annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

"Ferocia" dei calippi & terrario

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • "Ferocia" dei calippi & terrario

    Salve a tutti, ho scoperto questo forum solo oggi......e visto che sto per rientrare in possesso...di un caliptratus, ho deciso di chiedervi una cosa....!!!
    Anche i vostri calip. sono molto aggressivi?quello che avevo prima non riuscivo neanche ad avvicinarmi con le mani.....!!!che mi attaccava subito....!!!
    Speriamo che con quest'altro sia meglio.....!!!!

    Per la cronaca, l'altro cama è morto per motivi che non sono riuscito a conoscere.....dopo.....averlo preso molto piccolo è morto dopo un anno circa...!!!
    Grazie per l'attenzione, spero che mi scriverete presto....!!!
    ciao ciao

    p.s.
    complimenti per il forum

  • #2
    Ciao Bikers e benvenuto tra noi!

    Il carattere del calyptratus è ormai noto a tutti proprio per la sua "irritabilità". Naturalmente ci sono eccezioni a questa regola, per cui capita di trovare calyptratus docilissimi, ma queste restano appunto "eccezioni". Diciamo che si fanno rispettare... il loro bello è anche questo, no?

    Per quanto riguarda il camaleonte morto, mi dispiace. Se vuoi indicarci i parametri di allevamento che tenevi con lui, possiamo provare a dirti se c'è qualcosa da correggere in vista del nuovo arrivo.

    Ciao a presto,
    Mirty
    PS: Gentilmente dovresti indicare la tua città di provenienza sul tuo profilo. Grazie e ancora benvenuto!

    Commenta


    • #3
      ciao e benvenuto
      l'aggressività per i calyptratus è quasi una norma, ci sono parecchie eccezioni, sopratutto nelle femmine che tendenzialmente sono più "buone" . Ovviamente parliamo di rapporti con l'uomo, per il discorso intraspecifico, tra i maschi non esistono eccezioni.
      Un consiglio è quello di leggere bene le schede che trovi on-line e poi di descrivere il tuo terrario e tutto quanto il resto (cibo, tipo UV, temperature, umidità ecc) per valutare se ci sono errori o imperfezioni nella tua tecnica d'allevamento.
      Ciao, Gabriele.
      Ciao, Gabriele

      Commenta


      • #4
        Lo so...lo so....!!!e mi piace anche per questo il calip....!!!!anche per la sua aggressività....!!!!
        Cmq.....per quanto riguarda i parametri.....di allevamento che uso sono questi....:

        Terrario in compensato marino...H100xP60 e L60, ha delle belle prese d'aria laterali sfalzate, poi dentro ho sistemato un bel ramo sterile....un ficus b. un vaschetta d'acqua a base larga, il terrario viene scaldato da una lampadina tradizionale posta all'esterno e da un neon per garantire i giusti raggi.....!!!!poi visto che avevo anche una serpentina l'ho posta sotto il vaso di acqua separata da un fondo di vetro...per garantire una certa evaporazione di acqua....!!!!
        Le temperature che raggiungo all'interno del terrario sono nella norma....cioè tra 26 e 30 gradi in alto 22-24 in basso.....e una escursione termica notturna di circa 5-6 gradi.....!!!! L'umidità va dal 40% al 60%con picchi più alti nei periodi di muta.
        per il resto non mi viene in mente altro.....dieta abbastanza varia.....!!!
        ora scappo dall'ufficio....devo ripristinare il terrario.....per il nuovo amico.......!!!
        ciao ciao
        grazie a tutti

        Commenta


        • #5
          Un consiglio è quello di leggere bene le schede che trovi on-line
          è evidente che non lo hai fatto come non hai letto le discussioni prima di questa. Vabbè.
          Ciao, Gabriele.
          Ciao, Gabriele

          Commenta


          • #6
            Quanti lati hai in compensato??? Il lato anteriore è in vetro o plexiglass? E quello superiore? Al posto di neon+lampada ti consiglio di usare solo una powersun della zoomed che emette sia calore che raggi necessari. La vaschetta d'acqua e serpentina vanno eliminati. Per l'umidità devi spruzzare il terrario per bene 3 volte al giorno, lasciando che asciughi completamente tra una vaporizzazione e l'altra e basta. Non devi, ripeto, NON devi lasciare sempre umidità nel terrario.

            Commenta


            • #7
              Bikers,

              il terrario in compensato non va. Nemmeno con le prese d'aria. Al tuo nuovo amico occorre un bel terrarione con i lati in rete.
              Leggi bene questo ABC: http://www.camaleonte.net/abc.html
              o questo: http://www.camaleonti.info/ita/index...e=10&pag=5
              e rileggiti un po' delle vecchie discussioni in questo forum.

              Ti conviene costruirne uno che possa, se ne hai la possibilità, esser sistemato anche fuori durante l'estate.

              Per il resto, concordo con quanto riportato da MrBurns.

              Buona lettura!

              Commenta


              • #8
                Ok....!!!!!Ma ho proprio tutto sbagliato...????!!!!!
                Cmq grazie dei consigli....sempre utilissimi!!!

