annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Terrario TOKAY (intitolato a Manu!)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Terrario TOKAY (intitolato a Manu!)

    Ogni promessa è debito...ecco le foto del terrario di Tokay, "intitolato" alla pazienza di Manu !
    Il substrato è costituito da corteccia di abete.
    La cariolina che sta sopra la casetta conterrà un bel ramo di potos che mi stanno preparando. Farò in modo che il potos si infili nella casetta in modo da poter dissetare Tokay quando è in tana (per buona parte del giorno) attraverso il gocciolamento dalle foglie.
    Aspetto i vostri preziosi consigli e le vostre critiche sempre costruttive!
    File allegati

  • #2
    Tana...
    File allegati

    Commenta


    • #3
      Bello !
      Io però metterei una pianta nell'angolo di destra, in modo da aumentare i nascondigli e riempire il "buco" ...
      Veramente un bell'effetto !

      Commenta


      • #4
        Molto bello, l'unica domanda che mi viene da farti è, la cariola è fissata o abbastanza stabile da non cadere addosso al geco in caso si lanciasse su essa da una parete del terrario?
        Anche seguire il consiglio di LsK_Lele non è una cattiva idea, una pianta aumenta i rifugi e il tasso di umidità.

        E poi GRAZIE per aver intitolato a mio onore un terrario

        Ciao Manu

        Commenta


        • #5
          mmh, ci va nella casetta?
          I tokay che avevo io preferivano nascondigli "in alto" nel terrario

          Cmq molto bello!

          Commenta


          • #6
            Bah certo che ci va... per quanto ne so il mio sta tutto il giorno rintanato in un piccolo portaspumante situato sul fondo e non esce se non è veramente buio.

            Commenta


            • #7
              Grazie ragazzi! Siete carini ad apprezzarlo...per la verità non è certo rappresentativo dell'habitat di un tokay (casetta, cariolina...mancano le tendine ad uncinetto e i gerani sul balcone! ) ma tutto ciò che contiene è atossico, naturale e funzionale. Del resto, gli animali che vivono con me fanno parte della famiglia e (se non li danneggia) mi piace "umanizzarli" attraverso queste piccole cose...
              Nella casetta ci sta per buona parte della giornata (attaccato al tetto da dentro ); direi dalle 7 del mattino sino alle 8 di sera...facendo una capatina fuori di tanto in tanto. Poi alla sera esce e comincia a "rumoreggiare" a destra e a manca.

              Per Manu: la cariolina è attualmente fuori dal terrario perchè ancora non serve. E' piuttosto stabile ma se lui dovesse volarci sopra cadrebbe sicuramente! Potrei metterla a terra nell'angolo che mi avete consigliato ma verrebbe a meno l'utilità di "abbeveratoio diurno". Comunque nella casetta di Biancaneve e i sette nani c'è una ciotolina di acqua!

              Comunque domani mattina c'è il fioraio del mercato al quale mi sono rivolta per il "minipotos da cariola" e vedo un pò...

              Commenta


              • #8
                bello il terrario!!!
                se poi il fioraio ti trova una pianta adatta viene proprio bene....!!!!!!!!!

                Commenta


                • #9
                  Complimenti davvero per l'allastimento!!!

                  Commenta


                  • #10
                    Se non sei certa che la cariola sia stabile mettila a terra, eviti che il tuo geco si faccia male.
                    Altrimenti puoi fissarla alla scatola di legno con del silicone o con una vite messa in modo accurato, sai è meglio non oviare al problema caduta cariola con ferite da vite

                    Ciao Manu

                    Commenta


                    • #11
                      Il più bel terrario che abbia mai visto Meddy!!!
                      Ma i tuoi geki li tratti così bene?
                      Quanti ne hai?
                      Roberto

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Roberto61
                        Il più bel terrario che abbia mai visto Meddy!!!
                        Ma i tuoi geki li tratti così bene?
                        Quanti ne hai?
                        Roberto
                        Grazie Roberto
                        Ho un Tokay ma sto valutando l'ipotesi di allargare la famiglia con una "pogoncina". Al momento sto studiandone le caratteristiche di allevamento e considerando le spese relative ad un altro terrario.
                        Sai, per Tokay che è arrivato inaspettatamente ho speso una fortuna perchè mi serviva tutto e presto...ora ho il tempo di scegliere e valutare meglio le cose. Anche perchè a me piacciono i terrari grandi che non mi facciano sentire troppo in colpa nell'avere animali meravigliosi "in gabbia"!

                        Per MANU: non mi fido, la cariolina la metto in basso...tanto il ramo lo faccio ugualmente passare dall'oblò della casetta. Il problema del "buco" dalla parte opposta fatico a risolverlo perchè i potos in commercio sono davvero troppo grandi...alla fine se lui vuole farsi una passeggiata a terra dove appoggia le zampette? (a parte che quando mai l'ho visto con i piedi per terra???)

                        Commenta


                        • #13
                          Meddy ciao, per il potos prendine un rametto da quello che ti porteranno per la cariolina(fantastica!!), mettilo nel terriccio o acqua e vedi che dopo qualche giorno spuntan radicine.... anche secondo me una pianta a sin ci starebbe bene. Complimenti per il terrario, e soprattutto per la cura che hai di Tokay ( che ti è capitato tra capo e collo), ho seguito la vicenda fin dall'inizio

                          Commenta


                          • #14
                            si, ma non lasciargli il cibo per troppo tempo nel terrario se non lo mangia.
                            Se non ha davanti agli occhi i grilli per 2 giorni interi, vedrai che se glieli butti giu il terzo, la sera, appena spente le luci, se li pappa di gusto ! (te la continueró a menare su sta cosa meddy , tanto puó stare anche una settimana senza cibo tranquillamente, se gli nebulizzi bene tutte le sere per farlo bere )

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da iveemci
                              si, ma non lasciargli il cibo per troppo tempo nel terrario se non lo mangia.
                              Se non ha davanti agli occhi i grilli per 2 giorni interi, vedrai che se glieli butti giu il terzo, la sera, appena spente le luci, se li pappa di gusto ! (te la continueró a menare su sta cosa meddy , tanto puó stare anche una settimana senza cibo tranquillamente, se gli nebulizzi bene tutte le sere per farlo bere )
                              Beh, questa sera può giusto "mangiarsi il fegato"! Questa mattina mi sono fatta un fondoschiena da ippopotamo per pulire e sterilizzare il terrario (ha eletto quale toilette il tetto della casetta di Biancaneve!) e non ho intenzione di riempire la teca di grillastri più grossi del geco!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X