annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

spostamento cama all'esterno

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • spostamento cama all'esterno

    Da 5 giorni circa ho spostato Omero nel terrario "estivo" ossia all'esterno affinchè possa prendere il sole (sebbene casa mia sia esposta solo nel pomeriggio) e beneficiare dei suoi effetti per tutto il prossimo inverno.
    Da quando l'ho spostato ho notato,però,non solo che mangia pochissimo (è passato da 15 grilli al giorno a 1/2) preferendo solo succulente camule del miele (che peraltro non gli do tutti i giorni nonostante mi "minacci" con la sua inappetenza) ma che fa ,invece,grandi scorapacciate della terra del vaso.
    Chi mi sa spiegare questo starno comportamento?
    Devo preoccuparmi?
    Affinchè possiate aiutarmi maggiormente con le vostre risposte aggiungo che:
    1)E' attivissimo;
    2)ottimamente idratato perchè beve spesso dalle nebulizzazioni;
    3)spara bene la linguozza
    4)è ben ritto sulle zampette
    5)defeca normalmente
    6)si crogiola al sole per tutto il pomeriggio alternandolo ad alcuni brevi spostamenti all'ombra
    Insomma sembra non avere problemi apparenti.
    attendo i vostri consigli
    Roberta

  • #2
    Il mio si e' mangia regolarmente boccate di terra....oltre che sgranocchiarsi i rami secchi.
    Se e' ben alimentato,calcio quando serve...polline..o eventualmente vitamine senza vit A (pochissime)...non me ne preoccuperei...
    Ciao

    Commenta


    • #3
      Saltuariamente anche il mio "rallenta" col cibo e slingua un pò di terra (che ho addizionato con calcio in polvere...) Il perchè lo faccia resta un mistero però...

      Commenta


      • #4
        lo fanno per reintegrare sali e minerali, può darsi che al sole Omero senta il bisogno di quel qualcosa in più. non è preoccupante, fintanto che non ci sono porcherie nella terra, ma mi hai già detto di no quindi starei tranquilla. mi raccomando non dargliela vinta con le camole!

        Commenta


        • #5
          Mirty la pianta è il solito alberino che tu ben conosci e nella terra non c'è niente di tossico.
          Per quanto riguarda le integrazioni ho sempre fornito ad Omero sia il calcio che il polline,molto meno le vitamine che gli somministro 1 volta ogni 20gg anche un mese.
          Per il pasto quotidiano è evidente che lui si aspetta le camule ma oggi ho deciso di non intenerirmi (anche se siamo solo alle 10.00 di mattina!!) e lo farò restare (spero) digiuno!!!

          Commenta


          Sto operando...
          X