annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema con pardalis

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema con pardalis

    Ciao a tutti
    Avete mai avuto un camaleonte che nn riesce a estrarre completamente la lingua?
    A cosa potrebbe essere dovuto?

  • #2
    ci sono diverse cose che potrebbero essere: mom, squilibrio elettrolitico, problemi all'apparato muscolare della lingua, forse altre cose che non so...
    Credo che l'unica sia farlo vedere a un veterinario che abbia esperienza con camaleonti, visto la particolarità dell'organo in questione.
    Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

    Commenta


    • #3
      a volte può dipendere anche da una forte disidratazione ma solo un veterinario può escludere il resto. Inizia a mettere il gocciolatoio e vedi se bevendo la cosa migliora ma vai al più presto dal veterinario
      ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

      Commenta


      • #4

        Commenta


        • #5
          non vedo la foto.... ma l'"adesività" è mantenuta?

          Commenta


          • #6
            Oggi sono andato a un noto shop milanese e il commerciante mi ha fatto vedere un pardalis che non mangiava in modo normale come tutti i cama, ma mangiava come un iguana cioè prendeva il cibo in bocca...Non usava la lingua per prendere il cibo..
            Lui mi ha detto che ha provato di tutto ma che non la vuole usare sta lingua..

            Commenta


            • #7
              vale lo stesso discorso di sopra se non estroflette c'è un problema, la lingua nei cama è un organo complesso e delicato, non è assolutamente paragonabile alla lingua di un altro sauro.
              Purtroppo ci sono una serie di patologie che la interessano e magari il problema da risolvere non è fisicamente legato alla lingua (un po' come succede per gli occhi insomma).
              Ciao, Gabriele

              Commenta


              • #8
                prova a vedere all'interno della bocca se ci sono zone arrossate o se ti sembra particolarmente "pallida".
                Ho "conosciuto" anche io un pardalis che non ha mai utilizzato la lingua fin da quando era baby.... ed è diventato adulto ed in forma senza problemi...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da zak Visualizza il messaggio
                  Oggi sono andato a un noto shop milanese e il commerciante mi ha fatto vedere un pardalis che non mangiava in modo normale come tutti i cama, ma mangiava come un iguana cioè prendeva il cibo in bocca...Non usava la lingua per prendere il cibo..
                  Lui mi ha detto che ha provato di tutto ma che non la vuole usare sta lingua..
                  In effetti in cama in questione non ha nessuna patologia o problema (visitato subito appena arrivato).
                  Provai con del gatorade (consigliato da un altro vet) e la situazione sembrò migliorare, solo che per dargli il gatorade l animale si stressava troppo..in effetti mi sono accorta che beve molto poco...però l animale è in forma, mangia dalla ciotolina e quando caccia le locuste (suo alimento preferito) la lingua esce di 5-6 cm.
                  Con un altro cama (Nosy be) era successo invece che a forza di dargli da mangiare con le mani si era " impigrito" Quando ricominciò a cacciare il problema si risolse.

                  Commenta


                  • #10
                    piuttosto che del gatorade proverei per un breve periodo con del calcio gluconato, direttamente in bocca o iniettato nelle camole del miele.
                    Ciao, Gabriele

                    Commenta


                    • #11
                      grazie Monocromo per la dritta...opterei per la camola "dopata" ...

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X