annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Hypo e Ancestrale?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Hypo e Ancestrale?

    mi scuso per la mia ignoranza, ho acquistato d un paio di giorni un esemplare di Elaphe Guttata che a detta del negoziante dovrebbe essere "ipomelanica".. inizialmente essendomi poco chiaro il lungo nome del rettile, mi sono informata ed ho scoperto che esiste anche, oltre l'hypo, anche l'Ancestrale..
    Qualcuno pu cortesemente aiutarmi a capire cosa significa tutto ci?
    Purtroppo non sono riuscita a trovare molto sul web riguardo ci..
    Grazie a tutti in anticipo.

  • #2
    sezione sbagliata sposto
    .........Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.........

    Commenta


    • #3
      ah perdonatemi sono nuova .__.

      Commenta


      • #4
        Ancestrale, hypomelanistic, etc, sono i morph
        Qu troverai molte informazioni utili >>> http://cornsnakes.reptilery.it/

        Commenta


        • #5
          Ti ringrazio, mi hai chiarito le idee

          Commenta


          • #6
            Prego

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Kyra1883 Visualizza il messaggio
              Ancestrale, hypomelanistic, etc, sono i morph
              Hem, "ancestrale" non un morph, la forma (fenotipo) naturale dell'animale, ovvero l'aspetto che l'animale presenta come "standard in natura. La forma ancestrale pu avere variazioni dette locality (ovvero la forma ancestrale maggiormente diffusa in un determinato territorio o areale), ma anche quelle non sono propriamente "morph".

              Comunque fra una "hypo (ipomelanistico)" e una "normal (ancestrale)" potrebbe non esserci una notevole differenza estetica, se tu potessi postare delle foto si potrebbe dare una valutazione pi accurata.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Skyfire Visualizza il messaggio
                Hem, "ancestrale" non un morph, la forma (fenotipo) naturale dell'animale, ovvero l'aspetto che l'animale presenta come "standard in natura. La forma ancestrale pu avere variazioni dette locality (ovvero la forma ancestrale maggiormente diffusa in un determinato territorio o areale), ma anche quelle non sono propriamente "morph".

                Comunque fra una "hypo (ipomelanistico)" e una "normal (ancestrale)" potrebbe non esserci una notevole differenza estetica, se tu potessi postare delle foto si potrebbe dare una valutazione pi accurata.
                Si, ancestrale in questo caso un morph. E' "lo standard" come lo chiami tu, ma anche un morph.
                Sei sicuro di sapere davvero cosa vuol dire morph? Forse non ti chiaro.

                Commenta


                • #9
                  Kyra forse stai sbagliando tu o forse nessuno di noi ha le idee ben chiare ... La dicitura "morph" dovrebbe indicare la "METAMORFOSI" di qualcosa (in questo caso della tipica guttata ancestrale) quindi, diffused (ad esempio) una metamorfosi dell'ancestrale... Ma l'ancestrale non la metamorfosi di niente. Non a caso quando si cercano i pitoni, molti scrivono "cerco pitoni morph" ma nessuno cerca un pitone ancestrale... Se mi sbaglio, che qualcuno mi corregga xD
                  Ultima modifica di AguVee; 25-03-2012, 12:47.

                  Commenta


                  • #10
                    Io con "morph" intendo (e non penso di essere la sola ad intenderlo cos) le colorazioni e il pattern trasmessi dai genitori ai figli, quindi TUTTI i caratteri genetici, non solo le mutazioni venute in seguito.

                    Commenta


                    • #11
                      Kyra, quello che tu intendi come morph si chiama fenotipo . Il termine morph intende letteralmente una "variazione" (metamorfosi) , ovvero un cambiamento dallo schema standard. Ancestrale, standard, normal (e volendo essere puntigliosi pure le locality) non sono morph, sono colorazioni standard naturali, o "base". Un morph appunto un hypo, dove viene scelto tramite selezione la manifestazione fenotopica di un particolare gene rispetto allo standard.
                      Ovvero un'ancestrale non presenta nessun het (o potenzialmente tutti het) , mentre un morph presenta almeno un locus omozigote. Un'ancestrale pu essere ancestrale senza het o ancestrale het hypo het amel het kastanie (per esempio), ma resta sempre un'ancestrale e non un morph. Un morph invece presenta appunto un gene omozigote,amel per esempio, e poi eventualmente si porta dietro degli het.
                      Ultima modifica di Skyfire; 25-03-2012, 14:08.

                      Commenta


                      • #12
                        mi sento abbastanza inesperta dopo tutte queste puntualizzazioni per sto capendo comunque qualcosa, quindi grazie a tutti quanti, anche se Kyra con il link che mi ha passato mi ha comunque risposto alla perfezione

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Skyfire Visualizza il messaggio
                          Kyra, quello che tu intendi come morph si chiama fenotipo . Il termine morph intende letteralmente una "variazione" (metamorfosi) , ovvero un cambiamento dallo schema standard. Ancestrale, standard, normal (e volendo essere puntigliosi pure le locality) non sono morph, sono colorazioni standard naturali, o "base". Un morph appunto un hypo, dove viene scelto tramite selezione la manifestazione fenotopica di un particolare gene rispetto allo standard.
                          Ovvero un'ancestrale non presenta nessun het (o potenzialmente tutti het) , mentre un morph presenta almeno un locus omozigote. Un'ancestrale pu essere ancestrale senza het o ancestrale het hypo het amel het kastanie (per esempio), ma resta sempre un'ancestrale e non un morph. Un morph invece presenta appunto un gene omozigote,amel per esempio, e poi eventualmente si porta dietro degli het.
                          So la differenza tra fenotipo e genotipo, non era questo che intendevo dire.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Kyra1883 Visualizza il messaggio
                            Io con "morph" intendo (e non penso di essere la sola ad intenderlo cos) le colorazioni e il pattern trasmessi dai genitori ai figli, quindi TUTTI i caratteri genetici, non solo le mutazioni venute in seguito.
                            Anch'io l'ho sempre intesa come Kyra, anche se non esattamente corretto..
                            She's a rebel, she's a saint.
                            She's the salt of the Earth and she's dangerous.

                            Commenta


                            • #15
                              E' come dice Sky, un ancestrale non considerata un morph... ( nemmeno le varie locality lo sono )

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X