annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

estetica e funzionalità del camaleontario

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • estetica e funzionalità del camaleontario

    Ciao a tutti, volevo porre un quesito che avevo accennato in un altro post, ora argomentato un pò meglio; devo dire, dalla poca esperienza che ho, che la cosa che sicuramente è la più chiara di tutte è che se decidi di farti un camaleonte sicuramente non è perché ti piace allestire un terrario scenico, con mille fronzoli. Il terrario del cama è quanto di più semplice e elementare si possa pensare, in quanto in primo luogo si pensa alla funzionalità. Su tutto ciò sono d'accordo, però mi sapreste dire se degli "accorgimenti" che andrebbero un pochino a favore dell'estetica potrebbero creare problemi e perché? Certo non parlo di mettere fontanelle o il "crea nebbia" o simili per uno spettacolo teatrale, ma parlo di cose semplici, tipo rivestire la ciotola del cibo, rivestire i vasi delle piante...o cose simili, in maniera di renderli più "belli" e naturali possibili!Niente di strano..

    Grazie a chi saprà dare risposte/motivazioni a questo mio dubbio notturno!

    Un saluto

  • #2
    Se vuoi rivestire le ciotole o fare cose simili nessun problema, l'importante è che non possano fungere da nascondiglio per eventuali insetti fuggitivi, che siano facili da pulire e sicuramente che non siano dannosi in alcun modo per l'animale..
    www.jackreptiles.weebly.com

    Commenta


    • #3
      solitamente il pothos è venduto in vasi bianchi da appendere....già trovando dei vasi neri ,sempre in plastica, me l'estetica ne guadagna notevolemente
      i coglioni sono molto più di due

      guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

      Commenta


      • #4
        Si certo, parlo di cose "carine" che non devono assolutamente incidere negativamente sul camaleonte! Per dirne una, ho visto un vado in fibra di cocco, all'interno del quale magari può essere posizionata la ciotola per il cibo, il che avrebbe decisamente un altro effetto ottico! Secondo voi usare la fibra di cocco (considerate che la uso anche sullo sfondo, avevo già chiesto e andava bene) a lungo andare può creare problemi,date le frequenti nebulizzazioni?

        grazie

        Commenta


        • #5
          teoricamente no ma potrebbe anche sfibrarsi con il tempo....prova e vedi...
          i coglioni sono molto più di due

          guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

          Commenta


          • #6
            Ok proverò, grazie! Se mi viene in mente altro sull'estetica, posterò qui!
            Saluti

            Commenta


            • #7
              Ho letto una cosa sulla scheda che mi era sfuggita nelle prime 3 letture (ebbene si, è la quarta volta che leggo l'ABC e la scheda del pardalis ); tra le piante va bene anche l'hibiscus? nessuno però nelle discussioni l'ha mai citato...è forse poco resistente?

              L'ho scritto qui perchè è un notevole punto in favore dell'estetica secondo me

              Commenta


              • #8
                è molto bello ma resiste poco in terrario, è piu' una pianta da esterno..potresti al limite aggiungerlo d'estate se metti il terrario in balcone..

                Commenta


                • #9
                  va bene ma all'interno non resisterà molto
                  Ciao, Gabriele

                  Commenta


                  • #10
                    Ahh ecco, allora la tengo in considerazione per l'estate, dato che ho il giardino!

                    Grazie!

                    Commenta


                    • #11
                      il fiore è edibile e ricco di polline (di solito le tarta terrestri ne vanno matte) se lo mangia va benissimo.
                      Ciao, Gabriele

                      Commenta


                      • #12
                        Perfetto! Allora è sicuro che la terró in considerazione per l'estate!

                        Commenta


                        • #13
                          Mi è venuto un dubbio, vi avevo chiesto se eventualmente era possibile utilizzare uno sfondo in fibra di cocco per la parete posteriore e mi avevate detto che poteva andare bene ma..non c'è il rischio che si incastri con le unghiette?

                          Commenta


                          • #14
                            il rischio c è ma se si incastra nella fibra di cocco non si amputa certamente le unghie come se si incastrasse in una zanzariera metallica
                            i coglioni sono molto più di due

                            guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

                            Commenta


                            • #15
                              ah ok un'altra domanda, già che ci sono: so che il bamboo è assolutamente sconsigliato come ramo da inserire in quanto troppo liscio e quindi il cama non ha presa salda...ma invece un cannicciato in bamboo come alternativa alla fibra di cocco sullo sfondo? di questo tipo:

                              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   aaa.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 34.4 KB 
ID: 2010730

                              Secondo voi c'è lo stesso rischio? o comunque trovandosi sullo sfondo magari coperta da qualche pianta è difficile che vada a camminare proprio li?

                              Grazie

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X