annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema riscaldamento cama-room

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema riscaldamento cama-room

    Ciao a tutti so che la domanda che sto per porvi è già stata trattata in altri post, ma già li ho letti solo che ho le idee un pò confuse, vi porgo le mie domanda:

    Allora ho una stanza di 3X3 m, è stata isolata con polistirolo 4 cm sul tetto e sui lati ed è tutta siggilata, ora devo riscaldare questa stanza cosa mi consigliate, non vorrei spendere troppo di elettricità però. Anche perchè al momento sto usando uno scalda bagno ed è 1000W e mi sembrano un pò troppi per riscaldare una stanza piccola come quella. Grazie a tutti per le risposte.

  • #2
    Se hai la possibilità di allacciarti al riscaldamento di casa mettendo un termosifone o simili sicuramente è la soluzione migliore.. però deve essere diciamo un lavoro per una sistemazione definitiva.. in quanto la spesa iniziale magari è altina, ma poi col tempo risparmieresti di sicuro!!
    Mentre se quella room è soltanto provvisoria devi guardare tra le altre soluzioni disponibili quindi stufe a gas, combustibili o elettriche.. hai una presa d'aria o delle finestre? descrivicela per bene così possiamo farci un quadro completo!!
    www.jackreptiles.weebly.com

    Commenta


    • #3
      Allora vi dico un pò com'è la stanza, come ho detto anche prima è 3x3 metri, isolata con polistirolo 3 cm (avevo detto 4 ma mi ricordavo male) , c'è una finestra di 50x50 cm ed infine c'è una porta di 1.91x87. All'interno c'è un camaleontario con un neon 18w e uno spot 60w. Se vi serve altro chiedete pure a breve mettero anche delle foto della stanza finita. Grazie per l'aiuto.

      Commenta


      • #4
        credo che l'unica soluzione sia l'elettrica
        Ciao, Gabriele

        Commenta


        • #5
          Si questo lo pensavo anche io , però vorrei qualche consiglio sulle stufette elettriche. Cioè quella più conveniente? Quella che consuma di meno? Quella che fà più calore?. Grazie a tutti per le risposte.

          Commenta


          • #6
            Guarda io avevo cercato un pò e non m'è sembrato ci fosse molta differenza tra le varie tipologie.. diciamo che il meglio sarebbe trovare una con potenze minori delle altre e sperare che ti basti usata al livello di potenza più basso!! mi spiego.. di solito le stufette presentano 3 livelli di intensità, ognuno caratterizzato da una potenza in Watt, e a seconda delle temperature che devi raggiungere puoi scegliere quale usare!! per la mia stanza dei rettili sto usando il livello più basso e riesco a toccare anche i 26 gradi.. fin troppo!!
            Detto questo i wattaggi inferiori che ho trovato per una stufa elettrica sono 500W-1000W-1500W rispettivamente per i 3 livelli di potenza sopracitati..
            www.jackreptiles.weebly.com

            Commenta


            • #7
              la mia nn ricordo a che wattaggi arriva ma ha il termostato integrato e la tengo fissa a 20°c e nella stanza che è 2.50 x 2.50 riscalda molto bene.Però è provvisoria perchè la prossima settimana installo un termosifone collegato all impianto di casa.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Michele xyz Visualizza il messaggio
                la mia nn ricordo a che wattaggi arriva ma ha il termostato integrato e la tengo fissa a 20°c e nella stanza che è 2.50 x 2.50 riscalda molto bene.Però è provvisoria perchè la prossima settimana installo un termosifone collegato all impianto di casa.
                Beato tà io per fare un sistema con il termosifone devo fare troppi casini, vedrò di trovare una stufetta a wattaggi molto bassi, anche perchè quella che uso attualemente è o 1000w o 2000w dipendende dal livello se ne trovo una a 500 watt preferisco grazie a tutti per le risposte.

