annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

infezione alla bocca(poverina)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • infezione alla bocca(poverina)

    ciao ragazzi,la mia calippo ha una infezione alla bocca,cosi l ho portata dal veterinaio,che mi ha dato l antibiotico da darle ogni giorno(puntura o via orale se non mi riesce farle la punturina).
    il problema che ogni giorno per una settimana devo toglierla dalla teca per curarla,ed da due giorni che nera...ho paura che mi muoia per lo stress..
    cosa mi consigliate di fare?avete esperienze simili?
    ciao e grazie
    fra

  • #2
    le cure sono sempre stressanti, ma pi probabile che muoia per l'infezione non curata che per lo stress, prosegui la cura.
    Ciao, Gabriele.
    Ciao, Gabriele

    Commenta


    • #3
      di esperienze veterinarie ne ho molte come tanti di noi...dipende dal camaleonte come reagisce agli stimoli esterni (stress) e da come approcci.
      Sicuramente meglio la via orale....tu ti avvicini, lui apre la bocca e lasci cadere la goccia, magari anche senza toccarlo ci riesci riducendo lo stress...

      Livio

      Commenta


      • #4
        ma l antibiotico efficace ugualmente per via orale?
        ciao fra

        Commenta


        • #5
          ma l antibiotico efficace ugualmente per via orale
          se un'antibiotico per uso orale direi di si, strano che il vet. ti dia una medicina che preveda un'iniezione su un'animale cos piccolo, i rischi sono troppo alti.
          Ciao, GAbriele.
          Ciao, Gabriele

          Commenta


          • #6
            mi ha dato una siringa con dentro l antibiotico e mi ha detto che se riesco a fargli la puntura ok,se no di spruzzargli la dose in bocca.tra parentesi,il dottore la puntura l ha fatta in una zampina con una siringa da insulina,la stessa che mi ha dato per i due usi eventuali.
            ciao

            Commenta


            • #7
              io l'iniezione la lascerei perdere...
              Ciao, Gabriele

              Commenta


              • #8
                Per esperienza io escluderei la somministrazione per via orale...... Non e' cosi difficile fare le punture ad un cama, anche io la prima volta ero agitato e avevo un po di paura (di fargli male), ma poi mi sono ricreduto. Premetto che il mio cama aveva difficolta ad incazzarsi fino ad aprire la bocca.
                A parte le difficolta' o meno la somministrazione sottocutanea ha un assorbimento sicuramente maggiore e piu' rapido.

                Ciao mark

                Commenta


                • #9
                  mark....non vale tu sei un'infermiere, hai dimestichezza con le siringhe! a livello tecnico sono pienamente daccordo, io dicevo che indubbiamente pi rischioso, in effetti sarebbe da valutare la gravit dell'infezione, se pesante devi fare una sottocutanea e correre il rischio, io ho visto fare le sottocutanee la nel fianco del cama, non sembra difficile ma devi essere estremamente sicuro...resto dubbioso.
                  Ciao, GAbriele.
                  Ciao, Gabriele

                  Commenta


                  • #10
                    Si e' vero ....ma non l'avevo mai fatta ad un camaleonte. Per una buona riuscita bisogna tenere il cama saldamente in modo che non faccia movimenti improvvisi spostandosi con il rischio di ulteriori danni.....
                    Poi ovviamente concordo per la valutazione dell'infezione.... da parte di un veterinario esperto che decidera' la via di somministrazione piu idonea.

                    ciauz....

                    Commenta


                    • #11
                      Per quanto mi riguarda quando ho dovuto curare Omero il mio veterinario mi ha sempre sconsigliato le iniezioni "fai da te".
                      Mi ha riferito,infatti,che in questi casi l'assorbimento del medicinale maggiore ma bisogna essere degli esperti nell'esecuzione altrimenti,pare,possa essere molto pericoloso e lasciare anche delle brutte macchie sulla cute del lucertolino.

                      Commenta


                      • #12
                        anche se non le faccio le punture e le somminisro l antibiotico per via orale la poverina sempre nera e sta ferma quasi tutto il giorno sullo stesso punto..non so cosa fare...sono molto triste non voglio che mi muoia...

                        Commenta


                        • #13
                          brutte macchie sulla cute
                          appena fatta l'iniezione la parte interessata diventa nera (di solito), ma si riassorbe in breve tempo.
                          ciao mark

                          Commenta


                          • #14
                            appena fatta l'iniezione la parte interessata diventa nera (di solito), ma si riassorbe in breve tempo.
                            ciao mark
                            esatto, il problema delle macchie decisamente marginale.
                            Ciao, GAbriele.
                            Ciao, Gabriele

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X