annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

lampada spot

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • lampada spot

    ciao ragazzi!!! una domanda,quando posso levare la lampada spot? Perchè è tanto caldo nel tarrario sono oltre 33°...ciao a presto!!!

  • #2
    Che cama hai? Che temperatura c'è nella stanza dove c'è il terrario? Che fonte uvb usi??? Se non dai nessuna info è difficile darti consigli!

    Commenta


    • #3
      Ciao Amos,
      dipende da DOVE ci sono 33°C! In tutto il terrario? Sotto allo spot? Qual è la temperatura minima? E quella massima?

      Commenta


      • #4
        il mio cama è un calyptratus di 1 1/2....nel terrario ci sono 34° tra la spot e quella uvb che di tipo neon, piu in basso sotto la meta sui 28°, la notte scende a 25°pui o meno in questi giorni abbastanza caldi...poi un altra domanda!!! Per metterlo fuori all aria aperta tutto il terrario al sole o in parte???Poi quale sole quello della mattina??Nn vorrei farlo morire bruciato..ho un balcone che quasi per tutto il giorno batte il sole...ciao grazie!!!

        Commenta


        • #5
          Sicuro di essere di Perugia e non Albanese?
          Io spegnerei lo spot... il neon va ovviamente lasciato acceso! Leggo sul libro della De Vecchi che i calippi dovrebbero stare a 25-28° di giorno e 18-20 ° di notte... quindi guarda tu se è il caso di lasciarlo all'esterno... Se ne hai la possibilità mettilo all'aperto alla mattina, finchè la temperatura non si innalza troppo, portalo all'interno di giorno e, se la temperatura di notte raggiunge la giusta misura, riportalo fuori per la nanna! Di sicuro ti risponderà qualcuno di più esperto però! Io non ho esperienza coi calippi!

          Commenta


          • #6
            Ciao amos,
            io ti consiglio di portarlo fuori, è troppo 25 gradi di notte, fuori ce ne saranno molti di meno. Per quanto riguarda il giorno puoi tenerlo al sole, se ci sono molte piante metti tutto il terrario al sole, se ce ne sono poche allora dovrai assicurare qualche posto all'ombra in modo da far decidere al camaleonte la temperatura ideale e in modo da permettere la termoregolazione..
            Ciao

            Fabio

            Ps: ci posti qualche foto? A un anno e mezzo sarà un bel camaleonte!

            Commenta


            • #7
              Mamma mia!!beh se lo lasci lì dov'è lo farai cuocere per benino! Ma ha un anno o un mese e mezzo???
              Lo spot spegnilo!Se hai la possibilità di tenerlo fuori è la miglior cosa!Lo sbalzo deve essere di almeno 8-10 gradi tra giorno e notte..il fatto di tenerlo tutto il giorno al sole è possibile! l'importante (perora che fa caldo) è che appunto ci siano delle piante dove lui si possa riparare, ma soprattutto che sia "annaffiato" molto! così l'ambiente rimane sempre umido soprattutto verso le ore più calde!Fuori ovviamente il sole farà da spot e neon uvb!

              ciao
              Fabiana

              Commenta


              • #8
                Non credo che sia troppissimo 34, nello Yemen si arriva a 40 gradi, anche di più... l'importante è lo sbalzo giorno-notte (10 gradi, anche più...) .
                Ciao

                Fabio

                Commenta


                • #9
                  Oltre questo mi raccomando non sottovalutiamo che il calore senza umidità..che non deve mai essere sotto il 50%...gli fa male...

                  Commenta


                  • #10
                    Non credo che sia troppissimo 34, nello Yemen si arriva a 40 gradi, anche di più... l'importante è lo sbalzo giorno-notte (10 gradi, anche più...) .
                    oooohhh! è così che dobbiamo ragionare con i cama, le risposte le troviamo spesso con un ragionamento semplice, in natura i cama sono esposti alle peggiori condizioni, eppure ci stanno bene. Certo non dico di metterli in un fauna box al sole di luglio, ma nei loro paesi d'origine (escluso alcune eccezioni) quando fa caldo lo fa tanto! nello Yemen, in Madagascar e comunque in tutta l'Africa (anche per i montani) il sole estivo è fortissimo 35-40°C li raggiungono tranquillamente all'ombra...quindi fate voi le vostre deduzioni.
                    Ciao, GAbriele.
                    Ciao, Gabriele

                    Commenta


                    • #11
                      Gabriele ha ragione. I picchi di caldo che soffrono in natura sono potenti. Detto questo, se il cama non è abituato a temperature alte, può soffrire di un cambiamento repentino. Cerca di garantire SEMPRE una zona fresca sui 22°C. Non è un problema un picco più alto sui 33-35°C sotto allo spot per un calyptratus! L'importante è che il camaleonte abbia un minimo di possibilità di sfuggire alla calura qualora la ritenga eccessiva e che l'umidità -come ricorda Fabiana- sia mantenuta più alta durante la bella stagione. Dove passa la maggiorparte del tempo il tuo camaleonte? Lo trovi spesso con la bocca aperta? Anche osservandolo puoi capire se la temperatura può andare oppure no.
                      Infine, per il discorso del terrazzo, misura bene le temperature. Sarebbe molto benefico per il tuo camaleonte stare fuori, MA se il terrazzo sta sotto al sole cocente tutto il giorno e tu magari non sei in casa a bagnarlo e/o osservarlo, potrebbe non essere una buona idea. Il suggerimento di MrBurns rappresenta un buon compromesso.
                      Impara a capire cosa vuole il TUO camaleonte.

                      Commenta


                      • #12
                        Ma infatti!!secondo me nn sono poi così tanti,secondo me sta bene...poi nn mi ricordo chi era che mi avevo detto sempre su questo sito che la temperatura doveva essere superiore hai 30° tipo un mese fa,perchè avevo spento la spot e avevo chiesto se poteva andare bene visto che la temperatura era di 25° sotto uvb,mi hanno detto che se era più alta era meglio e quindi l ho riaccesa è la temperatura adesso arriva 32° ai 34°appena sotto le 2 lampade...comunque da domani lo metto fuori al sole della mattina e del tardo pomeriggio..ciao

                        Commenta


                        • #13
                          Salve amos,
                          guarda, secondo me puoi metterlo anche al sole della tarda mattina e del primo pomeriggio, purchè ci siano tanti ripari all'ombra, se metti tante piante dovrebbe andare bene.. poi umidifichi spesso verso le 12 e verso l'una e anche se arrivi a 35 gradi sotto il sole non ci fa niente... al massimo apre la bocca
                          Ciao

                          Fabio

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X