annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto urgentissimo: occhio chiuso e gonfio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto urgentissimo: occhio chiuso e gonfio

    salve a tutti, il mio arsenio sono due giorni che sta con gli pcchi chiusi. oggi appena sono tornato a casa l'ho preso e ho noato che quando apre l'occhio destro gli si gonfia e diventa violaceo all'estremità. da cosa può dipendere? io penso che stia in fin di vita. il colore è diventato molto chiaro e non è per niente attivo

  • #2
    ma in questo periodo sei stato da un vet? se non lo hai ancora fatto fallo e di corsa.
    Ciao, Gabriele

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da monocromo Visualizza il messaggio
      ma in questo periodo sei stato da un vet? se non lo hai ancora fatto fallo e di corsa.
      si ci sono stato da poco, ho letto vecchie discussioni su gli occhi gonfi e mi sono parecchio spaventato penso proprio che ora ce lo riporto

      Commenta


      • #4
        facci sapere che dice
        Ciao, Gabriele

        Commenta


        • #5
          ho provato a chiamare il dottor Selleri ma non c'è ne nella clinica alla Caffarella e neanche a quella sulla Nomentana. il cell è spento e tutte e due chiudono alle 19.30. ho parlato con una dottoressa e mi ha detto intanto di bagnarlo con l'acqua tiepida la cloaca e di tenerlo al caldo. il camaleonte reagisce solo se lo tocco. ora non gli si gonfia più l'occhio ma il colore è molto chiaro.
          la dottoressa dice che se fosse un ascesso cercherebbe di toccarselo, cosa che non fa. più probabile invece che stesse gonfiando l'occhio per rimuovere qualcosa.
          a questo punto non so cosa pensare... i coccidi non erano presenti quando ho fatto l'analisi, mangiava e beveva tranquillamente fino a sabato, i parametri del terrario sono regolari..

          Commenta


          • #6
            ora si è messo con la testa all'in su e ogni tanto apre la bocca..

            Commenta


            • #7
              ma perchè bagnargli la cloaca?? se apre la bocca potrebbe essere o l'eccessivo aolore o un'infezione al cavo orale. Oggi portalo dal vet.
              Ciao, Gabriele

              Commenta


              • #8
                non potrebe essere una patologia del respiratorio?

                Commenta


                • #9
                  Tuttavia, a seguito di quanto sopra nuovamente riportato anche dall'amico Andrea, pare che fra alcuni vet. sia diffusa l'idea che i cama (o forse i rettili in gen.) assorbono (liquidi) dalla cloaca e (almeno la mia vet) ritiene che in caso di disidratazione, bagnare la cloaca possa servire come rimedio immediato.
                  Io non so chi abbia ragione, ma ci vorrebbe qualcuno dotato di competenza in materia che sciolga sto dubbio!
                  edito la mia risposta perchè non era corretta.
                  Markino mi ha confermato questa procedura.
                  Ultima modifica di monocromo; 03-03-2009, 11:50.
                  Ciao, Gabriele

                  Commenta


                  • #10
                    Tutti gli animali hanno un alto potere di assorbimento attraverso al via rettale/cloacale. Immaginate che durante la terapia d'urgenza di un animale con crisi convulsive la somministrazione di farmaci anticonvulsivanti per vi rettale è preferita a tutte le altre via accessibili facilmente.
                    Detto questo, anche i rettili hanno un ottimo potere assorbente liquidi per quella via e il consiglio dato è il migliore da dare in situazioni in cui il "cliente" non ha la manualità per somministrare liquidi forzatamente per la via orale. Bagnare con una spugnetta non è il massimo per l'assorbimento, io consiglio diversamente perchè così mi sento più tranquillo, ma è sicuramente un metodo sicuro e non invasivo per tamponare un'emergenza.
                    Succo di tutto è: è da fare SOLO se consigliato da un professionista, non vorrei che vi mettiate a pucciare di culo come biscotti i vostri animali ogni qualvolta vi viene un dubbio
                    [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunità per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

                    Commenta


                    • #11
                      Poichè nel caso della mia cama il suo problema era una "presunta costipazione", mi suggerì di sciogliere nell'acqua della camomilla NATURALE, cioè non trattata industrialmente.
                      il tuo caso è ancor diverso, qui si parla di reidratazione, a il tuo cama era costipato quindi serviva un aiuto all'evaquazione.
                      Ciao, Gabriele

                      Commenta


                      • #12
                        purtroppo Arsenio è deceduto questa mattina. appena mi sono svegliato l'ho trovato sul fondo agonizzante. ha avuto la forza di alzare un'ultima volta la zampina e poi si è accasciato. vedere questo cambiamento dall'oggi al domani è stato terribile. il veterinario stamattina al telefono mi ha detto che esclude infezioni agli occhi o al cavo orale perchè non sarebbe morto cosi all'improvviso. invece è più dell'idea che abbia avuto problemi ai reni o addirittura un tumore.

                        mi sarebbe piaciuto fargli fare un'autopsia, ma ho chiamto la clinica veterinaria un'ora fa e oltre a chiedermi 75 euro mi hanno detto che non possono garantirmi che serva a qualcosa visto che il corpo non è stato conservato in un ambiente fresco e il decesso è avvenuto più di 8 ore fa

                        Commenta


                        • #13
                          se ci pensate.. è nell'intestino che abbiamo la mucosa che assorbe i nutrienti...... e vale anche per noi .... mammiferi... pensate alle supposte

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X