di sapere come predava

                Commenta


                • #9
                  qualche esempio al volissimo di possibili configurazioni:
                  microcamera con barriera integrata

                  microcamera molto micro senza illuminatore

                  illuminatore

                  sono solo degli esempi, io consiglio caldamente di guardarsi intorno e di non fermarsi al primo prezzo.

                  Commenta


                  • #10
                    catoblepa volevo chiederti una piccola cosa:
                    a quanto lo tieni il tuo tokay?e di che morph e'?grazie in anticipo

                    Commenta


                    • #11
                      Interessante la cosa, davvero.
                      Non sono in grado di aiutarti sul fatto se a loro dia fastidio o meno, pero come e' stato detto osservando il loro comportamento dovresti capire se sono disturbati o meno.
                      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                      Commenta


                      • #12
                        il terrario l'ho costruito da poco quindi ancora sto stabilizzando meglio i parametri. Cmnq il punto caldo è a 27°. il punto freddo è ancora a 22-23 gradi....

                        Ho un trio: due ancestrali e un locality di cui non ho capito che morph sia.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
                          pero come e' stato detto osservando il loro comportamento dovresti capire se sono disturbati o meno.
                          Per quanto riguarda le loro abitudini non saprei fare una diffenza in quanto posso osservarli solo agli infrarossi con i quali ho potuto osservare le loro passeggiatine e predazione.

                          Commenta


                          • #14
                            credo luca-ve intendesse che se si fanno gli affari loro e non si paralizzano guardando la camera o non si nascondono, si può desumere che non gli dia fastidio.

                            Commenta


                            • #15
                              Si, grossomodo il concetto e' quello
                              NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X