annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info Goniurosaurus giapponesi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info Goniurosaurus giapponesi

    Sconfino dal mondo dei leo per chiedere se qualcuno di voi ha esperienza con i Gonio dell'area giapponese, e magari se conoscete un po' i prezzi medi delle varie specie.
    Grazie

  • #2
    Esperienze dirette le ho avuto solo con degli orientalis che ho tenuto per un po' per un mio conoscente. Comunque io li ho tenuti così: teca 60x40x50, temperature medio-basse (25 di giorno e 20 notturni), umidità molto alta.
    Mi sono sembrati più robusti dei luii comunque.
    Se hai domande un po' più specifiche vedo di risponderti, però si baserebbero su studio e non su conoscenza diretta
    Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

    Commenta


    • #3
      Ecco gli orientalis mi piacciono molto, in quella teca tenevi una coppia?
      Ma qui in Italia c'è qualcuno che li riproduce (mandamelo pure in MP).....
      Le temperature limite che possono sopportare? Temperature di incubazione delle uova?

      Commenta


      • #4
        Sì due femmine.
        Temperature max direi di non salire sopra i 30. Per quanti riguarda le T di incubazione io mi terrei sui 25 gradi per scendere qualcosina la notte.
        Purtroppo non conosco nessuno che li abbia riprodotti, se sento qualcosa ti faccio senza dubbio sapere
        Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

        Commenta


        • #5
          Grazie mille delle info....spero di averne presto bisogno di alte.

          Commenta


          • #6
            Ho ancora qualche domanda....
            Questi gechi vengon descritti come molto schivi timidi.....
            Ma di notte sono abbastanza attivi? Di giorno capita di vederli? Riposano sempre nelle tane a terra?
            Vanno maneggiati il meno possibile, ma nel caso sia necessario...sono medio lenti(tipo leo) o schizzano tipo lucertola muraiola?

            Commenta


            • #7
              Di giorno non li ho mai visti, la sera sì, a caccia.
              Non sono velocissimi in corsa (mai visti correre tra l'altro), ma fanno degli scatti, specialmente con la testa (per mordere) molto veloci.
              Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

              Commenta


              • #8
                Io li tengo(1,1 orientalis) in rack "Antonius",le vasche sono piuttosto larghe.Se non vado ad alzare i "coppi"/tana non so nemmeno di che colore siano.
                Ho anche degli splendens baby,ne ho presi 3 ma uno è già morto penso di aver preso una grossa fregatura.
                Li tengo a max 27° di giorno e non tutti i giorni e la notte le temperature scendono a circa 20°(ma di recente il range è stato anche più basso 18-24°)
                Ci tengo a precisare che non li ho mai riprodotti,tengo i Gonio da poco e che i parametri di stabulazione che riporto me li hanno passati gli allevatori (in questo caso olandesi)che me li hanno dati.
                Visto che chiedevi anche dei prezzi,in Italia non ne ho idea,ma all'estero una coppia sessata la paghi sui 150-180euro dipende se già depone,la sottospecie,qualche livrea particolare ecc..

                In ogni caso continuo a preferire gli hainanensis o lichtenfelderi(che non ho più) comunque.
                [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                Commenta


                • #9
                  Grazie di tutte le info........in effetti guardandoli bene non è facile scegliere, anche tra i cinesi ce ne sono di molto belli.....

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X