                Commenta


                • #9
                  Se la trovi online fammi un fischio!!
                  www.jackreptiles.weebly.com

                  Commenta


                  • #10
                    con le elettriche non ci sono modelli che consumano poco o tanto perchè la tecnologia è sempre la stessa: una resistenza che scalda, maggiore è la resistenza maggiore il calore prodotto maggiore il consumo, quindi con 500W ci metterai il doppio del tempo rispetto ad un 1000W (circa ovviamente non facciamo i pignoli )
                    Credo sia meglio utilizzare una a bassa potenza e con una ventilazione leggera così ci sono minori picchi di caldo/freddo avendo dei periodi di funzionamento prolungato, una 2000W ad esempio continuerebbe ad accendersi/spegnersi.
                    Discorso diverso con le pompe di calore elettriche.
                    Ciao, Gabriele

                    Commenta


                    • #11
                      Io sto mettendo da parte i soldi per una stufa a pellet da 6,5 kw io credo che impostando il termostato a 26 gradi di giorno e 18 di notte,un sacco di pellett mi durerebbe 3 giorni poi può darsi che mi sbaglio e la stanza che ho per i camaleonti e 4 metri quadrati...Per ora sto provando con una stufa a legna in modo che nella stanza ci siano 25 gradi ma non è vita devo stare sempre li a mettere legna..Perciò a livello comodità e risparmio meglio la stufa a pellett..E vero costa tanto ma pensando di pagarla un tot al mese meglio farsi delle rate con la stufa almeno dopo un'anno te la trovi,che pagare l'elettricità che non mi ritrovo nulla...

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da ex-technoleso Visualizza il messaggio
                        Io sto mettendo da parte i soldi per una stufa a pellet da 6,5 kw io credo che impostando il termostato a 26 gradi di giorno e 18 di notte,un sacco di pellett mi durerebbe 3 giorni poi può darsi che mi sbaglio e la stanza che ho per i camaleonti e 4 metri quadrati...Per ora sto provando con una stufa a legna in modo che nella stanza ci siano 25 gradi ma non è vita devo stare sempre li a mettere legna..Perciò a livello comodità e risparmio meglio la stufa a pellett..E vero costa tanto ma pensando di pagarla un tot al mese meglio farsi delle rate con la stufa almeno dopo un'anno te la trovi,che pagare l'elettricità che non mi ritrovo nulla...
                        Costano un botto però le stufe a pellet, a me conviene di più l'elettricità anche perchè pago 15 centesimi ogni kw/h quindi anche se la stufa è accesa 2 ore al giorno per me sono 30 centesimi, però vorrei cercare qualcosa che mi consumi ancora di meno anche perchè se voglio aggiungere qualche altro cama poi la spesa sale ed diventa un casino con i miei genitori

                        Commenta


                        • #13
                          Costa un botto è vero ma essendo che ho dieci camaleonti riscaldarli ad elettricità non mi conviene proprio..La stufa metti un sacco e te le dimentichi senza problemi poi ha il termostato quindi fa tutto lei ti tiene la temp costante ai gradi che vuoi tu..Per il probleme elettricità ci siam aggiustati con il conascatti vero antony Cosi non abbbiamo più la scusa ma si papà cosa vuoi che consumano queste lampade

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da ex-technoleso Visualizza il messaggio
                            Costa un botto è vero ma essendo che ho dieci camaleonti riscaldarli ad elettricità non mi conviene proprio..La stufa metti un sacco e te le dimentichi senza problemi poi ha il termostato quindi fa tutto lei ti tiene la temp costante ai gradi che vuoi tu..Per il probleme elettricità ci siam aggiustati con il conascatti vero antony Cosi non abbbiamo più la scusa ma si papà cosa vuoi che consumano queste lampade
                            Si si sto incominciando ad adorare quel pezzo, così non mi rompono più ho anche impostato i costi e mi dici il totale, è veramente stato il mio miglior acquisto lo consiglio a tutti

                            Commenta


                            • #15
                              date un'occhiata alle pompe di calore (condizionatori) in rapporto alle stufe a pellet.

                              P.S. 26°C è davvero troppo, max 23° sono sufficienti.
                              Ciao, Gabriele

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X