annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto melleri!!!sta male!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto melleri!!!sta male!!!

    gia la seconda volta che chiedo aiuto ma visto che mi stato dato una considerevole mole di consigli non esito a chiederne di nuovi...il melleri che ho acquistato da un privato che non lo teneva neanche lontananmente bene stato recuperato completamente...solo che da pochi giorni non apre pi un occhio,solo per mangiare...ieri da quell'occhio gli ho tolto qualcosa che non ho capito cos'era (sembrava un gatto) e subito ho visto un miglioramento perch lo ha gonfiato.ora per mangia di meno(!!!) e non lo apre pi.in pi io abito a parma e non c' neanche un veterinario specializzato...sapete dirmi cosa fare???mi sapreste segnalare un veterinario in una citt vicina(modena,reggio)???

  • #2
    ...ieri da quell'occhio gli ho tolto qualcosa che non ho capito cos'era (sembrava un gatto)
    non mi chiaro cosa gli hai tolto dall'occhio e cosa sembrava un gatto
    ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

    Commenta


    • #3
      Per "gatto" intendi un ciuffetto di polvere?
      Comunque in Home Page c'e' l'elenco dei veterinari e ne riporta anche uno a Modena
      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

      Commenta


      • #4
        un pelo di gatto?

        Commenta


        • #5
          per il veterinario guarda nella home, trovi l'elenco dei veterinari consigliati da SFn
          ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

          Commenta


          • #6
            Qui in alcune zone dell'Emilia "gatti" vengono chiamati i ciuffi di polvere che si formano dietro i mobili o sotto i letti
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
              Qui in alcune zone dell'Emilia "gatti" vengono chiamati i ciuffi di polvere che si formano dietro i mobili o sotto i letti
              si dice anche qui da noi
              Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

              Commenta


              • #8
                da noi no, i gatti sono solo quelli con 4 zampe, la coda e la pelliccia. E letta cos abbastanza surreale
                ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Serenin Visualizza il messaggio
                  da noi no, i gatti sono solo quelli con 4 zampe, la coda e la pelliccia. E letta cos abbastanza surreale
                  Forse "sembrava un gatto" per l'atteggiamento poco ....collaborativo?

                  Commenta


                  • #10
                    Ma il gatto lo tieni nel terrario insieme al camaleonte? Scherzo, per portalo subito da un veterinario e facci sapere. Ciao

                    Commenta


                    • #11
                      per gatto a parma si intendono i ciuffi della polvere e comunque non mi veniva altro modo di chiamarlo.adesso a smesso di mangiare....aiuto!!!!

                      Commenta


                      • #12
                        come ti dissi allora i Melleri sono animali inadatti per iniziare, soprattutto con animali debilitati riuscire a recuperarli difficile.
                        Noi non possiamo fare altro che dirti di affidarti al tuo veterinario.
                        Ciao, Gabriele

                        Commenta


                        • #13
                          ma il melleri quanto ha? e adulto? e tu come le tieni?

                          Commenta


                          • #14
                            secondo me,sopratutto,avrebbe bisogno di un set-up impeccabile,mi sembra di capire che stia libero alla menopeggio su una pianta...
                            non so come tu ti sia organizzato,ma non mi sembra di capire che l'animale sia alloggiato nella giusta maniera,anche per soddifare le esigenze di acqua e umidit di questa specie.
                            -''Babbo osa vuol d esse bria?"
                            -"Vedi quelle 2 sedie?Quando uno gli bria ne vede 4"
                            -''Oh Babbo,ma ce n' una sola!"

                            Commenta


                            • #15
                              ...corri da un veterinario, purtroppo occorre tener presente che a volte periodi di inadeguatezza (scarsa umidit, disidratazione) creano danni che si ripercuotono in un secondo momento....spero non sia il tuo caso...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X