annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Camaleontario in rete piccoli problemi...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Camaleontario in rete piccoli problemi...

    Ciao a tutti, come da titolo ho dei piccoli problemi con il mio camaleontario in rete.
    Il problema riguarda le temperature notturne, a causa di un improvviso calo delle temperature (Sicilia, RG) non riesco a mantenere i 18... ieri sera verso le 2.00 il termometro del mio terrario segnalava 11! ho subito acceso il cavetto per evitare di dare un colpo basso al mio calyptratus! Adesso vi spiego le caratteristiche del mio terrario 0,60x0,60x1,40h; i lati sono coperti in rete a maglia stretta tranne una parete che rivestita con un foglio di plexglass, spot da 60 watt che riesce a mantenere i 28-29 durante il giorno (distante dal punto di basking 20cm circa), neon a raggi UVA-B del 5%, poi come arredamento un potus a foglie larghe e per finire una decorazione di rami nella parte alta del terrario. Come potrei risolvere questo problema?? Che consigli mi date? Grazie in anticipo!

  • #2
    Il terrario con un solo pothos mi sembra decisamente spoglio viste le dimensioni.. postaci una foto magari.. 11C inoltre sono pochissimi e non vanno assolutamente bene! sicuro che il termometro sia affidabile? il cavetto comunque non serve a nulla e l'unica soluzione rimane scaldare la stanza dove lo stai tenendo per portare le temp notturne almeno alla temperatura accettabile..
    www.jackreptiles.weebly.com

    Commenta


    • #3
      Grazie per esserti interessato, comunque non so se vedi la foto... forse ho sbagliato a postare...ahh il termometro digitale comprato in un ferramenta e misura con un cavo l'esterno e l'interno normalmente.

      Commenta


      • #4
        Non sono riuscito a postare la foto...Comunque dovrebbe essere caricata sull'immagine del mio profilo!

        Commenta


        • #5
          Prova a seguire questa guida.. http://www.sanguefreddo.net/segnalaz...guefreddo.html
          Nella tua immagine profilo c' ancora un basilisco tra l'altro
          www.jackreptiles.weebly.com

          Commenta


          • #6
            [IMG]htthttp://desmond.imageshack.us/Himg690/scaled.php?server=690&filename=marzo059.jpg&res=cr opp://[/IMG]

            Commenta


            • #7
              ImageShack® - Online Photo and Video Hosting....ho fatto un pasticcio ma adesso le vedrai sicuramente!

              Commenta


              • #8
                Non che si veda bene da queste miniature ma si capisce che parecchio vuoto.. devi aggiungere parecchi rami e piante
                www.jackreptiles.weebly.com

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da jack29 Visualizza il messaggio
                  l'unica soluzione rimane scaldare la stanza dove lo stai tenendo per portare le temp notturne almeno alla temperatura accettabile..
                  e se la stanza e troppo grande e fredda e non si puo' riscaldare ,come si puo' ovviare al problema? Una lampadana di queste della exo terra night heat potrebbe andare bene?

                  Commenta


                  • #10
                    No non c' altra soluzione.. lampade in ceramica o heater non sono adatte..
                    www.jackreptiles.weebly.com

                    Commenta


                    • #11
                      no, devono esserci 17-18 gradi in tutto il terrario e non in un punto specifico, cosa che creerebbe una lampada

                      se non si hanno le condizioni adeguate per tenerli non si prendono

                      Commenta


                      • #12
                        Io ho messo una stufa ed ho risolto il problema. Naturalmente non puntata direttamente sul camaleontario! Comunque il discorso che la situazione si venuta a creare all'improvviso ma di solito questi sbalzi di temperatura non ci sono!! Una domanda aggiungere piante e rami mi potrebbe aiutare x le temperature??

                        Commenta


                        • #13
                          Le piante ti servono per l'umidit non per il caldo, e per far si che il cama si possa nascondere.

                          Commenta


                          • #14
                            11 gradi dentro casa!?! in sicilia!?!
                            Temperature a parte, credo che il neon uvb sia un pochino troppo distante, io non sono un esperto, ma mi sempre stato detto che oltre ad certa distanza, 30 cm mi pare, come se non ci fosse.
                            Se sbaglio correggetemi.

                            Commenta


                            • #15
                              no no hai ragione

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X