annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Riscaldamento terrario con spot

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Riscaldamento terrario con spot

    Salve a tutti, sono nuovo e neofita.
    Sto per acquistare un Lampropeltis o un Elaphe, sono ancora indeciso.
    Ho preparato il terrario, per assicurarmi che i parametri siano ottimali prima dell'arrivo del rettile. Ho riscontrato un problemino che spero sappiate risolvermi. Ho un terrario 60x30x35, e lo voglio riscaldare con spot (ho appoggiato la campana sulla griglia superiore del terrario, praticamente la spot è esterna al terrario) solo che la temperatura massima al suolo nella zona più calda non sale più di 26 gradi (quando dovrebbe essere di 28 circa). Tra l'altro la spot non è nuovo, me l'ha data un mio amico che l'ha utilizzata qualche mese. Dovrei cambiare spot e prenderne una più potente o c'è qualche altro accorgimento da fare?
    Grazie in anticipo!

  • #2
    Dovresti ELIMINARE lo spot e procurarti un cavetto od un tappetino riscaldante da termostatare.
    Trovi tutto nella scheda dedicata ai P.Guttatus
    She's a rebel, she's a saint.
    She's the salt of the Earth and she's dangerous.

    Commenta


    • #3
      In effetti lo spot non e' adatto per riscaldare un terrario piccolo dedicato a serpenti...con diversi accorgimenti potresti usarne uno ma in terrari piu grandi, che consentano di differenziare le zone ecc.
      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

      Commenta


      • #4
        Forse se lo metti interno con una griglia di protezione riusciresti a far salire la temperatura di qualche grado, anche se però essendo comandato da termostato farebbe luce a intermittenza e non va assolutamente bene, quindi quoto in pieno layla, con cavetto o tappetino hai meno sbattimenti e più efficienza...

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Flavietto Visualizza il messaggio
          Forse se lo metti interno con una griglia di protezione riusciresti a far salire la temperatura di qualche grado, anche se però essendo comandato da termostato farebbe luce a intermittenza e non va assolutamente bene, quindi quoto in pieno layla, con cavetto o tappetino hai meno sbattimenti e più efficienza...
          Le lampade (spot/ceramiche) vanno pilotate con termostati proporzionali/dimmer che evitano proprio l'accendi/spegni (che le farebbe durare un paio di giorni) , altrimenti non vanno termostate proprio e si regola la temperatura allontanandole o avvicinandole

          Tralasciato questo, tappetino/cavetto e risolvi ogni problema, perquanto mi pare strano che una spot non riesca a portare a temperatura un punto a 35-40cm di distanza.

          Commenta


          • #6
            Allora mi sa che faccio così.. la spot la metto sul comodino come lampada per leggere e costruisco un doppio fondo al terrario (poichè sotto al vetro delle base c'è la plastica) e ci metto un tappetino riscaldante e lo collego a un termostato. In un terrario di 60x30 il tappetino di che dimensioni e W dovrà essere per essere adeguato? Grazie

            Commenta


            • #7
              Considera che dovrà coprire un terzo del terrario, quindi all'incirca 25x30
              She's a rebel, she's a saint.
              She's the salt of the Earth and she's dangerous.

              Commenta


              Sto operando...
              X