                Il terrario è in legno.....ma ha tre lati aperti......!!!!cioè per spiegare....il lato anteriore è in rete, quelli laterali sono in legno ma per più di 3/4 c'è rete, infine per quanto riguarda il soffitto.....in inverno ha solo una presa d'aria che rappresente un 20% dell'area totale del soffitto mentre in estate lo tengo tutto aperto (chiuso con una rete), l'unica parte che non è aperta è il retro del terrario.....!
                Per quanto riguarda la serpentina.......neanche a me convince molto.......!!!infatti col precedente cama non la tenevo...!!
                Per quanto riguarda invece la lampada spot.....e il neon.....in effetti.....anche io preferirei....fare tutto in uno.....!!!
                ciao ciao

                Commenta


                • #9
                  Il terrario è in legno.....ma ha tre lati aperti......!!!!cioè per spiegare....il lato anteriore è in rete, quelli laterali sono in legno ma per più di 3/4 c'è rete, infine per quanto riguarda il soffitto.....
                  ok, non è poi così male dai.
                  lo spot per riscaldare è all'esterno o schermato (occhio alle scottature)? Il neon lo hai sostituito (dura 6 mesi)
                  l'umidità non è un problema, l'importante è nebulizzare (spesso) e mettere un gocciolatoio (basta 3 volte alla settimana)
                  La lampada "tutto in uno" costa e scalda parecchio, in estate non è adattissima (io ne uso 4 e mi trovo bene ma i cama in estare stanno in giardino)
                  Ciao, GAbriele.
                  Ciao, Gabriele

                  Commenta


                  • #10
                    Già meglio se ci sono dei lati in rete... Non è che ci posteresti una foto del terrario?
                    Riguardo a lampada e neon vanno bene lo stesso, prima di pensare a questo, concentrati sul terrario!
                    A presto,

                    Commenta


                    • #11
                      .......Mi avete rincuorato......!!!! ma in effetti ero stato poco preciso io.....!!!

                      Farò qualche bella fotina al terrario e la posterò...(sono fotografo di professione....speriamo fi farle bene...heheh...) a parte gli scherzi...!!

                      Il neon l'ho appena ricomperato, e non scalda molto...onde evitare scottature...per la luce spot...è posta all'esterno, ed appoggia ad una rete metallica non direttamente esposta al tatto del cama.....!!!
                      per il fondo è in vetro con 4 lati impermeabili in modo che se si dovesse depositare aqua posso lavare e disinfettare bene, con sopra sistemata erba sintetica che posso lavare senza problemi.....

                      Cmq sto pensando di costruirne un altro......più arieggiato e leggero.....modello reptisky......!!!
                      Ho abbastanza manualità poi vi farò sapere...!!

                      Davvero utile un forum.....del genere.....!!!!!mi ci troverete spesso a rompervi le scatole....e magari più in là apporterò il mio giusto contributo...!!!
                      bye

                      Commenta


                      • #12
                        con sopra sistemata erba sintetica
                        puoi evitare di metterla, non serve ne al cama ne a te (a meno che tu non voglia dormire nel terrario ) ti consiglio di mettere una vaschetta di plastica della stessa larghezza del fondo per raccogliere escrementi ed acqua (del gocciolatoio) così che tu possa estrarla e lavarla senza troppo lavoro io per i terrari artigianali ho usato quelle dei pizzaioli (dove mettono le palline di pasta).
                        Ciao, GAbriele.
                        Ciao, Gabriele

                        Commenta


                        • #13
                          penso che metterò l'erbetta.....giusto per un fatto estetico.....tengo il terrario in camera.....e mi piace vederlo tutto bello verde......!!!

                          Volevo farvi una domanda.....che ne pensate di sistemare il neon per verticale piuttosto che orizzontalmente sul soffitto?? in modo che i raggi possano raggiungere meglio il nostro amico......??

                          Commenta


                          • #14
                            che ne pensate di sistemare il neon per verticale piuttosto che orizzontalmente sul soffitto??
                            si può fare ma considera che quando nebulizzi il terrario devi farlo in maniera abbondante, di conseguenza anche il neon si bagnerà parecchio, forse è un po' rischioso.
                            Ciao, GAbriele.
                            Ciao, Gabriele

                            Commenta


                            • #15
                              In effetti direi che l'areazione del tuo terrario è più che sufficiente.
                              Io i miei cama li allevo tutti con rete nella parte frontale e superiore nonchè qualche presa d'aria aggiuntiva laterale e direi che per specie cone caliptrari e pardalis ce n'è d'avanzo. Anzi forse un simile accorgimento consente un controllo climatico migliore durante i mesi invernali (il che spiega forse come mai tutti i miei cama crescono così in fretta).

                              Visto che ami il verde che ne diresti di riempire adeguatamente di piante il tutto? Nella mia esperienza i maschi di calippo sono comunque più tranquilli se hanno un habitat ricco di "nascondigli".
                              Ciao
                              Animali insoliti? Amici Insoliti!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X