annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calyptratus - edera, Problemi?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Calyptratus - edera, Problemi?

    Salve a tutti, vi dico subito che ho già provato con il tasto cerca, ma con il telefono non ho trovato risposte alla mia domanda..
    Volevo sapere se si può usare l'edera per i Calyptratus (che spesso mangiano le foglie)
    Oppure quali altre piante si possono usate? (So che ci sono già conversazioni su questo argomento ma ho lo stesso problema già detto)

    Ps: avevo pensato all'edera poiché mio zio che è fioraio poteva darmene di diverso colore così veniva più vario il terrario... grazie in anticipo a tutti

  • #2
    l'edere credo sia velenosa e non va bene puoi usare la schefflera,photos

    Commenta


    • #3
      Io nel dubbio opterei per ad esempio il photos che è molto facilmente reperibile e anche a costi veramente contenuti

      Commenta


      • #4
        evita l'edera: la maggior parte delle specie di edera sono tossiche per i camaleonti!
        io ti consiglio il pothos , ma anche schefflera va benissimo o ibiscus...
        il pothos resta il più semplice da tenere e anche se lo mangia si riproduce in fretta

        Commenta


        • #5
          Grazie mille per le risposte
          Per caso sapete dirmi quali sono le edere non tossiche?
          È che vorrei avere più piante diverse possibili..

          - - - Updated - - -

          Scusate, cercando tra i post ho trovato che un utente voleva mettere Ipomea, e un altro gli ha detto che andava bene, poi però mi sembra che questo è bannato, quindi non so il motivo, ma magari è perché da informazioni errate bho.
          Volevo sapere se è adatta per i calyptratus dato che quei fiorellini aumenterebbero i colori e mi piacciono Grazie!

          Commenta


          • #6
            lascia stare l'edera, la tossicità non è conosciuta specie per specie di edera… ma evitala.

            Commenta


            Sto operando...
            X