annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

temperature/ambiente calyptratus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • temperature/ambiente calyptratus

    Ciao a tutti, so che l'argomento è già stato trattato e ritrattato, però avevo una curiosità riguardo alla temperature da tenere per un calyptratus. Guardando un po' le temperature nello yemen occidentale e in arabia saudita meridionale ho visto che vanno da 20°C a 43-44°C, oggi ad esempio a Hodeida ci sono 34°C e la minima stanotte dovrebbe essere 28/29°C. Mi chiedo, alla luce di queste considerazioni, se una temperatura di 22-25°C diurna e una di 18-19°C notturna non sia troppo poco per i nostri yementi! Inoltre se qualcuno riuscisse a dirmi il nome preciso di una località in cui ci sono calippi selvatici gliene sarei grato (ovviamente non per andare a prelevarli ma per vederne il clima ) grazie

  • #2
    in questo periodo ci sono quelle temperature, nello yemen (che è molto grande quindi ci sarnano zone più o meno calde e più o meno fredde) si arriva anche a temeprature molto fredde sotto i 10 gradi di notte

    Commenta


    • #3
      appunto per questo volevo più meno capire le zone più densamente popolate dai calyptratus quali fossero, anche a livello di altitudine, per verificare le temperature ottimali! ma vuoi dire che c'è un grande sbalzo stagionale??

      Commenta


      • #4
        si c'è uno sbalzo sia stagionale che giornaliero....è un amiente non dico desertico ma quasi , di giorno caldo e di notte freddo

        http://www.chameleonnews.com/03MarKalischVeiled.html

        Commenta


        • #5
          grazie molto interessante la scheda! ma quindi per quanto riguarda la cattività è bene che gli faccia vivere questi sbalzi stagionali oppure mantengo le solite citate temperature (22-25 diurno 18-20 notturno)?

          Commenta


          • #6
            lo sbalzo c'è già,d'inverno avrai massimo 22 gradi in casa di giorno mentre in piena estate subito avrai meno di 26-28 in casa (almenco he non usi il condizionatore), comunque d'estate vanno messi fuori quindi lo creiamo pure noi lo sbalzo stagionale(ovviamente meno intenso di quello in natura)

            Commenta


            • #7
              okok tutto chiaro

              Commenta


              Sto operando...
              X