annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Domanda per gli allevatori amatoriali

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Domanda per gli allevatori amatoriali

    Volevo sapere dagli allevatori amatoriali come fate a stabilire,una volta deposte le uova,quante provare a farne schiudere.
    O meglio vorrei sapere come pianificate il collocamento ambientale e poi la rivendita di potenzialmente tanti esemplari.
    Per esempio se un camaleonte vi depone 20 uova:
    1)Provate a farle schiudere tutte?
    2)In caso di esito positivo del 50%,avete comunque da sistemare 10 cama e poi man mano che crescono dovete venderli e non è così facile credo.
    [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

  • #2
    beh penso sia così un pò per tutti gli animali o sbaglio?? io non ho ancora avuto deposizioni ma credo che cercherei di far schiudere tutte le uova e poi rivenderle tutte.. anche col rischio di svenderle, ma mi sembra che di camaleonti ci sia un buon mercato.. per così dire..
    www.jackreptiles.weebly.com

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Axeman79 Visualizza il messaggio
      1)Provate a farle schiudere tutte?
      2)In caso di esito positivo del 50%,avete comunque da sistemare 10 cama e poi man mano che crescono dovete venderli e non è così facile credo.


      1)di norma le fan schiudere tutte,se si parla di calippo che ne fà un camion alla volta magari ci si pensa sù

      2)considera che nascono piccoli ...e che li puoi tenere tutti insieme o comunque in un paio di vasconi e il gioco è fatto,hai tempo per cederli,poi esistono anche le fiere,c'è anche da dire che non è che sia pieno di gente che fà nascere dei camaleonti....in questo forum per dire che fanno un buon numero saran massimo 3 credo (se sbaglio ditelo )

      Commenta


      • #4
        Ok è per curiosità.
        Ovviamente vale per tutti i rettili che depongono grandi quantità di uova(serpenti esclusi che mi sembra abbiano più mercato),solo che essendo appassionato di camaleonti ho postato qui.
        [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

        Commenta


        • #5
          in passato abbiamo fatto schiudere più o meno 300 baby pardalis. Li abbiamo venduti in mezza europa senza grosse difficoltà. Poi abbiamo deciso di non incubare le uova per ritenzione e di non fare più accoppiare la femmina per non ritrovarci a dovere vendere ai negozianti. Questa è una soluzione. Poi quoto in toto fantasma
          ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

          Commenta


          • #6
            ma a chi le vendete le 300 uova se non le date ai negozianti vi mettete con la bancarella alle fiere? e poi a quanto si vendono i baby calippo di solito (tanto per sapere quanto ce di differenza tra quelle che un allevatore vende al negoziante e quanto poi ci fa pagare il negoziante)?

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da gomark Visualizza il messaggio
              ma a chi le vendete le 300 uova se non le date ai negozianti vi mettete con la bancarella alle fiere? e poi a quanto si vendono i baby calippo di solito (tanto per sapere quanto ce di differenza tra quelle che un allevatore vende al negoziante e quanto poi ci fa pagare il negoziante)?
              io non so a quanto li venda sere ma i miei due calippi alla fiera di padova li avevo pagati 20 euro la femmina e 25 il maschio

              Commenta


              • #8
                Beh si i calippi baby in fiera si vedono a 20euro se sono molto piccoli.
                [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                Commenta


                • #9
                  Più animali riprodotti in cattività, meno prelievi in natura.

                  La frase è sintetica, ma il concetto è ben chiaro a tutti noi.

                  Il tutto sta a farne conoscere la disponibilità e propagandare questa pratica, che se veramente fosse d'uso planetario,oltre ad avere esemplari sani e ben curati (che non è poco)
                  taglierebbe le mani a gente senza scrupoli che inscatola e spedisce 1000 animali dai loro Paesi d'origine ben sapendo che ne moriranno 900 prima di arrivare da noi .


                  Qui parliamo di Camaleonti, ma vale per la maggior parte delle Specie che "albergano" nelle nostre case.

                  Commenta


                  • #10
                    20 euri effettivamente un mio amico di uni il suo maschio a cesena lo ha pagato 20 euro e dopo un anno è bello arzillo e possente ma la fiera di cesena ogni quanto c è? e bisogna farsi per forza il banchetto o si possono vendere tipo se uno facesse lo spacciatore senza permesso ne nulla?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da gomark Visualizza il messaggio
                      20 euri effettivamente un mio amico di uni il suo maschio a cesena lo ha pagato 20 euro e dopo un anno è bello arzillo e possente ma la fiera di cesena ogni quanto c è? e bisogna farsi per forza il banchetto o si possono vendere tipo se uno facesse lo spacciatore senza permesso ne nulla?

                      Moralmente non mi sembra corretto,come minimo se ti scoprono fanno bene a cacciarti(anche se non credo commetti nessun reato)
                      E poi che fai ti tieni 10 camaleonti in tasca e vai in giro a chiedere ad ognuno se li vuole?Non mi sembra fattibile.
                      [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                      Commenta


                      • #12
                        quindi uno deve chiama la fiera e farsi il banchetto

                        Commenta


                        • #13
                          si, inoltre devi richiedere il registro cites e fare la enuncia di nascita, ricordatelo...

                          Commenta


                          • #14
                            io per la mia piccina ho una dichiarazione di cessione a fine cites se avesse mai dei figli con quello sarei apposto o mi servirebbe altro? e dove si prende sto registro cites

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da gomark Visualizza il messaggio
                              ma a chi le vendete le 300 uova se non le date ai negozianti
                              ma mica tutti in una volta...nella vita,non sai mica in quanti anni hanno fatto questo numero di cama..

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X