annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Alcune domande su Gekko ulikovskii

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Alcune domande su Gekko ulikovskii

    Ringraziandovi ancora per le dritte di ieri (almeno ho capito cosa mi hanno regalato) vi rompo ancora le scatole per cercare di sistemare al top il mio terrario

    premesso che quello che ho non va bene, il venditore ha deciso di "venirmi incontro" dandomene uno più grande, ma sempre sviluppato in lunghezza (60x60x50)...pagando la differenza ovviamente, lui altro non ha e soldi indietro non ne da (non mi scandalizzo nemmeno, è un commerciante e fa il suo lavoro), detto questo, da quel che ho capito leggendo schede e topic le dimensioni potrebbero bastare anche per una coppia, se non fosse per l'altezza sacrificata, e il fatto è proprio questo, in un terrario del genere posso far convivere un "coppia"?

    altra domanda, ho capito che posso mettere piante vere o finte (credo prenderò le finte a causa della mia incapacità assoluta di far crescere vegetali) che posso mettere come substrato della torba e/o fibra di cocco, ma non ho capito come pulirla

    il tappetino di sintetico per quanto triste fosse bastava sfilarlo e lavarlo, ma la torba mica la lavo, ogni quanto va pulito?

    ogni volta che lo pulisco devo ricreare tutto come prima o posso variare, per farvi un esempio stupido, il mio cincillà se dopo averlo pulito trova le cose in disordine le sistema (ci prova poverino) come le vuole lui, alla fine ho capito che devo rimettere tutto come prima...per il geco è la stessa cosa?

    si crea un ambiente che poi ricorda o le variazioni sono gradite?

    altra cosa, oggi la mia ragazza gli è passata accanto, lui (o lei, vi allego una foto così magari mi aiutate a capire il sesso, a me sembra una femmina) ha preso paura ed ha fatto una striscia marrone sul vetro (penso sia cacchina) poi ha fatto qualcosa che sembrava urina...ma sono così ignorante che non so se il geco fa la pipì

    adesso avrei altre mille cose da chiedere, ma preferisco prima risfogliare il forum


  • #2
    per lo spavento preso dal passaggio della tua ragazza: si è pupu nulla di tragico.

    per la pulizia se metti la torba ed aggiungi anche degli onischi, in parte ripuliscono loro, in parte la torba assorbe gli odori, poi non c'è nulla da lavare, al limite raccogli la cacca con un po della torba intorno e amen.

    se cambi qualcosa al geco importa poco. al limite riperlustrera la zona.

    la teca è il minimo per uno secondo me. dalle foto sembra un acquario

    Commenta


    • #3
      Ma infatti quella domani se ne va, chiedevo se fosse possibile mettere una coppia in una teca delle dimensioni che ho indicato

      Commenta


      • #4
        secondo me è troppo piccolo per due esemplari...

        Commenta


        • #5
          Porca miseria, fregato...allora mi sa che per il momento rimarrà solo, appena sarò in grado di costruirmene uno prenderò la compagnia...cmq da ieri non ha mangiato nulla, spero di non essere così inetto da farlo morire

          Commenta


          • #6
            tranquillo, è normale che per ora non mangi, sarà sicuramente stressato. lascialo tranquillo

            e non usare abbreviazioni da sms, sono vietate dal regolamento

            Commenta


            • #7
              ti riferisci al "cmq"?

              è una brutta abitudine che ho preso scrivendo nei forum, non pensavo fosse considerato linguaggio da sms...c o m u n q u e...mi aiutate a capire il sesso?

              e ancora, visto che oggi manderò morosa e sorella a fare shopping, devono specificare che la torba serva per il terrario? non è che mi rifilano quella per le piante o è la stessa cosa?

              secondo voi è troppo mettere torba cocco? ho letto che serve per mantenere l'umidità

              Commenta


              • #8
                La torba deve essere torba acida di sfagno, niente additivi chimici o fertilizzanti. Anche la fibra di cocco va bene.
                Comunque finchè non hai fatto l'analisi delle feci tienilo su carta assorbente.
                Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

                Commenta


                • #9
                  ecco, altro problema, il mio veterinario mi ha dato forfait, mi ha detto che volendo le analizza, ma non è comunque in grado di aiutarmi se ha problemi perchè di rettili non sa nulla

                  io abito nella provincia di rovigo, ma posso spostarmi anche a ferrara, avete qualche idea?

