annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Frequenza e tipologia di alimentazione...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Frequenza e tipologia di alimentazione...

    Leggnedo qui e li ho intuito che: i grilli sono l'alimentazione base e che a rotazione si può integrare con tutte le varie tipologie di insetti.

    da camole miele, camole della farina, locuste, kaimani, ecc.. per quanto concerne la mia camaleontina non disdegna nessuno di questi insetti, ha un amore sfrenato per le camole del miele, ma ovviamente non le ho inserite tra l'alimentazione principale per il fatto che sono molto "grasse".

    Vorrei chiedervi mediamente che quantitativi e "rotazione alimentare" date voi ai vostri piccoli.

  • #2
    RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

    io per i leo lascio sempre a disposizione le camole della farina, le cambio ogni mattina in modo che siano sempre pulite e ben nutrite.ogni 2/3 giorni libero nella teca un po' di grilli.
    per le pogone invece lascio sempre a disposizione verdura fresca e grilli liberi a volonta'.
    le camole del miele le offro raramente, diciamo ogni 20 giorni (mediamente)

    Commenta


    • #3
      RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

      Io invece do sempre una maggioranza di grilli e locuste e una minoranza di altri insetti... cioè: un giorno do per esempio 5 grilli, 2 caimani, 3 locuste... il giorno dopo 3 grilli, 2 caimani 4 locuste, poi 8 grilli e 2 locuste, poi mosche, blatte, farfalle, tutto quello che capita, l'importante è che non sia velenoso... insomma, non seguo uno schema preciso...

      Ciao,
      Fabio

      Commenta


      • #4
        parole sante....anche i miei camaleonti adorano i grilli..specialmente quelli marroni...per quelli neri non ci impazziscono un gran che.....
        comunque,io tutte le mattine,1h dopo che si e accesa la lux,libero tipo 6grilli medi.o 4 xl....poi una volta a settimana gli concedo il lusso di cibarsi di camole del miele .....che circa 2 giorni prima nutro ,divise dalle altre,con un pappone ricco di calcio che puoi far da te...di norma sarebbe bene dividere dalla colonia i ''predestinati''e aggiungere nel loro cibo vitamine che poi verranno ingerite e assimilate dal nostro camaleo...se ti interessa qualche scheda di allevamento per camole o grilli contattami in pvt o in chat o via mail......auguro un buon appetito al tuo bimbo....

        Commenta


        • #5
          Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

          Originariamente inviato da FabioFrazzica
          Io invece do sempre una maggioranza di grilli e locuste e una minoranza di altri insetti... cioè: un giorno do per esempio 5 grilli, 2 caimani, 3 locuste... il giorno dopo 3 grilli, 2 caimani 4 locuste, poi 8 grilli e 2 locuste, poi mosche, blatte, farfalle, tutto quello che capita, l'importante è che non sia velenoso... insomma, non seguo uno schema preciso...

          Ciao,
          Fabio
          Per curiosità, offri tutto la mattina, mettendoli nello stesso barattolo, oppure nel corso della giornata "a mano"???

          Commenta


          • #6
            RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

            io per i leo lascio sempre a disposizione le camole della farina, le cambio ogni mattina in modo che siano sempre pulite e ben nutrite.ogni 2/3 giorni libero nella teca un po' di grilli.
            per le pogone invece lascio sempre a disposizione verdura fresca e grilli liberi a volonta'.
            le camole del miele le offro raramente, diciamo ogni 20 giorni (mediamente)
            Purtroppo sono diete inadatte all'uso per i camaleonti di cui parliamo.
            con un pappone ricco di calcio che puoi far da te
            come già detto altre volte, alimentare i grilli con molto calcio non serve molto, meglio spolverarli poco prima dell'uso, anche perchè può capitare di avere delle morie di grilli per eccesso di calcio.
            Ciao, Gabriele

            Commenta


            • #7
              RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

              Per curiosità, offri tutto la mattina, mettendoli nello stesso barattolo, oppure nel corso della giornata "a mano"???
              Le locuste le somministro "a mano", gli altri insetti li metto nel contenitore di mattina o di pomeriggio... perchè me lo chiedi?

              Ciao,
              Fabio

              Commenta


              • #8
                RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                Perchè se io metto tutto insieme il cama mangia solo quello che più gli piace... in pratica solo locuste!

                Commenta


                • #9
                  RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                  Perchè se io metto tutto insieme il cama mangia solo quello che più gli piace... in pratica solo locuste!
                  Vabè, anche il mio mangia prima ciò che gli piace, comincia dai grilli (che sono il suo cibo preferito ), poi passa ai caimani e infine a tutti gli altri eventuali insetti. Alla fine se gradisce somministro qualche locusta... a dir la verità queste le gradisce sempre


                  Ciao,
                  Fabio

                  Commenta


                  • #10
                    RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                    Beato te... il mio non mangia èpiù i grilli nemmeno se morisse di fame...

                    Commenta


                    • #11
                      RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                      Beato te... il mio non mangia èpiù i grilli nemmeno se morisse di fame...
                      Pardalis maschio adulto...tipico, non ti preoccupare e rassegnati, le camole del miele le mangia?
                      Ciao, Gabriele

                      Commenta


                      • #12
                        RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                        Si, 4 o cinque, poste sulla mano in modo che non debba muoversi di un millimetro... guarda che è una cosa incredibile... di un pigro... se le metto nel barattolo non le considera nemmeno!
                        OT Se hai fatto altre foto ai nuovi arrivati mandamele in email! E' troppo bello!

                        Commenta


                        • #13
                          RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                          allora dagli le camole, in questi casi io faccio fare lunghi digiuni 7-10 gg. poi provo con i grilli, se non mangia do camole per alcuni giorni e riparto con il digiuno.
                          Ciao, Gabriele

                          Commenta


                          • #14
                            RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                            Purtroppo sono diete inadatte all'uso per i camaleonti di cui parliamo.
                            opsss non avevo letto che parlavamo di cama, scusate!

                            Commenta


                            • #15
                              RE: Re: RE: Frequenza e tipologia di alimentazione...

                              domandina:c'è stata tempesta dove mi mandano i grilli quindi per svariati problemi sono a corto.ho due giorni (domenica e lunedì) in cui penso non avrò più niente.per tutta padova sembra proprio non ci sia traccia di grilli.le camole non le mangia.volevo sapere se posso dargli per tutti e due i giorni le tarme della farina e se c'è possibilità che le mangi,contrariamente alle camole....nei caccia e pesca di pd sembrano non avere altro...e per internet ormai si va a martedì..

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X