annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

camaleonte nano

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • camaleonte nano

    ciao a tutti posto le foto di uno dei tre esemplari nani che ho preso.Mi sono stati venduti come rhampholeon brevicaudatus.In teoria dovevano essere 2 femmine ed un maschio.Appena li ho messi tutti insieme nel terrario ho subito notato che l'esemplare di cui di seguito sono riportate le foto si arrampicato in un angolino e ha assunto colori scurissimi.In breve tempo stato subito attaccato di violenza dagli altri due.Premettendo che sono abbastanza convinto che gli altri due esemplari siano un maschio e una femmina vi posto le foto del terzo esemplare.Il dubbio che mi venuto che possa essere un maschio pi giovane invece che una femmina.Ma non capisco perch anche spostato solamente con la femmina sia sempre vittima di attacco anche da parte della femmina.Poster stasera anche le foto degli altri 2 esemplari.

    Ovviamente aspetto possibili teorie e consigli
    grazie





    Ultima modifica di bonzai; 28-10-2008, 10:46.
    i coglioni sono molto pi di due

    guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

  • #2
    i brevicaudatus non sono facili da sessare, in foto ancor pi difficile farlo, non hai alternative:dividili.
    Ciao, Gabriele

    Commenta


    • #3
      si ovviamente li ho gia divisi..anche perch lo attaccavano proprio a mozzicate..ma che posso fare per capire il perch degli attacchi?
      i coglioni sono molto pi di due

      guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

      Commenta


      • #4
        ma che posso fare per capire il perch degli attacchi?
        ti sembrer una risposta sciocca la mia ma li devi sessare, i brevi sono piuttosto territoriali ma normalmente non attaccano, si limitano a minacciare ed a sottolineare continuamente la loro supremazia, questo induce nei maschi pi deboli un forte stress che li porta alla morte.
        Potrebbe essere che quelli che ti sembravano attacchi erano rituali d'accoppiamento dei due maschi verso l'unica femmina.
        Ciao, Gabriele

        Commenta


        • #5
          ma la cosa che non mi spiego che comunque per fare una prova ho messo "la vittima" con la femmina(quasi certa), ed anche in questo caso "la vittima" era aggredita dalla quasi certa femmina...ora io non ho mai avuto dei cama nani ma non mi sembrava un rituale di accoppiamento...erano proprio morsi di carogna
          i coglioni sono molto pi di due

          guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

          Commenta


          • #6
            Si un Brevicaudatus questo, mi verrebbe da dire un giovane maschio, ma i dubbi restano...
            Non ho mai visto Brevi attaccarsi, neanche tra maschi, molto strano questo.
            Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

            Commenta


            • #7
              Ciao scusa se riposndo non pere risolvere il problema ma per dirti che questo un bellisimo animale.
              Non sapevo dell'esistenza di camaleonti nani!!!Uff lo voglio acneh io unooooo.
              Spettacolare.Chiudo l' OT

              Commenta


              • #8
                si anche secondo me sono bellissimi....peccato che vivano al massimo 2 anni....quando si mimetizzano nel terrario assumono delle striature a dir poco incredibili
                i coglioni sono molto pi di due

                guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da bonzai Visualizza il messaggio
                  si anche secondo me sono bellissimi....peccato che vivano al massimo 2 anni....quando si mimetizzano nel terrario assumono delle striature a dir poco incredibili
                  Potrei sapere quanto costano in genere??

                  Commenta


                  • #10
                    io li ho pagati 25 euro l'uno ma se sei alla prima esperienza con i camaleonti te lo sconsiglio
                    i coglioni sono molto pi di due

                    guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da bonzai Visualizza il messaggio
                      io li ho pagati 25 euro l'uno ma se sei alla prima esperienza con i camaleonti te lo sconsiglio
                      si sarebbe la prima esperienza per ora mi sto documentando sulla riproduzione dei gechi leopardini.
                      Pero mi piacerebbe moltissimo allevare anche i cama.Ma qui a napoli di quilli nani mi sa che non si trova nulla.Uff.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Gamabunta Visualizza il messaggio
                        Potrei sapere quanto costano in genere??
                        Troppo poco, purtroppo....
                        Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

                        Commenta


                        • #13
                          si alla fine la penso anche io cos....troppo poco e troppo wc.....stasera posto in questa discussione le altre foto dei 2 esemplari rimanenti sperando che mi possiate aiutare nel sessarli
                          i coglioni sono molto pi di due

                          guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

                          Commenta


                          • #14
                            prova a fargli una foto di profilo con la codina dritta e vediamo se ce la facciamo
                            ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

                            Commenta


                            • #15
                              .Ma qui a napoli di quilli nani mi sa che non si trova nulla.Uff.
                              grazie al cielo... vorrei vederti a far sopravvivere questi piccoletti con le temperature del sud Italia, a volte un problema al nord.
                              Ciao, Gabriele

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X