annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calyptratus mangia poco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Calyptratus mangia poco

    Buongiorno a tutti, è da sabato che il mio Calippo mangia poco. per poco intendo 7 grilli contro i 20 (grandezza media) che mangiava fino a venerdì

    sapete dirmi a cosa è dovuto? è possibile che si stia avvicinando alla muta e quindi ha meno appetito? negli ultimi 2 mesi la muta l ha fatta intorno agli ultimi giorni del mese per entrambi i mesi, anche se l'appetito non è cambiato in quel periodo, è in mio possesso da fine marzo.

    premesso che non so la vera età in quanto sul cites non è scritta, la lunghezza è di circa 31cm coda compresa. Possibile che debba iniziare a fargli fare il giorno settimanale di digiuno?

    inoltre non mangia ne blatte ne piccole locuste. Mangia camole della farina solo dalla mia mano, so che è sbagliato ma ho provato per una settimana a lasciarle nella ciotola 30 ma neanche sotto tortura ne mangerebbe direttamente da li.

    stabulazione, alimentazione e integrazione Ca e D3 come descritto nell'abc

    ringrazio tutti per ogni eventuale aiuto

  • #2
    Una leggera diminuzione dell'appetito può essere sintomo di molte cose ma sicuramente non è allarmante.. diverso sarebbe se non si alimentasse per nulla per diversi giorni..

    Se il cibo è sempre a disposizione e l'animale si mostra in salute non c'è da preoccuparsi!

    Per il giorno di digiuno potresti anche provare, non credo ci siano particolari controindicazioni e per il variare l'alimentazione non ci diventare matto.. non tutti i cama sono uguali
    www.jackreptiles.weebly.com

    Commenta


    • #3
      Lui per star bene sembra stia bene, occhi vispi e spesso in movimento nel terrario senza problemi e solita propensione a saltarmi addosso ogni volta che apro il terrario. Peccato che da sabato mangi meno del solito. Una domanda, forse stupida, visto che un giorno c'è caldo e l'altro nuvolo, i cama sono metereopatici? sentono il cambiamento del tempo che potrebbe influire sul loro appetito e/o metabolismo?

      ti ringrazio

      Commenta


      • #4
        Sento i cambiamenti di pressione, quindi sì potrebbe influire..
        www.jackreptiles.weebly.com

        Commenta


        • #5
          esame feci fatto?

          Commenta


          • #6
            Appena portato a casa e tutto negativo

            - - - Updated - - -

            Ma penso che le raccoglieró per quel poco che trovo e le porteró a fare analizzare

            Commenta


            • #7
              oggi il mio Calippo ha mangiato solo 4 grilli e zero camole, quindi mi sono fiondato dal veterinario con quel poco di feci raccolte ieri (immaginavo di dover andarci quindi ho iniziato fin da subito a raccoglierle) visto che oggi non ne ho trovate.
              esame delle feci positive ai coccidi, cosa che 3 mesi fa appena portato a casa non aveva (esame fatto dallo stesso veterinario) e non ho idea di come abbia fatto a prenderle.
              mi ha prescritto una cura via orale, di cui non dico dosaggio e farmaci così apertamente, ma discutendo con il veterinario ho riscontrato due cose che non sapevo e che non avevo letto mai da nessuna parte e ve le elenco per poterle discutere insieme :

              1. avendo terrario totalmente in rete, la temperatura MINIMA della stanza dev'essere 24 gradi. la mia è 20 di notte e 24/25 di giorno. Nell'abc è descritto che la temperatura può essere tranquillamente minima 18° la notte ma, stando a quanto dice il veterinario dev'essere minimo 24° e questo lo porta probabilmente a non star bene (leggere punto successivo)

              2. i coccidi per i camaleonti, così come le pogone, possono essere sempre presenti nelle feci ma non rilevabili. Quando una cama o una pogona stanno bene tali parassiti non sono quasi mai individuabili e, al contrario, quando iniziano a star poco bene si evidenziano.

              Mi piacerebbe discutere di queste cose con voi ed avere un vostro riscontro in merito, visto che il veterinario è consigliato dal sito e dal negozio che me l'ha veduto e leggendo il suo Curriculum online sembra davvero preparatissimo.

              concludo chiedendovi se questi coccidi sono pericolosi così come ho letto, ovviamente da domani inizierò la cura, e spero che tutto si risolva per il meglio visto che è il mio primo cama e dopo 3 mesi partire così mi demoralizza ma farò il possibile per risolvere la brutta situazione.

              Commenta


              • #8
                La questione temperature non regge.. è normale che la notte ci sia un calo delle temperature, quindi quelle che hai tu sono ottime, considerato che con lampade e quant'altro nel terrario le temperature si alzano ulteriormente..

                I coccidi sono spesso presenti nelle feci dei rettili e spesso sono rognosi da debellare.. ma con la giusta cura e le giuste attenzioni si possono tranquillamente superare
                Non penso siano sempre presenti ma semplicemente è possibile avere dei falsi negativi durante gli esami delle feci ed è il perchè spesso si consiglia di ripeterli 2-3 volte a breve distanza se un animale non sembra in forma e il primo esame risulta invece negativo a parassiti..
                www.jackreptiles.weebly.com

                Commenta


                • #9
                  la questione temperature anche a me sembrava strana, ma non controbattuto anche perchè, con tutta sincerità, la mia esperienza non me lo permette.

                  Quindi fammi capire bene, esame feci negative ripeterle 2/3 volte a breve distanza così da poter appurare la non presenza dei parassiti, corretto?

                  io avevo fatto fare l'esame una sola volta, non mi ero preoccupato della seconda e della terza quindi è probabile che abbia i coccidi anche da 3 mesi?

                  Commenta


                  • #10
                    Può essere, chi può dirlo.. a volte dei falsi negativi possono esserci, ma se il cama al tempo era in buona salute anch'io non li avrei ripetuti sinceramente..
                    www.jackreptiles.weebly.com

                    Commenta


                    • #11
                      puó averli presi anche in questi 3 mesi, per questo si consiglia di fare esami feci almeno 1-2 volte l'anno..

                      Commenta


                      • #12
                        solo un ultima domanda, tengo i grilli nel faunabox e tutti gli altri insetti (che non mangia) nelle loro scatole.

                        Devo buttare tutti i grilli, pulire bene il faunabox e disinfettarlo per poi rimetterci dentro nuovi grilli? non è detto che i coccidi trovati nelle feci siano dipesi da questo, ma potrebbe essere una delle cause.

                        Commenta


                        • #13
                          Sì tenere puliti gli insetti sicuramente aiuta!
                          www.jackreptiles.weebly.com

                          Commenta


                          • #14
                            anche un periodo di forte stress può essere la causa

                            Commenta


                            • #15
                              quoto jack, probabile falso negativo. i parassiti, in particolare i coccidi, non sempre sono in fase espulsiva.

                              anche un periodo di forte stress può essere la causa
                              Intendi la causa dell'infestazione?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X