annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Analisi feci

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Analisi feci

    Ciao a tutti, sempre io sempre a rompere
    Ho portato tempo fa (circa un mesetto) le feci del mio C. ad analizzare e nessun problema riscontrato. Però, e di questo avevo avvisato il veterinario, non sapevo con esattezza quanto fossero fresche.
    Oggi me l'ha fatta praticamente davanti agli occhi, alle 6.40: secondo voi è tardi se gliele porto nel primo pomeriggio (tipo 14.30/15)? Quanto devono essere fresche per un'analisi il più possibile sicura e attendibile?

  • #2
    Più sono fresche meglio è. In realtà puoi anche tenerle in frigo un paio di giorni

    Commenta


    • #3
      Ah addirittura? Non pensavo, credevo che un paio di giorni (anche se in frigo) bastassero a far sparire tracce di batteri o simili! Beh sono comunque riuscito a tenerle al fresco fino alle 11 circa, e poi portargliele al veterinario: ora non mi resta che aspettare e sperare!
      Grazie mille!

      Commenta


      • #4
        In realtà con l'esame coprologico non si vanno a ricercare batteri, ma uova di nematodi o coccidi. Ovviamente esistono anche altri parassiti intestinali (es. Giardia, criptosporidium ecc.) ma la loro ricerca richiede esami diversi che vengono proposti quando c'è sospetto.
        Ultima modifica di bad_chameleon; 08-12-2019, 11:54.

        Commenta


        • #5
          Ciao a tutti Lunedì devo portare il mio camaleonte dal veterinario per visita e controllo feci essendo non ancora esperto ed essendo la prima volta mi chiedevano come sono le feci del camaleonte e se per esame di lunedì vadano bene anche quelle che fa oggi l unica cosa che ho notato è raccolto e un ricciolo bianco e secco che ho messo da parte e corretto?

          Commenta


          • #6
            No, le feci devono essere fresche, raccolte e messe in un bratttolino in frigo non piu' di due giorni prima- Il ricciolino bianco sono urati, diciamo pipi', la parte che serve e' quella marrone
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Ok grazie mille spero di riuscire ha prelevare prima di lunedì perché è un paio di giorni che non tira la lingua e mangia mettendo il muso nella vaschetta non capisco perché

              Commenta


              • #8
                Stai integrando per bene? le lampade sono adeguate?
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta


                • #9
                  Credo di sì le lampade sono una spot da 75 watt e una uv bianca da 6.0 lui ha 1 anno temperatura più fredda 27 28 gradi e spot che produce 35 gradi e di colore rosso l allevatore mi ha dato queste e dice perfette poi nebulizzo 3 4 volte al giorno per avere da 50 a 70 % di umidità la teca e lateralmente rete e retro e fronte in vetro grande 50x50x60 i grilli che gli do ogni tanto spolvero con clcio e d3

                  Commenta


                  • #10
                    Domani credo pulirlo la teca mettendo sotto solo carta bianca per trovare feci ora avevo messo corteccia

                    Commenta


                    • #11
                      Ho l'impressione che il tuo animale possa vivere molto poco in quel terrario! Spot rosso, 75 watt, substrato etc, il terrario dve essere in rete, niente luci rosse, stressanti per gli animali, si usano in discoteca non nei terrari, aria umida e troppo calda, vetri che non debbono esserci, teca piccola, probabilmente troppa D3, se poi la UVB e' compatta e non a tubo i danni sono completi.
                      Leggi con attenzione l'ABC e sostituisci al piu' presto il terrario, li' quell'animale avra' vita breve, ha gia' incominciato a stare male, non credo che avra' grossi problemi di parassitosi, i problemi sono quelli della stabulazione
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #12
                        Il ********* dell allevatore mi diceva che era giusto oggi inizio col togliere lo spot rosso e metterlo semplicemente bianco e tolgo il substrato sotto lasciando sotto magari solo la carta e la uvb mettere il tubo poi in questi giorni cambierò la teca con una più grande che dici? Invece per quanto riguarda la d3 la ha assunta solo 1 volta da una settimana che lo ho con me

                        Commenta


                        • #13
                          Ragazzi ciao a tutti oggi sono stato dal veterinario e ho scoperto perché il mio calipstratus non mangiava e non tirava lingua il venditore probabilmente lo aveva trascurato e avrei voglia di cantariene 4 nelle feci c era qualche parassita e ora sta facendo trattamento antiparassitario e in più era carente molto di calcio e d3 ora devo soministrargli anche il dcalcio comprato in farmacia per 5 giorni 1 volta al di oggi meno male con pinzetta sono riuscito a fargli mangiare tre grilli e stasera farò uguale la fame non gli manca perché il musetto nella vaschetta grilli la mette ma giustamente fa fatica a tirarseli in bocca a volte non capisco perché pensano solo a vendere senza aver cura di quello che vendono

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X