annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

faretto blu

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • faretto blu

    penso di non essere fuori topic perch sto chiedendo informazioni che riguardano l'eventuale stress di una cucciola di calyptratus, infatti
    per la mia piccolina (1 mese circa) ho costruito un terrario in legno con tantissime prese d'aria ricoperte da rete metallica (almeno il 40% delle pareti coperto da fori di circa 2 cm di diametro), in pi il tetto interamente in rete metallica. il neon della zoomed posto in verticale all'interno della teca e all'esterno (sopra al tetto) ho un faretto che punta vicino al neon) fin qui credo vada tutto bene... o no? prossimamente penser a postare le foto.
    il vero QUESITO che per il riscaldamento notturno, piuttosto della solita lampada ad infrarossi ho preferito un FARETTO BLU da 40W che punta al centro della pianta posta all'inteno, vorrei chierervi se la luce di questo colore pu disturbare il sonno dell'animaletto e se meglio sostituirlo con un faretto di colore rosso o inevitabilmente uno della zoomed!!!

  • #2
    il riscaldamento notturno non e' necessario....anzi devi cercare di creare uno sbalzo termico adeguato. Per i calippi lo sbalzo deve essere di almeno 10 gradi. Si puo arrivare a 15C tranquillamente
    ciao

    Commenta


    • #3
      quoto Mark al 100%, in condizioni normali (ovvero temperature notturne non inferiori ai 15C) non ci vuole nessun riscaldamento notturno!!!

      Commenta


      • #4
        ok, misuro la temperatura notturna, ma nel caso fosse meno di 15 il faretto va bene azzurro o indispensabile l'INFRARED della zoomed?

        Commenta


        • #5
          A Napoli, se la tieni in casa comunque non penso sia necessario mettergli nulla per la notte.
          Abito in Friuli in una casa che d'inverno parecchio fredda, dubito arrivi a 15 e non ho mai avuto problemi con nessun rettile per la temperatura eccessivamente bassa di notte.
          poi chiaramente di giorno devi scaldare ben bene

          Commenta


          • #6
            Ma no,niente riscaldamento notturno.....non necessario.
            A Napoli,come qui a Latina, le temperature invernali sono comunque temperate ed al cama,se all'interno di una stanza dove comunque attivo il termosifone ed in un posto riparato da correnti d'aria, non serve alcuna fonte di calore notturna......anzi.
            Certo non dimenticare,di giorno,lo spot acceso........quello si che necessario.

            Commenta


            Sto operando...
            X