annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Salvataggio piccola calyptratus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Salvataggio piccola calyptratus

    Salve a tu... ehm...Salve!
    Ho bisogno di un consiglio : voi prendereste una femmina sub-adulta di Calyptratus per salvarla da un negoziante un pò maldestro?
    Mi sono innamorato di una camaleontina,una calyptratus appunto, che sta in un negozio di animali qui a Salerno.La poveretta è stabulata in una teca di vetro trasparente di si e no 30cmx40 cmx30cm con un lato che da sulla strada ( decine di persone che la guardano ogni giorno,rumori della strada e spesso il sole diretto sulla teca ) ;un lato è ovviamente rivolto verso l'interno del negozio e...gli altri due lati,sempre trasparenti la separano da due serpenti a sinistra e un'altro a destra...
    Niente piante,solo un ramo di legno,ma lei se ne sta sempre e dico sempre sul cavetto che porta la corrente al neon
    Fortunatamente nel negozio lavora un mio amico e l'altro giorno sono riuscito a farmela salire su un braccio. Si innervosiva un pò se mi muovevo troppo,ma nel complesso mi è sembrata docile e comunque attiva : camminava sul mio braccio ,e quando ho tentato di rimetterla nella sua teca ha cercato di opporsi,provando ad arrampicarsi ai lati.Insomma sembra stare bene.Ha da poco terminato la muta.La colorazione non so se è normale...è un colore imprecisato tra il verdognolo,marroncino chiaro e ocra...non riesco ad esser più preciso.Avrei già a disposizione un terrario provvisorio : l'attuale solarium di Crock,il mio iguana,dato che quest'ultima sta per rientrare nel terrario. E' fatto in rete metallica,ha forma cilindrica con raggio di 90cm e altezza di 1 m, con maglie da 1 cm.ho anche un neon Uv per illuminarla,ma c'è ancora tempo per tenerla al sole!Io ho cominciato a documentarmi ad informarmi sull'allevamento dei caliptratus.Perdonatemi se sono stato prolisso,ma ho cercato di darvi tutte le informazioni necessarie per aiutarvi a darmi un consiglio.Credete sia il caso di portarla via da quel negozio?Voi lo fareste viste le condizioni di allevamento,l'età e il sesso dell'animale?
    Dimenticavo una cosa : se la comprassi io la pagherei circa 150 euro.Ma tra pochi giorni è il mio compleanno e potrei trovare un modo per pagarla di meno.
    Saluti,
    Salvo.

  • #2
    Caro Salvo,

    il mio cuore ti direbbe... anzi ti dice: salvala!
    ma la ragione mi impone di dirti di non farlo. venduta la piccola, il negoziante la rimpiazzerà con un'altra povera piccola camaleontina indifesa! ...a meno che tu non pensi che il negoziante non abbia intenzioni di continuare a tenere camaleonti o che intenda trattarli diversamente in futuro.

    So che è una scelta difficile, molto. Decidi tu. E poi cerca di evitare di tornare in negozi come quello in futuro! Occhio non vede...

    Commenta


    • #3
      Grazie a tutte per la risposta
      In effetti la penso esattamente come te...ma forse qualcosa posso fare :
      potrei consigliare al negoziante di migliorare le condizioni in cui vivono alcuni dei suoi animali...e tanto per cominciare gli potrei consigliare di eliminare il contatto visivo con i serpenti...e magari potrebbe mettere qualche potos...tutto sommato basterebbe poco....magari se prendo la piccola prende uno dei due serpenti che stanno nella stessa teca affianco e lo mette lì...ma sono congetture.
      Hai ragione Mirty...è proprio una scelta difficile!!!

      Commenta


      • #4
        In effetti cuore non vede.. come dice mirty... io la prenderei e poi eviterei in futuro di riandarci... poi dipende se effettivamente ti senti di poter avere il necessario per farlo stare nel migliore dei modi e salvarlo da quella situazione... Hai dove tenerlo?? la gabbia dell'iguana sta in una stanza con una temperatura di?? te lo chiedo perchè mi pare di aver letto un tuo post dove dicevi che la stanza dove tenevi il solarium, in inverno diventava molto fredda (forse mi sbaglio e non eri tu ad aver postato)

        Commenta


        • #5
          ciao..se posso dire la mia.. la denuncia fatta da te non servirebbe, ci ho provato qui dalle mie parti, in un negozio tenevano gli animali veramente uno schifo, addirittura una volta hanno lasciato un cadavere i criceto in mezzo ad una decina di altri esemplari per almeno 3 giorni..tutti in una gabbietta minuscola che avrebbe potuto contenere al max 2 esemplari..non vi dico..davvero...lo hanno tolto solo quando la ciomunità è arrivata al cannibalismo onde evitare di infettarsi credo!comunque è partita la denuncia(questo dei criceti era solo un esempio..han tenuto per tanto tempo un micio siamese in una gabbia piccolissima, tanto che ial piccolo si sono atrofizzate le zampine posteriori, gliel'ho portato via, di forza.. poi l ho regalato ad un'amica che lo ha curato ed ora sta molto meglio!!), e non solo da parte mia, ma non è servita a NULLA... adesso fortunatamente ha ceduto il negozio a gente più competente!!!
          Fossi in te mi porterei dietro un veterinario, che faccia un bel mazzo al negoziante(un mio amico lo ha fatto in un altro negozio..e non so bene che sia successo..ma è riuscito a farlo chiudereeeeeeee!!), e pretenderei di portarmi via l'animale, anche con le maniere forti!(una denuncia fatta da un veterinario è sicuramente presa + in considerazione!)
          se nemmeno questo funziona prova a esporre i maltrattamenti ad altra gente, l unione fa la forza, e di fronte alla possibile perdita di clientela qulcosa si degerà di fare... no??? spero di essere stata abbastanza chiara e non confusionaria come al solito!
          in bocca al lupo!
          un bacione..
          kikka

          Commenta


          • #6
            Ragazzi grazie a tutti!
            Pensandoci è inutile discutere con certi negozianti.

            Scrissi anche io sul pst riguardo all'allevamento dei camaleonti in ambienti freddi.In effetti quella stanza in inverno può arrivare a raffreddarsi fino a 8-10 gradi.Dal mattino alle 18-19 avrei un termoconvettore funzionante,ma di notte dovrei appoggiarmi a lampade e cavetti riscaldanti vari.
            Inoltre sto studiando per bene la possibilità di schermare e ridurre drasticamente le correnti d'aria provenienti dall'esterno con pannelli e simili.
            Come se non bastasse potrei sempre convincere i miei a mettere le cose ad asciugare altrove e potrei finalmente chiudere la finestra...il posto ci sarebbe.
            Sia ben chiaro che la camaleontina non la prendo se non sono ASSOLUTAMENTE sicuro che posso darle una vita migliore!!!!!
            Io mi sono davvero affezionato a quella bestiolina.Non faccio tutto questo per pena,almeno non solo!al limite la pena che mi fa vederla in quelle condizioni mi da un ulteriore impulso a prenderla.Sono sempre stato affascinato dai camaleonti e la voglia di allevarla c'è eccome!
            Ma resta sempre il problema del negoziante...c'è sempre da pensare che se prendo quella,al suo posto metteranno un altro animale...farei il giro a largo di sicuro...e mi sono deciso: quale che sia il risvolto finale,non passerò più per quel negozio.

            Commenta


            Sto operando...
            X