annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coppietta (S. williamsi)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Coppietta (S. williamsi)

    Ave a tutti raga! Dunque, i 2 esemplari della mia coppia di strophurus presa a Verona misurano rispettivamente 6 cm il maschio e 5 la femmina più o meno, sono nati nel 2010, dopo la bruma invernale potrò unirli? Intendo, sarà già possibile l'accoppiamento?perchè avevo letto che di norma le femmine sono più grandi dei maschi e non vorrei che non fosse ancora pronta... Che dite? Tra l'altro la longevità di questa specie qualcuno la sa?

  • #2
    dai riz metti altre foto!
    come sono adesso? ci hanno fatto l'abitudine al loro nuovo pardone o niente?

    Commenta


    • #3
      Ahah appena le faccio le metto! Comunque un pochino si! Sopratutto omega (la femminuccia) che mi fissa e muove la tesa e non scappa, l'altro giorno l'ho beccata mentre faceva la muta (posterò anche l'unica foto che ho fatto! Sembrava avesse una felpa con cappuccio, la parte della pelle staccata della testa era girata dietro il collo tipo cappuccio appunto e sull'addome aperta tipo zip fino all' altezza che per noi sarebbe l'ombelico! Ero riuscito a trovare nel fauna il pezzo di pelle della micro zampina, sembrava un guanto! Lo stesso per la coda! Ma il mattino non l'ho più trovta purtroppo, se l'è mangiata prima! Sono rimasto un'oretta a guardatla fare la muta! Invece Alfa, il "maschione" è un Po meno attivo, si limita a spostarsi da un ramo all'altro, mentreo omega continua a fare su e giù! Prima ho pulito i fauna, e quando ti avvicini per prenderli tendono sempre a indietreggiare! Sono buffi perché mentre godzilla (il cili) magari ogni tanto quando mi avvicino per pulire lui si gira e cambia posto, loro invece fissano la mano e camminano all'indietro! L'ho notato fin dal primo giorno! Comunque la femmina è più "socievole" se si può dire...
      Ultima modifica di Riz; 11-10-2010, 21:30.

      Commenta


      • #4
        se non sono adulti eviterei di brumarli il primo anno

        Commenta


        • #5
          No non è proprio una bruma... Intendevo dire dopo il priodo invernale in cui li sto tenendo divisi... Di giorno ho una temperatura di 30/31 con uno spot... Ho già parlato con aury

          Commenta


          • #6
            non sarebbe meglio scrivessi ciò che ti ha suggerito Aury? così se qualcuno è interessato può; leggendo questo topic, sapere tutto ciò di cui ha bisogno per allevarli!

            Commenta


            • #7
              Io ho solo chiesto se quello che avevo letto in ultro topic andava bene e lui mi ha confermato il tutto, quindi col tasto cerca si trova!

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Riz Visualizza il messaggio
                e lui...
                ehm...Lei...

                Se non ricordo male si tratta di S. williamsi.
                Il set up dei terrari che hai descritto era ok, sabbia come substrato, corteccioni e molti nascondigli. Visto che si tratta di due baby devi necessariamente tenerli divisi, per il momento va bene anche alloggiarli in fauna box, poi potrai unirli nel terrario definitivo (va bene un 30*30*45), anche se personalmente evito di tenere unita una coppia tutto l'anno per timore che il maschio possa infastidire e stancare troppo la femmina con gli accoppiamenti. Quindi li unisco solo nel periodo dell'accoppiamento per poi rimettere gli esemplari ognuno nel proprio terrario o fauna box.
                Per quanto riguarda la temperatura, i 30°C non dovrebbero essere costanti in tutto il terrario, ma solo in una zona dove consentire al geco eventualmente di beneficiare del calore o fare basking.
                Alimentazione 2/3 volte a settimana con 3/4 grilli/blatte per pasto. Una volta ogni 7/10 giorno spolvero gli insetti con calcio e D3.

                Come già suggerito a Riz, per chi fosse interessato, consiglio di leggere l'ottima scheda scritta dal vet australiano Danny Brown: The Care and Husbandry of Diplodactylus Geckoes (Part 2) che descrive dettagliatamente tutti gli accorgimenti riguardo l'allevamento di questi splendidi animali (nella scheda sono indicati ancora con il nome scientifico Diplodactylus).
                [SIZE=1][B]VIP[/B] - [B]V[/B]ery [B]I[/B]mportant [B]P[/B]helsuma .::Coming Soon::.[/SIZE]

                Commenta


                • #9
                  Ahah perdonami! Mi ero scordato fossi femmina! Chiedo umilmente scusa! Comunque io sto seguendo alla lettera e va tutto bene

                  Commenta


                  • #10
                    Dimenticavo... Volete altre foto oltre a quelle che ho messo nella discussione di Verona?

                    Commenta


                    • #11
                      Certo! Le foto sono sempre ben accette! ^^
                      [SIZE=1][B]VIP[/B] - [B]V[/B]ery [B]I[/B]mportant [B]P[/B]helsuma .::Coming Soon::.[/SIZE]

                      Commenta


                      • #12
                        Allora le pubblicherò venerdì

                        Commenta


                        • #13
                          aury ma tu eri presente a verona? [scusate per l'ot]

                          Commenta


                          • #14
                            No, non ero a Verona.
                            [SIZE=1][B]VIP[/B] - [B]V[/B]ery [B]I[/B]mportant [B]P[/B]helsuma .::Coming Soon::.[/SIZE]

                            Commenta


                            • #15
                              ed ecco a voi le foto!

                              il "maschione": Alfa



                              Uploaded with ImageShack.us

                              e la mia preferita la femminuccia Omega




                              Uploaded with ImageShack.us

                              e la foto di omega in muta...


                              Uploaded with ImageShack.us

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X