annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

informazionni gecko

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • informazionni gecko

    ciao ragazzi prima di tutto mi presento mi chiamo mirko!!
    vorrei comprare un gecko,ma verrei prima delle informazioni generali e delle dritte per far stare il mio gecko in buone condizioni e in salute.
    potete aiutarmi?grazie in anticipo ciauuu

  • #2
    dovresti almeno indicarci che tipo di geco vorresti acquistare cosi possiamo aiutarti

    Commenta


    • #3
      Dipende dal geco che hai intenzione di prendere, per cominciare potresti optare per un leopardino o un R. ciliatus, ci sono ottime schede per entrambi sia su sangue freddo nella sezione schede che su amici insoliti.
      [SIZE=1][B]VIP[/B] - [B]V[/B]ery [B]I[/B]mportant [B]P[/B]helsuma .::Coming Soon::.[/SIZE]

      Commenta


      • #4
        penso di prendere al 90%un leopardino poi se trovo un ciliatus penso di prendere quello ke mi consigliate?

        Commenta


        • #5
          Hanno esigenze totalmente diverse, uno è deserticolo, l'altro arboricolo..hai letto le schede informative di entrambe le specie?
          Scheda del E. macularius: http://www.sanguefreddo.net/portale/...macularius-44/
          Scheda del R. ciliatus: http://www.sanguefreddo.net/portale/...s-ciliatus-26/

          Poi nel caso avessi altre domande ti consiglio di aprire un topic nelle sezioni specifiche..
          [SIZE=1][B]VIP[/B] - [B]V[/B]ery [B]I[/B]mportant [B]P[/B]helsuma .::Coming Soon::.[/SIZE]

          Commenta


          • #6
            preferico il leopardino
            curiosita ma per matenere l'umidita variabile dal 30% al 50% come posso fare ?? cosa devo utilizzare?

            Commenta


            • #7
              tieni conto che l'umidità al 30% ce l'hai MINIMO già in casa, quindi credo che tu non debba fare niente, una nebulizzata al giono credo sia più che sufficiente per il leopardino
              comunque se hai intenzione di prendere quello apri un topic nella sezione dedicata

              Commenta


              • #8
                ci sarebbe anche il P.picta che facile da mantenere...

                Commenta


                • #9
                  Con l'umidità ti regoli misurandola con un igrometro e pilotandola con nebulizzate. Si scrive GECO, non GECKO

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da USP Visualizza il messaggio
                    ci sarebbe anche il P.picta che facile da mantenere...
                    verissimo, sono molto facili da tenere e sopportano tranquillamente la temp ambiente di casa, a patto che non scenda sotto i 16°

                    Commenta


                    • #11
                      Ovviamente dipende tutto dai gusti..ad esempio la mia picta non si fa mai vedere, quindi preferisco i leo che magari sono più attivi di giorno... ma per tenere l'umidità al 50% credo sia sufficiente la ciotola d'acqua, senza dover quindi nebulizzare.. potrei sicuramente sbagliarmi ma ho letto abbastanza volte di non nebulizzare i leo..

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X