                  Commenta


                  • #10
                    ah, cosa urgente, oggi porto indietro il terrario minuscolo in cui vive, lo disinfetto e lo reimballo...ma il geco? dove lo metto?

                    pensavo tipo ad una scatola di plastica col coperchio bucherellato, dite che va bene?

                    Commenta


                    • #11
                      Se è momentanea come sistemazione sì.
                      Comunque in home page c'è la lista dei vet divisa per regioni.
                      Anche un vet normale può analizzarle e capire cosa c'è, se è parassitato basta che lui si rivolga ad un vet specializzato
                      Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

                      Commenta


                      • #12
                        ho visto la lista, c'è un veterinario a 30km da casa mia, provvederò al più presto

                        Commenta


                        • #13
                          arrivato il nuovo terrario, decisamente più sano nelle dimensioni...questo ha la possibilità di integrare spot e luce uvb, che dite, le prendo?

                          avevo capito che l'ulikovskii essendo notturno non necessitasse della lampada uvb, e bastasse fornirgli calcio+d3 (che devo ancora prendere, a proposito avete un link da consigliarmi per l'acquisto?)

                          mentre per lo spot...sono pensieroso per le temperature, dove vivo l'umidità non è un problema, ma in casa la temperatura non va mai oltre i 26-27 gradi e d'inverno 19-20

                          decisamente freddino per le sue necessità, non pensate?

                          altra cosa, mi aiutate a carcere compagni per il mio geco? non so ancora se è maschio o femmina, e prima di mettere un'inserzione vorrei sapere cosa chiedere

                          poi come sempre ho mille domande ma mi limito a cercare e leggere leggere leggere

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Raffis81 Visualizza il messaggio
                            ecco, altro problema, il mio veterinario mi ha dato forfait, mi ha detto che volendo le analizza, ma non è comunque in grado di aiutarmi se ha problemi perchè di rettili non sa nulla

                            io abito nella provincia di rovigo, ma posso spostarmi anche a ferrara, avete qualche idea?
                            a padova puoi spostarti?ce un bravo veterinario di rettili,oppure verso monselice che magari sei piu vicino...

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Raffis81 Visualizza il messaggio
                              arrivato il nuovo terrario, decisamente più sano nelle dimensioni...questo ha la possibilità di integrare spot e luce uvb, che dite, le prendo?

                              avevo capito che l'ulikovskii essendo notturno non necessitasse della lampada uvb, e bastasse fornirgli calcio+d3 (che devo ancora prendere, a proposito avete un link da consigliarmi per l'acquisto?)

                              mentre per lo spot...sono pensieroso per le temperature, dove vivo l'umidità non è un problema, ma in casa la temperatura non va mai oltre i 26-27 gradi e d'inverno 19-20

                              decisamente freddino per le sue necessità, non pensate?

                              altra cosa, mi aiutate a carcere compagni per il mio geco? non so ancora se è maschio o femmina, e prima di mettere un'inserzione vorrei sapere cosa chiedere

                              poi come sempre ho mille domande ma mi limito a cercare e leggere leggere leggere
                              Prima di prendere compagnia io farei un alloggio perfetto per quello che hai,l'umidita che hai in casa non credo basti per il geco,compra un igrometro cosi vedi,poi non so leggiti la scheda e vedi che substrato devi mettere,se torba o altro e se devi nebulizzare o altro,se ti serve un sito per materiale cibo,integratori Redbug,ti spedisce tutto...good luck

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X